Barack Obama è il 44/mo presidente degli Stati Uniti

  • 1 8
    Credits: AP

    Il primo presidente nero nella storia americana ha giurato sulla Bibbia di Abramo Lincoln, acclamato da oltre due milioni di persone presenti di fronte al Campidoglio di Washington.
    Barack Obama ha chiesto nel discorso dell'insediamento agli americani di rimboccarsi le maniche per "ricostruire l'America", perché "dovunque guardiamo c'è lavoro da fare".
    "L'America è amica di tutti i popoli e di tutte le nazioni, uomo, donna e bambino che cerca un futuro di pace e dignità. In questo spirito siamo pronti a essere di nuovo leader" ha detto Obama nel discorso dell'insediamento.

  • 2 8
    Credits: AP

    Il primo presidente nero nella storia americana ha giurato sulla Bibbia di Abramo Lincoln, acclamato da oltre due milioni di persone presenti di fronte al Campidoglio di Washington.
    Barack Obama ha chiesto nel discorso dell'insediamento agli americani di rimboccarsi le maniche per "ricostruire l'America", perché "dovunque guardiamo c'è lavoro da fare".
    "L'America è amica di tutti i popoli e di tutte le nazioni, uomo, donna e bambino che cerca un futuro di pace e dignità. In questo spirito siamo pronti a essere di nuovo leader" ha detto Obama nel discorso dell'insediamento.

  • 3 8
    Credits: AP

    Il primo presidente nero nella storia americana ha giurato sulla Bibbia di Abramo Lincoln, acclamato da oltre due milioni di persone presenti di fronte al Campidoglio di Washington.
    Barack Obama ha chiesto nel discorso dell'insediamento agli americani di rimboccarsi le maniche per "ricostruire l'America", perché "dovunque guardiamo c'è lavoro da fare".
    "L'America è amica di tutti i popoli e di tutte le nazioni, uomo, donna e bambino che cerca un futuro di pace e dignità. In questo spirito siamo pronti a essere di nuovo leader" ha detto Obama nel discorso dell'insediamento.

  • 4 8
    Credits: AP

    Il primo presidente nero nella storia americana ha giurato sulla Bibbia di Abramo Lincoln, acclamato da oltre due milioni di persone presenti di fronte al Campidoglio di Washington.
    Barack Obama ha chiesto nel discorso dell'insediamento agli americani di rimboccarsi le maniche per "ricostruire l'America", perché "dovunque guardiamo c'è lavoro da fare".
    "L'America è amica di tutti i popoli e di tutte le nazioni, uomo, donna e bambino che cerca un futuro di pace e dignità. In questo spirito siamo pronti a essere di nuovo leader" ha detto Obama nel discorso dell'insediamento.

  • 5 8
    Credits: AP

    Il primo presidente nero nella storia americana ha giurato sulla Bibbia di Abramo Lincoln, acclamato da oltre due milioni di persone presenti di fronte al Campidoglio di Washington.
    Barack Obama ha chiesto nel discorso dell'insediamento agli americani di rimboccarsi le maniche per "ricostruire l'America", perché "dovunque guardiamo c'è lavoro da fare".
    "L'America è amica di tutti i popoli e di tutte le nazioni, uomo, donna e bambino che cerca un futuro di pace e dignità. In questo spirito siamo pronti a essere di nuovo leader" ha detto Obama nel discorso dell'insediamento.

  • 6 8
    Credits: AP

    Il primo presidente nero nella storia americana ha giurato sulla Bibbia di Abramo Lincoln, acclamato da oltre due milioni di persone presenti di fronte al Campidoglio di Washington.
    Barack Obama ha chiesto nel discorso dell'insediamento agli americani di rimboccarsi le maniche per "ricostruire l'America", perché "dovunque guardiamo c'è lavoro da fare".
    "L'America è amica di tutti i popoli e di tutte le nazioni, uomo, donna e bambino che cerca un futuro di pace e dignità. In questo spirito siamo pronti a essere di nuovo leader" ha detto Obama nel discorso dell'insediamento.

  • 7 8
    Credits: AP

    Il primo presidente nero nella storia americana ha giurato sulla Bibbia di Abramo Lincoln, acclamato da oltre due milioni di persone presenti di fronte al Campidoglio di Washington.
    Barack Obama ha chiesto nel discorso dell'insediamento agli americani di rimboccarsi le maniche per "ricostruire l'America", perché "dovunque guardiamo c'è lavoro da fare".
    "L'America è amica di tutti i popoli e di tutte le nazioni, uomo, donna e bambino che cerca un futuro di pace e dignità. In questo spirito siamo pronti a essere di nuovo leader" ha detto Obama nel discorso dell'insediamento.

  • 8 8
    Credits: AP

    Il primo presidente nero nella storia americana ha giurato sulla Bibbia di Abramo Lincoln, acclamato da oltre due milioni di persone presenti di fronte al Campidoglio di Washington.
    Barack Obama ha chiesto nel discorso dell'insediamento agli americani di rimboccarsi le maniche per "ricostruire l'America", perché "dovunque guardiamo c'è lavoro da fare".
    "L'America è amica di tutti i popoli e di tutte le nazioni, uomo, donna e bambino che cerca un futuro di pace e dignità. In questo spirito siamo pronti a essere di nuovo leader" ha detto Obama nel discorso dell'insediamento.

/5
di

Jessica Rizza

Il primo presidente nero nella storia americana ha giurato sulla Bibbia di Abramo Lincoln, acclamato da oltre due milioni di persone presenti di fronte al Campidoglio di Washington.

Barack Obama ha chiesto nel discorso dell'insediamento agli americani di rimboccarsi le maniche per "ricostruire l'America", perché "dovunque guardiamo c'è lavoro da fare".

"L'America è amica di tutti i popoli e di tutte le nazioni, uomo, donna e bambino che cerca un futuro di pace e dignità. In questo spirito siamo pronti a essere di nuovo leader" ha detto Obama nel discorso dell'insediamento.

 

Scelti per te