Le foto più emozionanti di oggi

  • 1 60
    Credits: Spencer Platt, Getty Images

    30 agosto. "Once upon a place" è un'installazione dell'artista afgano-americano Aman Mojadidi, a Times Square, New York, fino al 5 settembre. Nel bel mezzo della piazza affollatissima di turisti è possibile entrare all'interno di vecchie cabine tefoniche, alzare la cornetta e ascoltare dall'altra parte del filo una voce che racconta le ragioni per cui una persona lascia il proprio paese di origine e diventa un migrante: miseria, fascismo, persecuzioni politiche, etniche, religiose o sessuali. Si tratta di settanta storie anonime e molto personali, fatte di libertà conquistate, viaggi pericolosi attraverso gli stati e i continenti, famiglie rimaste a casa.

  • 2 60
    Credits: JOHAN ORDONEZ,getty

    29 Agosto. Il Guatemala scende in piazza contro la corruzione chiedendo le dimissioni del presidente Jimmy Morales dopo che quest’ultimo ha espulso il magistrato anticoruzione dell’Onu. Il presidente è stato indagato per frode e corruzione, infatti sembra esserci numerose prove su come la sua campagna elettorale si sia basata su tangenti da soldi pubblici. Visto dalla popolazione come l’uomo della speranza rischia di far piombare nuovamente il Guatemala in una profonda crisi politica.

  • 3 60
    Credits: Joe Raedle,Getty

    29 Agosto. L’uragano Harvey ,declassato a tempesta tropicale , ha avuto un impatto devastante in Texas. Houston è paralizzata sotto un metro d’acqua ma il picco delle inondazioni è previsto tra domani e giovedì intanto sono miglia le persone evacuate e si contano anche dei morti , mai una tempesta tropicale era stata così violenta, gli esperti dicono che è un fenomeno che avviene ogni 500 anni e ora la sua furia minaccia anche la Louisiana


  • 4 60
    Credits: Parco Nazionale della Majella

    28 agosto. Il Monte Morrone, nel mezzo del Parco Nazionale della Majella in Abruzzo, sta bruciando incessantemente e senza sosta ormai da quasi dieci giorni, tra le polemiche per i ritardi nell'arrivo dei mezzi antincendio e per la mancata prevenzione. Sull'area in fiamme solo ieri è entrato in azione un "super elicottero" che ha la capacità di sganciare 10mila litri d'acqua per ogni viaggio e sono in arrivo due canadair dalla Francia. Le situazioni più difficili da domare sono nei dintorni di Sulmona, dove si susseguono incendi di origine dolosa, alimentati da vento e caldo. Dal Parco della Majella sono arrivati in volo anche droni dotati di telecamere termiche con le quali è possibile controllare il territorio, le fonti di calore e la direzione delle fiamme.

  • 5 60
    Credits: Fabrizio Colarieti, Ansa

    28 agosto. Fiocco rosa ad Amatrice! La piccola Beatrice è nata dopo un anno dal terribile terremoto che sconvolse molti paesi della provincia di Rieti. Fabiana ed Enrico, i sorridenti neo genitori della piccola, sono stati i primi sposi a celebrare le nozze nonostante il sisma del 24 agosto del 2016. Congratulazioni!

  • 6 60
    Credits: Darren Abate, Epa

    28 agosto. Valerie e il suo fedele cane Boudreaux camminano desolati verso quel che resta della loro casa. Sono usciti a cercare acqua potabile, carente in seguito al passaggio dell'uragano "Harvey" a Rockport, nello stato statunitense del Texas. Nello stato americano non si vedevano uragani di categoria 4 da ben 47 anni e in tutti gli Stati Uniti dal 2005. 

  • 7 60
    Credits: Jamie McCarthy

    25 agosto. Datevi al tennis! Viene da pensare questo guardando il siparietto di Rafal Nadal e Venus Williams che giocano a badminton. Abiti assolutamente inadeguati, movimenti goffi in un campo così piccolo, sotto lo sguardo divertito degli spettatori intervenuti al Lotte New York Palace per la presentazione degli US Open.

  • 8 60
    Credits: Punit Paranjpe

    25 agosto. Ganesh è pronto al viaggio che lo porterà all’immersione nel mare Arabico per la festa di Ganesh Chaturthi a Mumbai, India. Ma, date le ingenti piogge che stanno flagellando la regione, i fedeli coprono le statue con grossi teli in plastica. E poi via, in marcia!

  • 9 60
    Credits: Adam Berry

    25 agosto. Un gambero rosso della Louisiana è stato trovato a spasso a Tiegarten Park a Berlino. Evidentemente non nativo della Germania si pensa sia stato “perso” (inavvertitamente o no) svuotando un acquario casalingo o magari quello di un ristorante. Così era successo a Francoforte tre anni fa, quando più di un grosso gambero era stato avvistato a passeggio.

  • 10 60
    Credits: Angelo Carconi

    24 agosto. Credo fermamente che per sapere cosa esattamente stia succedendo a Roma in Piazza Indipendenza si debba essere là. Vedere con i propri occhi e sentire con le proprie orecchie. In seguito allo sgombero di un palazzone, in disuso da tantissimi anni e ora abitato da rifugiati, pare stia succedendo di tutto. Non essere là presenti rende facile pensare che questi migranti rifiutino sdegnosamente di osservare la legge pretendendo chissà che con gesti violentemente eclatanti; non essere là presenti rende possibile pensare che la violenza della polizia si autoalimenti e si abbatta ciecamente sul più debole. Non essere là presenti non ci permette di annusare la disperazione, la paura e la frustrazione (forse di entrambe le parti). Ma vedere questo gesto, sicuramente consumatosi nella frazione di un secondo, fa sperare che con la buona volontà forse una soluzione a questo casino di mondo si possa trovare.

  • 11 60
    Credits: Ahmad Yusni

    24 agosto. La bravura e la tecnica di un fotografo possono quasi rendere reali, palpabili attimi altrimenti sfuggevoli. Le acrobazie ed evoluzioni dei performer thailandesi Adisak Jehna e Beela Nawae durante i SEA Games a Kuala Lumpur, Malaysia, possono così diventare un’opera d’arte.

  • 12 60
    Credits: Tatyana Zenkovich

    24 agosto. Sulle rive del Volga si trova Volgograd, più conosciuta come la ex Stalingrado. Nel Pantheon arde la fiamma eterna a ricordo della battaglia di Stalingrado, durante la Seconda Guerra Mondiale, una delle prime e maggiori sconfitte politico-militari della Germania nazista. Meta di turisti e nostalgici, soprattutto al momento del cambio della guardia.

  • 13 60
    Credits: Charly Triballeau

    23 agosto. Bambini giocano tra le bolle di sapone sulla spiaggia di Deauville, nord della Francia. E’ parte di un’iniziativa dedicata a chi delle vere e proprie vacanze non ha potuto permettersele né farle fare alle proprie famiglie. Questa località è facilmente raggiungibile in treno e rappresenta per molti un’apprezzata (e abbordabile) alternativa alle vacanze.

  • 14 60
    Credits: Marco Longari

    23 agosto. Il vento del cambiamento sta soffiando sull’Angola. Perché si sta votando dopo ben 38 anni e perché di sicuro il presidente eletto non sarà di sicuro quello uscente (Jose Eduardo dos Santos per motivi di salute non si è candidato). E’ insomma la grande occasione dei partiti di opposizione, che hanno fondato la campagna elettorale sull’accusa a dos Santos di non aver saputo arginare crisi economica, epidemia di febbre gialla, recessione. Il “sostituto candidato” di dos Santos è molto popolare nel paese, non sarà facile quindi partita facile per gli sfidanti!

  • 15 60
    Credits: Wang Zhao

    23 agosto. Lui si chiama Teotronico; il suo “viso” è un incrocio tra il cartoon Wally e lo Stregatto di Alice nel Paese delle Meraviglie. Lui suona il piano e canta ed è una delle più acclamate attrazioni del World Robot Conference a Pechino.

  • 16 60
    Credits: Eliano Imperato

    22 agosto. Oggi, insieme alla gioia per aver estratto viva dalle macerie di Ischia tutta la famiglia Toscano, c’è spazio anche per una brutta polemica. Quando nella notte turisti e residenti si sono riversati al porto per imbarcarsi su traghetti che li portassero in salvo pare che lunghe code abbiano fortemente rallentato la procedura d’evacuazione (forse anche pericolosamente). Code per procurarsi il ticket d’imbarco, procedura che solitamente in situazione d’emergenza non viene applicata. Se sia verità o meno si saprà presto; intanto infuria la polemica.

  • 17 60
    Credits: Dan Kitwood

    22 agosto. Da ieri, e per 4 anni, il Big Ben non suonerà più. Fino al 2021 la torre sarà interessata da importanti lavori di restauro; mai Londra è stata tanto tempo senza il tanto amato MI. A mezzogiorno di ieri la piazza sottostante si è riempita di londinesi e turisti accorsi ad ascoltare gli ultimi 12 rintocchi prima della lunga pausa. Tra le polemiche generali….

  • 18 60
    Credits: Instagram

    22 agosto. Madonna, 59 anni e non sentirli. O almeno all’apparenza. Per il secondo anno consecutivo in vacanza in terra italica, in Puglia, ma per la prima volta in compagnia di tutti e 6 i figli la popstar ha voluto festeggiare con una coloratissima festa gipsy. Subito immortalata e instagrammata. Quanto amore e orgoglio per i suoi 6 tesori!

  • 19 60
    Credits: Robyn Beck

    21 agosto. Tutto è pronto per la totale eclissi di sole. O almeno tutto è pronto all’Oregon Eclipse Festival che si tiene oggi al Big Summit Prairie Ranch a Mitchell, Oregon. L’evento è storico e (ove possibile) imperdibile. Gli Stati Uniti sono un punto d’osservazione privilegiato e infatti studiosi e curiosi sono arrivati in Usa da tutto il mondo. Il giorno diventerà notte: complessivamente, dalla West alla East Coast, negli Stati Uniti l’eclissi totale durerà poco più di un’ora e mezza. Nelle singole località l’oscuramento completo durerà al massimo 2 minuti e 40 secondi, con il cono d’ombra della Luna che si sposterà da Ovest verso Est a una velocità di circa 43 km al minuto. Il nostro turno per vedere un’eclissi totale di sole sarà soltanto tra 10 anni, il 2 agosto 2027.

  • 20 60
    Credits: Archivi Farabola

    21 agosto. “Milano è bella con la nebbia, è un po’ una donna con la veletta”. Parole di Ornella Vanoni, che di Milano é stata una delle voci. Della città e anche della sua “mala”, la malavita che qui era chiamata Ligéra e che ha spesso avuto una connotazione piuttosto romantica dato il suo carattere disarticolato e poco omogeneo. Alla Ligéra è dedicata la mostra Milano e la mala, storia criminale della città, dalla rapina di via Osoppo a Vallanzasca, che animerà le sale di Palazzo Morando da novembre a febbraio 2018. Che ci trascinerà nella Milano nebbiosa e fumosa degli anni passati.

  • 21 60
    Credits: Aleksandar Plavevski

    21 agosto. Una donna è china al lavoro in un campo tra Zunyi e Maotai, nel Guizhou, Cina. A Maotai si produce un liquore, chiamato baijiu, derivato dalla fermentazione del sorgo. E’ un liquore parecchio pregiato e dalla lunga storia: pare l’abbiano assaggiato (e gradito) Richard Nixon in visita a Pechino e Henry Kissinger a New York, un dono del politico Deng Xiaoping . Ancora oggi la raccolta e la lavorazione del sorgo sono la principale fonte di guadagno e sostentamento dell’intera regione.

  • 22 60
    Credits: Pascal Guyot

    18 agosto. È successo di nuovo, questa volta a Barcellona: il cuore di una città ferita a morte e un numero (ancora) imprecisato di vite spezzate. Ancora una volta un’automobile usata come una oscena palla da bowling contro birilli umani. Di nuovo un momento di vita quotidiana (per alcuni vacanza, per altri normale routine) cristallizzato nell’orrore. Di nuovo un nastro nero a lutto di fianco al nome di una città. E la paura più grande di tutte: che tutto questo succederà ancora e altrove…

  • 23 60
    Credits: Tamas Kovacs

    18 agosto. Dopo i Paltrinieri e le Pellegrini largo ai Masters! Sono iniziati al Duna Arena di Budapest, Ungheria, i Campionati Mondiali di Nuoto Masters, cioè riservati ad atleti con almeno 25 anni di età. Si parte dai venticinque ma non c’è un’età massima. Competitività ed energia non hanno limiti!

  • 24 60
    Credits: Goh Chai Hin

    18 agosto. A Jakarta dal 1945 per festeggiare l’indipendenza dalla madrepatria olandese si fa il Panjat Pinang, una specie di albero della cuccagna. A rendere il tutto più difficoltoso la pertica su cui i partecipanti si arrampicano è resa scivolosa da svariate sostanze sconosciute ma tutte grasse e unte. Scopo del gioco è impossessarsi dei premi posti sulla cima di ciascun palo (abiti, scarpe e biciclette i più ambiti). Unica strategia vincente è non “correre soli” bensì allearsi, collaborare spingendo e aiutando uno a salire fino alla cima formando una vera e propria catena umana. Il bottino, una volta conquistato, viene ovviamente spartito.

  • 25 60
    Credits: Pete Souza, The White House

    17 agosto. “Nessuno nasce odiando un’altra persona per il colore della sua pelle o per la sua provenienza o la sua religione”, sono le parole tratte dall'autobiografia del presidente sudafricano Nelson Mandela "Lungo cammino verso la libertà" del 1994, che l'ex presidente Barack Obama ha affidato a un suo tweet insieme a una foto in cui sorride ad alcuni bambini di etnie differenti affacciati a una finestra, per condannare la violenza razziale di Charlottesville, in Virginia e la morte di una giovane 32enne. Il tweet è diventto il più popolare di sempre, con oltre 4 milioni di "m piace". Anche le maggiori aziende tecnologiche della Silicon Valley si sono impegnate apertamente per condannare le azioni razziste dei neonazisti e dei suprematisti bianchi.


  • 26 60
    Credits: Ritchie B. Tongo, Epa

    17 agosto. questi due bambini si sfidano nelle corsie virtuali realizzate all'interno di una metropolitana, decorata come una piscina. E' un'iniziativa per promuovere la 29a Universiade estiva a Taipei, Taiwan, dal 19 al 30 agosto 2017. Le Universiadi sono una competizione studentesca dedicata all'amicizia e all'incontro tra ragazzi di tutto il mondo. Così per permettere alla popolazione di entrare meglio nell'atmosfera della competizione sui vagoni sono stati portati piscine, campi da calcio, campi da basket.

  • 27 60
    Credits: Bagus Indahono, Epa

    17 agosto. L'Indonesia celebra il 72 ° anniversario dell'indipendenza dai Paesi Bassi, conquistata nel 1945. Durante i festeggiamenti vengono organizzate numerose strane competizioni. Nella gara più popolare bisogna cercare di scalare un tronco di palma cosparso d’olio, per raggiungere alcuni premi posti in cima all’albero. Ci sono poi anche gare meno inconsuete come la corsa coi sacchi e una specie di calcio giocato con un cono che copre il volto, oppure mangiare più velocemente possibile un grosso cracker sospeso con un filo all’altezza della bocca, con le mani legate dietro la schiena.

  • 28 60

    16 agosto. Ella e Pitr prima di incontrarsi nel 2007 a Saint Etienne, la loro città, passavano il tempo cercando muri da decorare con i loro disegni. Cosa successe quel giorno non si sa ma da allora i loro nomi (e il loro destino artistico) si sono fusi in un unico, solo nome. Dalla Francia al resto del mondo, fino in Canada e in Giappone, il passo è breve. La loro cifra stilistica sono i giganti addormentati, enormi figure che Ella e Pitr collocano in punti impensabili delle città, soprattutto su angoli e tetti di palazzi. Sono tutte figure oniriche, fantastiche e magiche; realizzate con un tratto volutamente infantile ma dense di esperienza e tecnica artistica adulte e consapevoli. Come questa, la Mamie de Valparaiso, Chile.

  • 29 60
    Credits: Rajesh Jantilal

    16 agosto. 70anni fa l’india e il Pakistan ottennero l’indipendenza dall’impero britannico. In tutto il mondo dove ci sia una forte presenza indiana si festeggia questa giornata. Qui una guardia di sicurezza si affaccia da una finestra della stazione ferroviaria di Pietermartizburg, Sudafrica; colori e fregio della bandiera indiana sono proiettati sulla facciata della costruzione. Nel 1893 il Mahatma Gandhi (in Sudafrica per portare a termine il suo apprendistato spirituale) in questa stazione fu fatto scendere a forza dal treno che portava a Pretoria dopo essersi rifiutato di lasciare la prima classe per la terza (secondo il controllore - di razza bianca - un indiano poteva viaggiare solo in terza classe). Questo episodio determinerà il futuro corso del suo impegno politico e sociale.

  • 30 60
    Credits: Mohd Rasfan

    16 agosto. Addetti alle pulizie lavano una struttura in vetro proprio di fronte alle Petronas Twin Towers di Kuala Lumpur, Malaysia. Proveranno sollievo a non doversi occupare dei due colossi che, di finestre, ne contano ben 32mila?

  • 31 60
    Credits: Victoria Razo

    11 agosto. Siccome l’uragano Franklin ha toccato terra nello stato di Veracruz in Messico la popolazione ha preso tutte le precauzioni necessarie a contenere i danni. Così i marciapiedi sono diventati rimessa per le barche dei pescatori, messe al sicuro da onde e vento. A vederle lì così, fanno un po’ uno strano effetto…

  • 32 60
    Credits: Paolo Ricciotti

    11 agosto. A Casal Bernocchi, una frazione di Roma, un nuovo murale é nato dalle sapienti mani della street-artist Alice Pasquini. Sul muro della scuola dell’infanzia Raffaella La Crociera, su commissione del Collettivo La Talpa, l’artista ha dato vita a una grande bambina che scrive; questa bambina è Raffaella La Crociera, adolescente poetessa romana degli anni ’50, morta a soli 14 anni. Nel 1954 un’alluvione si abbatte sulla costa salernitana e la giovane, volendo aiutare le vittime del disastro ma costretta a letto da una malattia, donò agli alluvionati una poesia scritta di suo pugno; inviata a Radio Rai, letta in diretta e poi venduta all’asta. Dopo pochi giorni la ragazzina morì. Oggi, nel tentativo di riqualificare la zona, il collettivo ha messo in mano la storia a Alice Pasquini. E questo è il bellissimo risultato.

  • 33 60
    Credits: Michael Reynolds

    11 agosto. Infilarsi nella bocca di un gigante può essere spaventoso oppure divertente. Divertente se il gigante in questione è l’opera The Awakening, Il Risveglio, dello scultore americano John Seward Johnson II, al National Harbour di Prince George’s County, Maryland. E’ un gigante colto nell’attimo del risveglio, mentre emerge dalla terra; è composto di 5 pezzi realizzati in alluminio, tutti separati tra loro e fissati nell’attimo e nella posizione in cui stanno sbucando dal suolo; sul volto è scolpito lo sforzo con cui il gigante cerca di lasciare la sepoltura. Simboleggia il risveglio della coscienza dell’individuo per affermare la propria identità.

  • 34 60
    Credits: Pierre Markuse

    10 agosto. Anche la Groenlandia brucia...la denuncia arriva dal profilo twitter di Giuseppe Onufrio, direttore delle campagne di Greenpeace Italia: "Per la prima volta in assoluto, incendi a 150 km dal circolo polare artico". Da giorni nelle immagini satellitari che riprendono la parte occidentale del territorio, sono evidenti le fiamme, nella zona in cui prima c'era il permafrost.

  • 35 60
    Credits: Bernardo Montoya, Getty Images

    10 agosto. Una donna cammina davanti ai poliziotti in guardia durante una marcia degli agricoltori a Città del Messico. Si protesta in tutta la nazione contro l'accordo nordamericano di libero scambio, il NAFTA, del quale si definiranno le condizioni il prossimo 16 agosto a Washington. Così com'è, tale accordo metterebbe pericolosamente a rischio i diritti dei locali sulla terra e le loro condizioni di lavoro.

  • 36 60
    Credits: Dan Kitwood, Getty Images

    10 agosto. Oggi è San Lorenzo, secondo la tradizione questa sera sarà la sera delle stelle cadenti. Ma per essere sicuri di vederle meglio aspettare la notte tra il 12 e il 13 agosto, quando si registrerà  il momento di massima attività delle Perseidi. Quest'anno le meteore sono visibili già dalla metà di luglio e lo saranno ancora fino agli ultimi giorni di agosto. Ma il vero picco è previsto proprio nella notte tra il 12 e il 13, quando si stima un ritmo di 150 stelle cadenti all'ora.


  • 37 60
    Credits: Rodi Said

    10 agosto. Un momento di relax ai confini della città di Hasaka, in Siria nordorientale, per le combattenti dell'esercito democratico siriano. Un ritocco all'acconciatura e la complicità di un sorriso tra compagne ritemprano dalle fatiche della guerra. L'Unità di Protezione delle Donne (YPJ) è un'organizzazione militare esclusivamente femminile che ha svolto un ruolo fondamentale per salvare migliaia di Yazidi intrappolati dall'ISIS: un raro esempio di successo delle donne in un luogo nel quale le donne stesse sono pesantemente discriminate.

  • 38 60
    Credits: Yutaka Takafuji

    9 agosto. “Se non fosse per il nostro concetto di pesi e misure, staremmo in riverente ammirazione davanti alla lucciola così come lo siamo davanti al sole” (Kahlil Gibran). Questa foto di Yutaka Takafuji ha ottenuto la menzione d’onore, nella categoria natura, al National Geographic Travel Photographer of the Year. E’ stata scattata a un esercito di lucciole sulla strada di un santuario nei pressi di Tamba, Giappone.

  • 39 60
    Credits: Carl De Souza

    9 agosto. Donne Masai si radunano presso un seggio elettorale a Ewaso Kendo, Kenya, per votare alle elezioni presidenziali. A sfidarsi sono Uhuru Kenyatta (presidente in carica) e lo sfidante Raila Odinga. In un clima pacifico vigilato dagli osservatori internazionali i keniani stanno votando in grande numero. Al momento l’80% delle schede è già stato scrutinato e sembra che l’attuale presidente Kanyatta sia in testa. E già il rivale Odinga grida al broglio (sarà che non è la prima volta che viene sconfitto in sede di elezioni?)

  • 40 60
    Credits: Jeff J. Mitchell

    9 agosto. Arte a mollo! Nudi e immersi nell’acqua fino ai polpacci, così
     hanno recitato Il Gabbiano di Cechov i performers della compagnia teatrale Volcano Theater Company durante il Fringe Festival a Edinburgo. Prima hanno riempito la chiesa (in disuso) di St. James a Leith con 45 tonnellate d’acqua per simulare un lago; poi ci si sono immersi recitando i 4 atti dell’opera  dello scrittore e drammaturgo russo.

  • 41 60
    Credits: Ansa

    8 agosto. Anche il Cristo degli Abissi ha bisogno di un trattamento di bellezza annuale. La statua collocata a 18 metri di profondità nella baia di San Fruttuoso di Camogli in Liguria è il sito di immersione più visitato del Mediterraneo. Gli esperti della Marina Militare hanno lavorato alle operazioni di pulizia fianco a fianco con i sommozzatori di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Capitaneria e Vigili del Fuoco. Ma hanno avuto un'amara sorpresa: la sparizione della targa tonda e trasparente, collegata al basamento tramite un cavo, che ricordava la memoria di Duilio Marcante, il padre della subacquea moderna, e di tutti coloro che hanno perso la vita in mare. E' stato lanciato un appello: "Riconsegnate la targa, anche in forma anonima"


  • 42 60
    Credits: Lukas Coch

    8 agosto. In queste ore in Australia si decide se rendere legale il matrimonio tra persone dello stesso sesso: l'approvazione avverrà con plebiscito popolare. Intanto un mare di cuori di carta rosa sono disposti nel prato davanti al Parlamento di Canberra, in Australia, per la manifestazione a sostegno degli uguali diritti per gli omosessuali, intitolata "Sea of hearts".

  • 43 60
    Credits: Yuri Cortez, Getty Images

    8 agosto. Si è appena conclusa la settimana mondiale dell'allattamento materno. Ovunque nel mondo migliaia di madri si radunano per allattare i loro bambini. Nella foto una donna e la sua bambina durante il festival "Big Latch On", tenutosi presso il Giardino Botanico del Parco Chapultepec di Città del Messico. Il festival è promosso dall'UNICEF e mira a promuovere il sostegno globale all'allattamento al seno. La pratica dell'allattamento materno potrebbe salvare le vite di 520.000 bambini sotto i 5 anni. "L’allattamento è uno degli investimenti più efficaci ed economicamente vantaggiosi che una nazione possa fare per la salute dei suoi membri più giovani e per il futuro economico e sociale", ha dichiarato Anthony Lake, Direttore generale del Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia.

  • 44 60
    Credits: Ronald Wittek, Epa

    8 agosto. "Siate rispettosi delle cicogne, guidate lentamente!" Questo dice il curioso cartello stradale che ricorda agli automobilisti di guidare con cautela vicino a Cleebronn, comune tedesco di duemila abitanti a sud della Germania nei pressi di Stoccarda.

  • 45 60
    Credits: Timothy A. Clary

    7 agosto. Si chiama Unfraimed Ellis Island questa opera dell’artista francese JR creata su una finestra di uno degli edifici dell’ Ellis Island Hospital. La struttura aveva 750 posti letto e nel corso degli anni ha curato quasi un milione di persone per malattie quali tubercolosi, morbillo, difterite. L’installazione vuole infondere un po’ di vita in questo luogo, abbandonato per tanto tempo, che ha visto tanto dolore. Dal 2014, dopo essere stata chiusa per 60 anni, la struttura è aperta al pubblico e, grazie a gruppi tra i quali spicca Save Ellis Island,  numerosi tour permettono di visitare questi storici spazi.

  • 46 60
    Credits: Mohammed Badra

    7 agosto. Un bimbo guarda fuori da una tenda utilizzata come aula per bambini sfollati, in un campo per famiglie rifugiate provenienti da al-Bayada in una parte ribelle della Siria. Sono 150 bambini, divisi in due classi; sono tantissimi perché non ci sono altre scuole praticabili nei dintorni. Molti sono gruppetti di 3-4 fratelli, di diverse età, che possono così portare avanti gli studi.

  • 47 60

    7 agosto. Sapete cos’è la Game Art? E’ l’arte che trae la sua ispirazione dai videogiochi. Arte che va dalla pittura classica alla scultura digitale e che, con queste tecniche, fa rivivere le storie dei più famosi videogames. Oggi a questo settore è dedicata una social-exhibition, una mostra virtuale ospitata sulla pagina Facebook del leggendario gioco Assassin’s Creed, la AC GameArt (che sarà poi visibile in carne e ossa in occasione del Festival Lucca Comics & Games). Dieci gli artisti partecipanti (qui Samuele Arcangioli)

  • 48 60
    Credits: Kelvin Trautman, Ansa

    4 agosto. Lewis Gordon Pugh è un nuotatore britannico di resistenza, soprannominato il "Sir Edmund Hillary di nuoto". E' stato il primo a nuotare in ogni oceano del mondo e in condizioni ambientali estreme per attirare l'attenzione sulla drammatica situazione degli ecosistemi più a rischio. La scorsa settimana ha nuotato per ben 22 minuti nelle gelide acque del mare Artico a nord dell'isola norgevese di Spitsbergen: la prima di una serie di imprese volte a sensibilizzare sui rischi del cambiamento climatico per la salute degli oceani. Negli ultimi trent'anni le temperature sono cresciute notevolmente e la maggioranza del calore prodotto dalle emissioni di gas serra viene assorbito dagli oceani. Lo stesso tratto di mare, già coperto a nuoto da Pugh, nel 2005 era occupato da un ghiacciaio. Oggi l'acqua è decisamente più calda (0,5 gradi sotto lo zero), ma sarebbe comunque fatale per persone senza l'allenameto del nuotatore inglese.

  • 49 60
    Credits: Getty Images

    4 agosto. L'estate é la stagione di fioritura dei fiori di loto, considerati sacri nelle religioni orientali. I fiori di loto sono piante acquatiche bellissime in superficie ma che affondano le radici nel fango, senza il quale non potrebbero vegetare, così come senza affanni Buddha non potrebbe manifestarsi nella vita quotidiana. Questa fotografia perfettamente zenitale, mostra i visitatori accorsi per vedere l'immensa superficie di fiori di loto a Shenyang, in una provincia nordorientale della Cina.

  • 50 60
    Credits: Hertz

    4 agosto. Cosa fare quando si parte per un lungo viaggio in auto e i bambini ci tartassano con la fatidica ripetuta domanda: "Ma quando arriviamo?". La soluzione migliore è intrattenerli con giochi, letture, disegni. Deve averlo pensato anche la multinazionale del noleggio che ha installato questa automobile da colorare nell'aeroporto Heathrow di Londra. Per ora è solo una "show-car", ma in futuro potrebbe essere disponibile. Si chiama "Colouring-In Car". Bella idea!

  • 51 60
    Credits: Marcial Guille, Epa, Ansa

    4 agosto. Da giorni un vasto incendio sta devastando la zona di Yeste, in Spagna. Le autorità locali hanno ordinato l’evacuazione di 500 persone. In pochi giorni le fiamme hanno divorato almeno 3.300 ettari di vegetazione. E' stato necessario un enorme dispiegamento di vigili del fuoco e aerei che disperdevano il ritardante di fiamma di un colore rosso vividissimo.

  • 52 60
    Credits: MARCO BERTORELLO/Getty Images

    3 agosto. In Italia è caldo record con temperature roventi e senza tregua per i prossimi giorni . Il disagio avvertito non sarà solo di giorno ,ma anche di notte con temperature ben oltre la media stagionale e scatta l’allarme non solo per le fasce considerate a rischio, ma per l’intera popolazione… e allora permettetemi di ricordarvi un paio di regole base per sopravvivere al caldo: bevete acqua , tanta, e portatevi sempre in borsa una bottiglietta , mangiate frutta e verdura e ovviamente non uscite nelle ore più calde … E non temete a Natale mancano solo 143 giorni!

  • 53 60
    Credits: EPA/NASA/RANDY BRESNIK

    3 agosto. Dalla stazione spaziale internazionale arrivano immagini preoccupanti del tifone Noru che si trova sopra l’Oceano Pacifico con venti fino a 170km/h. Il tifone secondo la Nasa si sta dirigendo verso la parte meridionale del Giappone il timore è che acquisti forza e potenza prima di abbattersi sulla terra ferma.

  • 54 60
    Credits: Jeff Spicer/Getty Images


    3 agosto. Anche i principi vanno in pensione! Già, Filippo,il duca di Edimburgo ha partecipato alla sua ultima uscita pubblica dopo aver trascorso una vita ricca di appuntamenti ufficiali, ricevimenti, cerimonie a fianco della Regina Elisabetta . Un riposo che a 96 anni è più che meritato , ma che (immagino) lascerà un grande vuoto al fianco della Regina nelle occasioni ufficiali, perché il principe consorte è entrato nel cuore dei sudditi ( e non solo) per il suo senso dell’umorismo ( e per le numerose gaffe)

  • 55 60
    Credits: Wang He

    2 agosto. Un mulo trasporta parti d’acciaio che serviranno alla costruzione di una torre elettrica. Siamo a Qamdo, Tibet. Ai nostri occhi (modernizzati e occidentali) potrebbe sembrare poca cosa; in realtà quando il progetto sarà finito, nel 2018, il valore dell’alta tensione salirà fino a raggiungere lo spettro dei 500mila volt. Al di là dei numeri questo significherà per la metà della popolazione del Tibet una fornitura elettrica stabile e affidabile.

  • 56 60
    Credits: Taro Karibe

    2 agosto. Questo che vedete non è un punto vendita specializzato in gadget di Hello Kitty, no. Questa è la parete di una stanza, in una casa - Hello Kitty House - interamente zeppa di Hello Kitty mono-bi-tridimensionali; Hello Kitty di tutti i materiali possibili e con tutti gli usi immaginabili. E’ la casa di Masao Gunji a Youtsukaido, Giappone. Gunji è un poliziotto in pensione ed è stato riconosciuto dal Guinness World Records il più grande collezionista di Hello Kitty al mondo. 30anni gli sono serviti per mettere insieme una tale collezione; che - giura - aiuta a sopportare lo stress del lavoro di poliziotto.

  • 57 60
    Credits: Dedi Sinuhaji

    2 agosto. La colata di lava fusa e incandescente scende dai fianchi del monte Sinabung. Questo spettacolo si vede dal villaggio Sukandebi, a Sumatra, Indonesia. Il Sinabung è uno dei vulcani più attivi dell’Indonesia e ha causato quasi 30 vittime in diverse eruzioni dal 2010 ad oggi. Paura e preoccupazione a parte, lava e Via Lattea insieme sono uno spettacolo potentissimo!

  • 58 60
    Credits: Domenico Pellegrino

    1 agosto. Tra gioia ed emozione la “Sicilia” di Domenico Pellegrino è tornata sul fondale sabbioso nelle acque turchesi di Lampedusa. L'opera è un turbinio di decori barocchi che prendono spunto dalle classiche luminarie delle feste di paese, realizzata in ferro zincato e illuminata da un sistema di luci Led. L'installazione rimarrà nelle acque di Cala Francese fino a settembre, visibile dalla scogliera ai lati della caletta oppure facendo snorkeling o immersioni subacquee. La “Sicilia” si accende ogni sera  proprio nel punto in cui arrivano le navi che salvano i migranti in mezzo al mare. Il 3 ottobre, giorno in cui si ricordano i 368 morti nel naufragio del 2013, verrà sollevata dall’acqua e posta sul molo dell'isola, come simbolo di accoglienza e rinascita. L'opera è nata come installazione subacquea per raccontare una "visione sottosopra" del Mediterraneo e fa parte di un progetto più ampio dal titolo "Cosmogonia Mediterranea", per sostenere il quale è stata attivata una campagna di crowfunding.

  • 59 60
    Credits: Global Witness

    1 agosto. Secondo un rapporto della ONG internazionale "Global Witness" negli ultimi anni un terzo del legname esportato dalla Papua Nuova Guinea per produrre pavimenti in legno esotico, è nato da operazioni che violano i diritti dei proprietari di terreni. La maggior parte del legname viene spedito prima in Cina, dove viene trasformato e successivamente viene venduto negli Stati Uniti. A causa di questo commercio decine di persone hanno dichiarato di aver perso la loro terra, un commercio che vale circa 15 miliardi di dollari all'anno.


  • 60 60
    Credits: Mohammed Saber, Epa

    1 agosto. Questi bambini palestinesi non sono tanto felici di giocare in acqua nonostante il clima caldo di Gaza, in Palestina. Si diffondono sempre più nella zona malattie dovute all'inquinamento dell'acqua potabile e l'inquinamento dell'acqua marina è arrivato oltre il 50%. A causa di questa vera e propria emergenza umanitaria l'ONU ha dichiarato che la Striscia, una delle zone più densamente popolate della Terra, potrebbe diventare inabitabile entro il 2020. Le cause dell'inquinamento? Il razionamento dell'elettricità da parte di Israele. Senza corrente depuratori non possono funzionare, quindi le acque non possono essere trattate e di conseguenza le acque reflue sono scaricate in mare.

/5
di

Roberta Lancia, Mara Minoia, Samantha Pascotto

Ogni giorno nella nostra redazione a Donna Moderna migliaia di immagini dai fotografi di tutto il mondo ci emozionano, ci fanno riflettere, ci regalano allegria, indignazione, felicità oppure un velo di tristezza.

I mesi estivi sono i più problematici per il salvataggio e l’accoglienza dei migranti che arrivano su barconi di fortuna dalle coste africane. Dal primo gennaio a oggi sono 95.213 i migranti sbarcati sulle coste italiane, rispetto ai 93.774 del 2016. Nel solo mese di luglio il numero degli sbarchi è dimezzato rispetto allo stesso mese del 2016. Ma l'espansione delle acque territoriali libiche e le minacce alle Ong che soccorrono i migranti in mare hanno costretto diverse organizzazioni umanitarie a sospendere le attività di soccorso nel mar Mediterraneo, per non sottoporre l’equipaggio a pericolosi rischi. Tra gioia ed emozione l’installazione artistica “Sicilia” di Domenico Pellegrino è stata posata sul fondale sabbioso nelle acque turchesi di Lampedusa. La “Sicilia” si accende grazie a luci LED ogni sera  proprio nel punto in cui arrivano le navi che salvano i migranti in mezzo al mare.

Nel mese di agosto si sono verificati eventi naturali disastrosi in ogni parte dell’emisfero, come l’uragano Franklin che ha toccato terra nello stato di Veracruz in Messico, ma la popolazione ha preso tutte le precauzioni necessarie a contenere i danni. Così i marciapiedi sono diventati rimessa per le barche dei pescatori, messe al sicuro da onde e vento. Le colate di lava fusa e incandescente del monte Sinabung sono all’ordine del giorno a Sumatra, in Indonesia. Il Sinabung è uno dei vulcani più attivi dell’Indonesia e ha causato quasi 30 vittime in diverse eruzioni dal 2010 ad oggi. Paura e preoccupazione a parte, lava e Via Lattea insieme sono uno spettacolo potentissimo!

Anche la Groenlandia brucia... Per la prima volta in assoluto, le immagini satellitari mostrano incendi che si sono sviluppati a 150 km dal circolo polare artico, nella zona in cui prima c'era il permafrost. Negli ultimi trent'anni le temperature sono cresciute notevolmente e la maggioranza del calore prodotto dalle emissioni di gas serra viene assorbito dagli oceani. Per sensibilizzare sui rischi del cambiamento climatico per la salute degli ecosistemi e degli oceani in particolare, il nuotatore britannico di resistenza Lewis Gordon Pugh ha nuotato per ben 22 minuti nelle gelide acque del mare Artico a nord dell'isola norgevese di Spitsbergen. Lo stesso tratto di mare, nel 2005 era occupato da un ghiacciaio.

Seguite quotidianamente le nostre #emozionidelgiorno su donnamoderna.com/news e sui social!


Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te