Il decalogo contro il carovita

  • 1 10
    Credits: Fotolia

    È ottobre, metti in tavola le mele e rinuncia alle fragole: risparmi in denaro e anche in salute perché variare la dieta e mangiare prodotti freschi sono due regole d'oro per stare bene. Qui trovi il calendario della verdura e della frutta di stagione.

  • 2 10
    Credits: Ansa

    I distributori automatici di latte crudo ti permettono di risparmiare (costa decisamente meno che al supermercato), di guadagnarci in salute (il latte non ha subito trattamenti termici e ha tante vitamine) e di salvaguardare l'ambiente (meno camion in strada per la distribuzione perché il latte viene da allevamenti della zona, meno rifiuti perché le bottiglie di vetro sono riutilizzabili, meno spreco perché gli avanzi della giornata vengono usati subito per fare ricotta e altri formaggi). Il latte crudo si conserva in frigo per 2 giorni, se lo fai bollire subito dopo l'acquisto, dura fino a 5 giorni. Qui trovi il distributore automatico più vicino a casa tua: www.milkmaps.com.Non solo latte: in vari punti vendita di Crai, Auchan e Coop puoi comprare molti altri prodotti sfusi. Interessante soprattutto la possibilità di risparmiare sui detersivi: trovi informazioni sul sito dell'associazione Ecologos e puoi trovare il punto vendita più vicino su millebolle.iport.it.

  • 3 10
    Credits: Fotolia

    Non ti convince il costo delle carote? Manda un sms al numero 47947 e saprai il prezzo medio all'origine, all'ingrosso e al dettaglio. Il servizio, gestito dal ministero delle politiche agricole, è completamente gratuito.

  • 4 10
    Credits: Ansa

    Quasi tutti i supermercati offrono alternative alle marche più pubblicizzate: controlla quanto risparmi e confronta gli ingredienti. Ricordati che i prodotti più convenienti sono solitamente sugli scaffali poco in vista e meno accessibili.

  • 5 10
    Credits: Ansa

    La guida dell'associazione Altroconsumo ti spiega perché si può fare a meno dell'acqua in bottiglia (con i consigli per migliorare il sapore di quella domestica).

  • 6 10
    Credits: Fotolia

    Mettersi insieme per acquistare all'ingrosso prodotti alimentari o di uso comune a prezzi più vantaggiosi: la ricetta è semplice  e applicata da molte persone in Italia. In particolare esistono i "Gas" , le reti di acquisto che decidono di utilizzare il concetto di solidarietà come criterio guida nella scelta dei prodotti.

  • 7 10
    Credits: Fotolia

    I prodotti scontati attirano la tua attenzione? Non comprarli prima di aver controllato il risparmio effettivo e la data di scadenza: se non riesci a consumarli in tempo, addio convenienza.

  • 8 10
    Credits: Fotolia

    Su www.campagnamica.it trovi un utilissimo motore di ricerca per scegliere le aziende agricole della tua zona in cui è possibile fare la spesa.

  • 9 10
    Credits: Fotolia

    Sembra banale, ma sono proprio gli acquisti "impulsivi" ad appesantire lo scontrino. Fare la lista delle cose davvero necessarie e non cedere alle "tentazioni" è una strategia semplice e vincente.

  • 10 10
    Credits: Fotolia

    Qual è il punto vendita meno caro della città? Te lo dice gratuitamente la Guida al superisparmio di Altroconsumo.

/5
di

Sara Sironi

Fare la spesa senza sforare il budget mensile è una missione impossibile? Qui trovi dieci regole per affrontare i rincari d'autunno senza rinunciare alla qualità

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te