Le foto più emozionanti di oggi

  • 1 56
    Credits: Ansa, Marina Militare

    30 giugno. Grazie al Gruppo Operativo Subacquei della Marina Militare è stato recuperato il relitto del peschereccio inabissatosi il 18 aprile 2015. In quel naufragio morirono circa 700 migranti, la più grande tragedia avvenuta nel Mediterraneo. Il relitto sarà trasportato ad Augusta e sarà collocato all’interno di una tensostruttura refrigerata, lunga 30 metri, larga 20 e alta 10, dove inizieranno le operazioni di recupero delle salme dal suo interno.

  • 2 56
    Credits: Francisco Gomez, Casa Reale di Spagna

    30 giugno. La First Lady Michelle Obama cammina con la principessa Letizia Ortiz in occasione della sua visita in Spagna per promuovere la sua iniziativa globale a fore dell'educazione delle ragazze. Passeggiano come due amiche nei giardini del Palazzo della Zarzuela di Madrid.

  • 3 56
    Credits: Ansa

    30 giugno. Una bellissima immagine della cima del Gran Sasso, in Provincia di Teramo, scenario dell'iniziativa "Quattrocentomila passi per i parchi nazionali". La staffetta-trekking della durata di 15 giorni attraverso i parchi nazionali del Gran Sasso-Laga e della Majella, intende promuovere la proposta di inserire tutto il complesso delle aree naturali protette dell'Abruzzo nell'elenco del World Heritage dell'Unesco.

  • 4 56
    Credits: Sebastian Willnow, Epa
    30 giugno. Questa coppia di robot umanoidi gioca un match di calcio nel campionato del mondo dei robot a Lipsia, in Germania. Circa 3.500 partecipanti provenienti da 45 paesisi si contenderanno il titolo di RoboCop2016.
  • 5 56
    Credits: Ozan Kose / Getty Images

    29 giugno 2016. Lo sgomento e la disperazione di queste due donne ci rimarranno a lungo a mente. Questa foto é uno dei simboli dell’ennesima tragedia provocata dal terrorismo. Questo é lo sguardo di una donna che ha visto degli uomini farsi esplodere per seminare paura e uccidere. Questo é lo sguardo di chi é sopravvissuto alla strage dell’aeroporto Ataturk a Istanbul.

  • 6 56
    Credits: Olycom

    29 giugno 2016. Dove vanno i treni quando la loro vita finisce? Quando sono troppo vecchi e malandati per correre ancora su infinite rotaie? Finiscono in Bolivia, nel deserto di sale Salar de Uyuni e che una volta era un mare. Si trovano tutti qui, vagoni, locomotive e carrozze, a più di 4000 metri d’altezza, spazzati dal venti ed erosi dal sole. E danno vita a giganteschi monumenti di ruggine.

  • 7 56
    Credits: Olycom

    29 giugno 2016. A Okunoshima una volta venivano segretamente prodotti dall’Esercito Imperiale Giapponese alcuni gas velenosi. Oggi Okunoshima é disabitata da umani e popolata solo da 300 conigli. E’ meta frequentatissima da turisti e scolaresche che, con le loro visite, permettono alla colonia di sopravvivere. Dove una volta si creavano strumenti di morte oggi ha vinto la vita!

  • 8 56
    Credits: Facundo Arrizabalaga, Epa, Ansa

    28 giugno. Al torneo di tennis di Wimbledon a Londra è arrivata, immancabile, la pioggia, già al secondo giorno dall'inizio. Tutti gli incontri sono stati sospesi, compreso il match dell'italiano Fabio Fognini, fresco neosposo della tennista Flavia Pennetta. Si continua a giocare solo sul Centre Court, che può essere coperto dal tetto.

  • 9 56
    Credits: Osservatore Romano, Press Office

    28 giugno. In Vaticano si fa festa per il 65esimo anniversario del sacerdozio di Papa Ratzinger. Papa Francesco rende omaggio alla grandezza di Benedetto XVI, dimostrando il legame robusto esistente tra i due pontefici, basato sulla lealtà e la stima reciproca.

  • 10 56
    Credits: Ian Langsdon, Ansa

    28 giugno. Un giovane manifestante immobile di fronte a una barricata della polizia nel corso di una manifestazione nazionale contro la riforma per il diritto del lavoro in piazza della Bastiglia a Parigi, in Francia. 

  • 11 56
    Credits: Olycom

    27 giugno. Un’affascinante foto del lago Baikal in Siberia , una delle bellezze naturali, circondato dalle montagne è il più antico e più profondo del mondo

  • 12 56
    Credits: Daniel Sorabji / Getty Images

    24 giugno 2016. Il Regno Unito da oggi é un po’ meno unito. Si é spaccato quasi esattamente a metà ieri, nell’esprimere la volontà di restare o meno nell’Europa. Alla fine ha prevalso il partito del no e l’Inghilterra, da stamattina, é fuori dall’Unione Europea. Si é consumata la Brexit. Di buon mattino David Cameron, sotto gli occhi costernati della moglie Samantha, ha annunciato le proprie dimissioni prima di chiudersi alle spalle la porta del numero 10 di Downing Street.

  • 13 56
    Credits: Daniel Karmann / Ansa

    24 giugno 2016. Sembra un fedele indù che si purifica nelle acque del Gange, ha la stessa aura di profonda sacralità, sembra chieda silenzio a chi la osserva. Invece, molto più prosaicamente, anche in Baviera é arrivato il grande caldo e ogni specchio d’acqua, come il lago Brombach vicino Pleinfeld, é buono per un po’ di refrigerio.

  • 14 56
    Credits: Dino Fracchia

    24 giugno 2016. Milano, anzi più precisamente Parco Lambro, come Woodstock. Gli scatti del fotografo Dino Fracchia sono da oggi in mostra allo spazio Forma Meravigli. I giorni del Parco Lambro 1975-1976 raccontano il Festival del proletariato giovanile di quel biennio, cruciale in quegli anni. Furono le ultime due edizioni prima che il sogno della cultura hippy lasciò spazio alla rabbia punk che stava arrivando.

  • 15 56
    Credits: Facundo Arrizabalaga, Ansa

    23 giugno. Oggi è il giorno più lungo per l'Europa, il giorno in cui la Gran Bretagna decide se uscire dall'Unione Europea, la cosiddetta Brexit. Le borse mondiali sono con il fiato sospeso, perché il risultato del voto potrebbe avere forti ripercussioni sugli equilibri economici. Intanto un'enorme Union Jack domina Oxford Street, a Londra.

  • 16 56
    Credits: Igor Kovalenko, Ansa

    23 giugno. Un meraviglioso arcobaleno sovrasta una coppia di cavalli come se fossero racchiusi in un'enorme bolla nei pressi del villaggio Bökönbaev, a 270 Km da Bishkek, in Kyrgyzstan.

  • 17 56
    Credits: Punit Paranjpe, Getty

    22 giugno. Le pesanti piogge monsoniche cadute a Mumbai in India, costringono i pedoni a un difficile percorso con le ceste sulla testa attraverso una strada allagata.

  • 18 56
    Credits: Trones of the Stones

    22 giugno. Sta per ricominciare lo spettacolare Festival Trones of the Stones, che si svolge nella cava di beola grigia di Trontano, nellla provincia piemontese di Verbano-Cusio-Ossola. Ogni anno questo luogo si trasforma in uno scenario avvolgente e mozzafiato grazie a un accurato gioco di proiezioni luminose che circondano la musica.

  • 19 56
    Credits: Angelo Carconi, Ansa

    22 giugno. Una commossa Federica Pellegrini ha ricevuto dalle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella la bandiera italiana che sventolerà durante la cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi di Rio 2016. La campionessa del nuoto italiano sarà la portabandiera della spedizione olimpica e Martina Caironi l’alfiere paralimpica.

  • 20 56
    Credits: Katia Christodoulou, Ansa

    22 giugno. L’aereo antincendio proveniente dalla Francia rilascia il suo carico di acqua su un incendio boschivo nella zona dei monti Troodos, a Cipro. La pineta sta bruciando ormai da quattro giorni.

  • 21 56
    Credits: NEIL MUNNS

    21 Giugno. Decine di persone si sono riunite a Stonehenge in Gran Bretagna per salutare l’alba del giorno più lungo dell’anno: il solstizio d’estate

  • 22 56
    Credits: Carsten Koall-Pool/Getty

    21 Giugno. Il cancelliere tedesco Angela Merkel gioca con dei bambini di un asilo durante la “giornata dei piccoli ricercatori”, iniziativa che ha lo scopo di promuovere e di far crescere l’amore per la scienza tra i più piccoli

  • 23 56
    Credits: LEON NEAL/Getty


    21Giugno. A due giorni dal referendum che potrebbe cambiare le sorti della Gran Bretagna e dell’Europa il gruppo attivista pro Ue tenta il tutto per tutto per sensibilizzare i cittadini inglesi sul voto del 23 giugno .

  • 24 56
    Credits: Marcus Valance / Olycom

    20 giugno 2016. Dopo mille promesse, mille minacce e mille parole loro, i rifugiati che chiedono asilo in Europa, sono ancora là. Là in Sicilia, là in Grecia, là in tanti posti diversi ma tutti tristemente uguali nella disperazione che trasudano. Oggi é la Giornata Mondiale del Rifugiato, facciamo qualcosa di concreto per sbloccare la loro situazione.

  • 25 56
    Credits: Ulet Ifansasti / Getty Images

    20 giugno 2016. L’Indonesia é piegata sotto i colpi del maltempo. La provincia di Java da giorni lotta contro inondazioni e frane che hanno distrutto villaggi e ucciso più di venti persone. Inoltre le frane hanno interrotto le vie di comunicazione e i soccorsi si stanno rivelando quasi impossibili.

  • 26 56
    Credits: Olycom

    17 giugno. L'artista bulgaro-americano Christo ha presentato la sua attesissima ultima opera di land art in Italia: “The Floating Piers”, la passerella galleggiante lunga circa 5 chilometri che consentirà di passeggiare a pelo d'acqua sul lago d'Iseo fra Sulzano, Monte Isola e Isola San Paolo. La passerella ricoperta di stoffa gialla cambierà il paesaggio del lago fino all’inizio di luglio e sarà visitabile gratuitamente 24 ore su 24.

  • 27 56
    Credits: Greenpeace

    17 giugno. Gli indigeni Munduruku vivono ancora in un territorio incontaminato nella valle del Tapajus, nel cuore dell'Amazzonia, ma forse ancora per poco. Il governo brasiliano intende realizzare nella zona un’enorme diga, un progetto devastante, che inonderà parte delle loro terre distruggendo una vasta area della foresta amazzonica. Un piccolo primo importante risultato è stato ottenuto lo scorso aprile, grazie anche al supporto degli attivisti di Greenpeace, quando l’agenzia brasiliana per le popolazioni indigene (FUNAI) ha riconosciuto i territori dei Munduruku, fornendo la base legale per richiedere la sospensione della costruzione della mega diga. Questa sospensione però è solo temporanea e non equivale alla cancellazione del progetto, che avverrà solo nel caso in cui il governo brasiliano confermi questa decisione.

  • 28 56
    Credits: Narong Sangnak, Ansa

    17 giugno. In Thailandia gli investigatori del gruppo speciale della polizia hanno effettuato un blitz nel tempio buddista Wat Dhammakayail con un mandato di perquisizione e un mandato di arresto per l’abate Phra Dhammachayo. Le accuse sono di appropriazione indebita e riciclaggio di denaro per cifre colossali. La polizia è stata fermata da migliaia di fedeli Dhammakaya, e ha dovuto rinunciare all'arresto, come raccontato in un’affollatissima conferenza stampa.

  • 29 56
    Credits: Olycom
    Dino Tomic realizza mandala con sale da cucina

    16 giugno 2016. Il croato (ma norvegese d’adozione) Dino Tomic é conosciuto come l’artista del sale. Realizza dei mandala di grandi dimensioni, con vari soggetti (ritratti, animali, geometrie…) utilizzando del comune sale da cucina che versa sapientemente su tele nere servendosi di coni di carta. Una volta completata l’opera la fotografa e subito dopo, con un colpo di mano, la cancella. Come a ribadire che l’arte non risiede certo nel mero risultato ma che tutta la realizzazione (molto lunga nel suo caso) é essa stessa opera d’arte.

  • 30 56
    Credits: William Klein
    Mostra ABC dell'artista William Klein

    16 giugno 2016. Si chiama ABC la retrospettiva dedicata a William Klein dal Palazzo della Ragione di Milano (da ieri fino a metà ottobre). Già transitata dalla Tate Modern Gallery di Londra approda ora a Milano con una moltitudine di opere delle più diverse (fotografie, video e filmati, oggetti di design e scritti). Un’ottima occasione per fare conoscenza con un artista dei più eclettici dell’intero Novecento. Qui nel suo Autoritratto, Parigi, 1998.

  • 31 56
    Credits: Fabrice Coffrini / Afp / Getty Images
    Pausa pranzo con picnic tra i pendolari della stazione di Berna

    16 giugno 2016. Trovate strana l’idea di stendere una tovaglia nel bel mezzo di una stazione ferroviaria (tovaglia rigorosamente a quadri bianca e rossa), di aprire un ricco cesto da picnic e di accomodarvi per una bizzarra pausa pranzo tra lo sgambettare della gente di corsa? Evidentemente per queste due signorine nella stazione di Berna non é poi così strano…

  • 32 56
    Credits: Francesco Malavolta
    migranti_Francesco_Malavolta

    15 giugno. Oltre 3.400 migranti sono morti o dispersi nei primi cinque mesi del 2016. Si tratta di dati globali riferiti dall’Oim, l’Organizzazione mondiale per le migrazioni, ma l’80% riguarda le rotte per l'Europa, con una crescita del 12% rispetto allo stesso periodo del 2015. La rotta più pericolosa è quella mediterranea, tra Africa e Italia. Il fotografo Francesco Malavolta da anni si dedica alla documentazione delle migrazioni e ci mostra il lato umano e la dignità dei migranti attraverso le immagini raccolte nella mostra “Popoli in movimento. Migranti alle porte dell’Europa”, a Palazzo Chiericati a Vicenza, dal 16 giugno al 16 luglio.

  • 33 56
    Credits: Proj3ct Studio
    Karl_Lagerfeld_Pitti_Visions of Fashion

    15 giugno. Pitti Immagine Uomo compie 90 anni e per l’occasione viene inaugurata nei magnifici spazi mussali di Palazzo Pitti l’attesissima mostra “Visions of Fashion”, un’ esposizione di 200 immagini realizzate da Karl Lagerfeld in veste di fotografo, oltre che stilista.
    L’eclettico Lagerfeld, che è anche editore, designer e regista,  ha iniziato a fotografare le campagne pubblicitarie di tutti i brand di cui è stato creatore dal 1987, quando ha realizzato il suo primo servizio per Chanel. Le fotografie esposte sono realizzate con le tecniche più diverse: dagherrotipia, platinotipia, Polaroid transfer, resinotipia, serigrafia, stampa digitale.

  • 34 56
    Credits: JUSTIN TALLIS
    la più famosa corsa ippica Rpyal Ascot Race

    14Giugno. Inizia oggi la più famosa corsa di cavalli al mondo : la Royal Ascot Race a Londra. Manifestazione ippica celebre ai più per gli stravaganti e improbabili capellini indossati dalle partecipanti. Sono sicura che ne vedremo di bizzarri.

  • 35 56
    Credits: Ryan Pierse
    Photocall La Leggenda di Tarza, attore Alexander Skarsgard con pitone

    14 Giugno. A Sidney durante il photocall del film La leggenda di Tarzan il bell’attore Alexander Skarsgard si presenta con  un vero pitone al collo. Che abbia preso troppo sul serio il suo personaggio?    

  • 36 56
    Credits: Robin Utrecht / Action Press / Lapresse
    Elisabetta II, regina d'Inghilterra, alla finestra

    13 giugno 2016. Cosa starà guardando la regina Elisabetta II? L’Inghilterra tutta (e non solo) si sta prodigando in manifestazioni e celebrazioni per festeggiare i 90 anni dell’amata regnante. Lei in pubblico appare sempre più colorata e sempre più sorridente. Ma qui, nell’intimità di casa sua, smette tutta l’ufficialità e tutta l’etichetta che le sono proprie e si lascia andare a un normalissimo gesto. Chi ci sarà fuori da quella finestra?

  • 37 56
    Credits: Adam Berry / Getty Images
    Commemorazione vittime della sparatoria al Pulse di Orlando

    13 giugno 2016. Una serata di gioia e divertimento al Pulse, discoteca gay di Orlando, Stati Uniti, é stata brutalmente spezzata da un pazzo, Omar Mateen. Armato di una pistola, di un mitragliatore e di un ordigno esplosivo ha causato la morte di 50 persone e il ferimento di oltre 53. Non sono chiari ancora i motivi: oscillano tra l’omofobia e il terrorismo, un motivo peggiore dell’altro. Il mondo oggi urla più che mai che solo l’amore ci salverà.

  • 38 56
    Credits: Carl De Souza / Afp /Getty Images
    L'isola Ukerewe nel lago Vittoria in Tanzania é denominata Isola degli Albini

    13 giugno 2016.  Ci sono ancora posti al mondo in cui se nasci albino puoi non avere davanti a te una vita facile. In molte parti del mondo, ancora oggi, albinismo é sinonimo di stranezza, diversità, stregoneria. A molti viene data la caccia perché organi, parti del corpo e il loro sangue sono alla base di molte pozioni magiche. Per questo oggi, in certi posti al mondo, é la Giornata di Sensibilizzazione all’Albinismo. Come nell’isola Ukerewe, un isolotto nel lago Vittoria in Tanzania, che é diventata l’isola degli albini, un vero e proprio rifugio dove la comunità albina può vivere senza pericolo alcuno.

  • 39 56
    Credits: Mohd Rasfan / Afp / Getty Images
    Ramadan alla moschea Tuanku Mizan Zainal Abidin a Putrajaya, in Malesia

    13 giugno 2016. Ha la delicatezza e la bellezza di un antico merletto la facciata della moschea Tuanku Mizan Zainal Abidin a Putrajaya, in Malesia.

  • 40 56
    Credits: Dannis Oswald/Olycom
    Dannis Oswald cacciatore e fotografo di tornado

    10 giugno. La tempesta perfetta esiste, basta guardare i meravigliosi scatti del fotografo Dennis Oswald cacciatore di uragani che è riuscito a immortalare tutta la forza dei tornado in una fotografia.  

  • 41 56
    Credits: BILAWAL ARBAB/Epa
    Mese del Ramadan in Pakistan

    10 giugno. Un gruppo di musulmani si appresta a eseguire il Wudu - letteralmente il lavaggio- prima della preghiera del Venerdì nel mese sacro islamico del Ramadan in una moschea di Peshawar in Pakistan.  

  • 42 56
    Credits: PETER STEFFEN/epa
    Elefante Nelly gioca a palla fa goal nella porta dell'Ucraina dando vincitore la Germania

    10 giugno. Questa sera inizieranno gli Europei di calcio in Francia e tra misure di sicurezza e scioperi generali i tifosi sono pronti a sostenere la propria squadra. E perché non affidarsi anche a strani e improbabili pronostici come quello dato dall’elefante Nelly che, per la prima partita della Germania, ha calciato la palla nella porta dell’Ucraina , un segno letto come vittoria della squadra tedesca.

  • 43 56
    Credits: FLORIAN SERIEX /Epa
    Il violinista Ara Malikian porta la sua musica nel campo profughi di Zahle

    10 giugno. Il violinista spagnolo Ara Malikian ha portato la sua musica nel campo profughi di Zahle in Libano suonando e giocando con i bambini siriani.

  • 44 56
    Credits: Mohammed Abed / Getty Images
    Mese di Ramadan a Gaza City, Palestina

    9 giugno 2016. Anche la Palestina sta affrontando l’annuale Ramadan, il sacro digiuno. Per tutte le ore diurne le porte dei ristoranti rimangono sbarrate e verranno aperte solo al calare del sole. Solo allora ci sarà via libera al cibo quotidiano. E all’aperto, per rallegrare questi giorni di mortificazione e sforzo, mille ombrelli colorati a rallegrare le vie di Gaza City.

  • 45 56
    Credits: © Innowatio
    Un derviscio balla su un mare di specchi in una ex centrale elettrica

    9 giugno 2016. Un derviscio che danza sopra un mare di specchi rotti. Sembra una frase senza senso invece é un progetto artistico composto di tre ingredienti:  una ex centrale elettrica nel bergamasco (quella di Daste e Spalenga) come location; il contributo innovativo di una società di energy management (Innowatio) che ha studiato un’illuminazione ad hoc e infine l’arte di Alfredo Pirri che ha creato un lago fatto di lastre di specchi parzialmente rotti da lui stesso e destinati ad infrangersi sotto i piedi degli spettatori. A condire il tutto l’ipnotica esibizione di un derviscio.

  • 46 56
    Credits: Franco Banfi / Olycom
    Il mondo sopra e sotto l'acqua nelle foto di Franco Banfi

    9 giugno 2016. Due mondi completamente differenti separati solo da un sottile strato d’acqua. Questo é quello che ha cercato di rendere il fotografo Franco Banfi. Un mondo che obbedisce alle leggi terrestri e l’altro, molto più affascinante e misterioso, che sottostà a tutt’altre regole. Insieme diventano un’istantanea di grande impatto e forza visiva.

  • 47 56
    Credits: Mario Tama, Getty Images

    8 giugno. Contro ogni femminicidio: sulla spiaggia di Copacabana la Ong Rio de Paz ha realizzato un’installazione con le gigantografie di donne vittime di violenza scattate da Marcio Freitas e 420 paia di mutande, che rappresentano il numero di donne stuprate in Brasile ogni 72 ore. La protesta segue lo stupro di gruppo di una ragazza di 16 anni, avvenuta alla fine di maggio a Rio de Janeiro.

  • 48 56
    Credits: Shahzaib Akber, Epa, Ansa

    8 giugno. In questa moschea a Karachi, in Pakistan, un uomo serve il cibo durante l’Iftar, il periodo del giorno, al tramonto, in cui è possibile rompere il digiuno durante il Ramadan. I musulmani di tutto il mondo celebrano il mese sacro pregando durante la notte e astenendosi dal mangiare e dal bere tra l'alba e il tramonto.

  • 49 56
    Credits: Drew Angerer, Getty Images

    8 giugno. Hillary Clinton festeggia a Brooklyn la vittoria alle primarie democratiche: è la prima donna candidata alla presidenza degli Usa, esattamente un secolo dopo l'elezione della prima donna, Jeannette Rankin, al Congresso degli Stati Uniti. L'ex Segretario di Stato ha ottenuto la maggioranza dei voti dei delegati nello stato del New Jersey, ottenendo la nomination.

  • 50 56
    Credits: Unsw Water Research Laboratory

    8 giugno. Un’ eccezionale ondata di maltempo da giorni sta devastando la costa est dell'Australia, con piogge torrenziali, forte vento e onde altissime, fino a 12 metri, dalla regione del Queensland fino a Sydney, spazzando via abitazioni e altri edifici lungo la costa. In alcune parti dell’Australia sono caduti oltre 200 mm di pioggia e hanno sommerso intere cittadine in Tasmania.

  • 51 56
    Credits: Miguel Gutierrez, Ansa

    8 giugno. Sono sempre più violente in Venezuela le proteste contro il presidente Nicolás Maduro. Gli agenti della polizia e della guardia nazionale hanno lanciato gas lacrimogeni per disperdere il corteo indetto dall'opposizione davanti alla sede del Consiglio nazionale elettorale, nel centro di Caracas.
    I manifestanti chiedevano la convocazione del referendum per revocare il mandato del presidente. Il paese è al collasso: il cibo è sempre più scarso e la popolazione è esasperata.

  • 52 56
    Credits: Volker Lannert / Epa
    Squadra di Quidditch di Bonn

    7 giugno 2016. Se credete che il Quidditch sia una pura invenzione letteraria di J.K.Rowling nelle pagine dei libri della saga di Harry Potter vi sbagliate di grosso. A Bonn c’é una vera e propria squadra, la Rhein Bonn. E non é l’unica, tanto da esistere un reale campionato europeo. Ovviamente non si gioca però cavalcando una scopa volante….

  • 53 56
    Credits: Scott Barbour/Getty Images
    L'installazione Semicircular Space dell'artista danese Jeppe Hein

    7 giugno 2016. Si chiama Semicircular Space questa installazione dell’artista danese Jeppe Hein. Allestita a Melbourne, permetterà a chiunque lo vorrà di vagare in un vero e proprio labirinto di pannelli di specchi, creando suggestive geometrie.

  • 54 56
    Credits: Lukas Schulze, Ansa

    1 giugno. Mancano ormai pochi giorni dal fischio di inizio degli Europei di calcio, in programma il prossimo 10 giugno. Le due formazioni, il Wallhalben e l’ Hamburg Berg giocano uno contro l'altro ad Amburgo, in Germania, per battere il record mondiale, disputando una partita di calcio per ben 111 ore di fila. La gara è iniziata il 31 maggio alle 22:00 e terminerà il 5 giugno alle ore 13.00…vedremo.

  • 55 56
    Credits: Enzo Russo, Ansa

    1 giugno. Una vista del relitto della nave da crociera Costa Concordia all’epoca in cui era ancora incagliata davanti all'Isola del Giglio, dopo il tragico naufragio della notte del 13 gennaio 2012. Ci sono voluti 4 anni e mezzo di indagini e colpi di scena per giungere alla condanna del comandante Francesco Schettino a 16 anni di reclusione.

  • 56 56
    Credits: Georgi Licovski, Ansa

    1 giugno. I manifestanti accendono fumogeni dopo aver spruzzato della vernice sulla facciata del Ministero della Giustizia a Skopje, nella Repubblica di Macedonia, nel corso di una protesta anti-governativa soprannominata 'rivoluzione colorata'. L'Unione europea ha invitato il governo a rinviare le elezioni per assicurare che avvengano liberamente e in modo equo. Numerose associazioni, partiti e singoli cittadini, stanchi della situazione politica del loro paese, sono scesi in piazza.

/5
di

Roberta Lancia, Mara Minoia, Samantha Pascotto

Le immagini più belle del giorno, in una gallery tutta da sfogliare

Ogni giorno scopriamo insieme le foto più emozionanti che arrivano in redazione dall’Italia e dal mondo.

E’ iniziato il Ramadan, il mese nel quale si pratica il digiuno nella religione musulmana e che ha una durata di 29 o 30 giorni. Per i fedeli costituisce un periodo eccezionale, quello del sacro digiuno: per tutte le ore diurne le porte dei ristoranti rimangono sbarrate e vengono aperte solo al calare del sole. I nostri obbiettivi hanno immortalato alcuni momenti di questo importante momento spirituale, come a Gaza City, in Palestina e a Karachi, in Pakistan.

Dal 10 giugno tutti i riflettori saranno puntati sui 22 giocatori che di volta in volta si contenderanno la vittoria e il titolo europeo ai Campionati europei di calcio, in Francia. Il paese transalpino si trova a combattere contemporaneamente con il timore per la sicurezza nazionale e le pesanti mobilitazioni dei cittadini contro la riforma del lavoro. Come solo lo sport e in particolare il calcio riesce a fare, si scateneranno emozioni contrastanti, l’attesa, l’esultanza o la delusione. Quindi perché non affidarsi anche a strani e improbabili pronostici come quello dato dall’elefante Nelly che, per la prima partita della Germania, ha calciato la palla nella porta dell’Ucraina, un segno letto come vittoria della squadra tedesca?

Scegliamo per voi anche le immagini più insolite, come la Semicircular Space, l’installazione dell’artista danese Jeppe Hein allestita a Melbourne, che permetterà a chiunque lo vorrà, di vagare in un vero e proprio labirinto di pannelli di specchi, creando suggestive geometrie. E per chi di voi si sente ancora bambino e ha voglia di stupirsi, a Bonn c’é una vera e propria squadra di Quidditch, lo sport praticato su scope volanti e raccontato da J.K.Rowling nelle pagine dei libri della saga di Harry Potter….Seguiteci ogni giorno!

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te