del

Chi ferma la tortura?

di Laura M. Bosisio
Vota la ricetta!

Dalla Repubblica Ceca uno spot breve ma efficace. I protagonisti? Un prigioniero e il suo torturatore... continuamente interrotto

Dalla Repubblica Ceca uno spot breve ma efficace. I protagonisti? Un prigioniero e il suo torturatore... continuamente interrotto

Un caffè con Donna Moderna

Una luce livida, un uomo legato e imbavagliato e il suo torturatore pronto ad infierire su di lui. Ma a interromperlo continuamente arrivano gli appelli di chi lotta per i diritti umani. Questo video della sezione ceca di Amnesty International (www.amnesty.cz) dura solo 49 secondi ma ci trasmette un messaggio forte. Tutti noi, se ci uniamo, possiamo fare qualcosa, e anche un gesto semplice come la firma di un appello può essere vitale.

In occasione della Giornata Internazionale dei Diritti Umani, visita il sito di Amnesty International e firma le petizioni della campagna "Pechino 2008: Olimpiadi e diritti umani in Cina", affinché le prossime Olimpiadi estive rappresentino una reale occasione per migliorare la situazione dei diritti umani.

Leggi la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, il 10 dicembre è il 59esimo anniversario della sua stesura.

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna