del

Risparmio energetico: ricicla le lampade con Ecolamp

di Michela Santini
Vota la ricetta!

Un consorzio di recupero e smaltimento delle apparecchiature di illuminazione ci aiuta a smaltire oggetti che usiamo abitualmente nelle nostre case in modo da ridurre il nostro impatto sull'ambiente. Trova l'isola di smaltimento più vicina a casa tua!

Un consorzio di recupero e smaltimento delle apparecchiature di illuminazione ci aiuta a smaltire oggetti che usiamo abitualmente nelle nostre case in modo da ridurre il nostro impatto sull'ambiente. Trova l'isola di smaltimento più vicina a casa tua!

Un caffè con Donna Moderna

Hai mai pensato che anche le comuni lampadine che utilizzi in casa ogni giorno potrebbero essere riciclate? Grazie a tecnologie all'avanguardia oggi è possibile recuperare e riciclare quasi il 99% delle componenti presenti all'interno delle lampade fluorescenti. Giunte al termine del loro ciclo di vita, le lampade fluorescenti sono annoverate nel comparto dei "rifiuti pericolosi" a causa della presenza di sostanze nocive (tra cui il mercurio, estremamente dannoso sia per l'uomo che per l'ambiente) al loro interno. Vai sul sito di Ecolamp: troverai tante informazioni utili sulla raccolta e sul riciclo degli apparecchi di illuminazione. Tanto per iniziare, quali tipi di lampade si raccolgono.

Il Consorzio Ecolamp (senza fini di lucro) è nato nel 2004 per volontà delle principali aziende nazionali e internazionali del settore illuminotecnico, attive in Italia, per gestire la raccolta e il trattamento dei rifiuti derivanti da sorgenti luminose e apparecchi di illuminazione (lampadari, plafoniere, piantane, apliques, abat-jour, lumiere, lampioni, ecc.) a fine vita. Il Consorzio ha messo a disposizione in modo capillare soluzioni logistiche per ritirare le apparecchiature di illuminazione dai centri di raccolta e avviarli al corretto processo di riciclo.

Pur ragionando in grande, il Consorzio agisce anche a livello di consumatore finale, cioè tutti noi.

Per avere tutte le informazioni che ti occorrono se vuoi partecipare anche te a questa lodevole iniziativa ambientale, clicca su www.ecolamp.it, scoprirai molte cose interessanti. E utili per noi e per l'ambiente.

Conserva le lampade a risparmio energetico esauste e poi portale presso le isole ecologiche della tua città. Troverai l'isola ecologica più vicina a casa tua su www.cdcraee.it.

www.ecolamp.it

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna