del

Il dramma di noi siriani: fuggire o restare?

di Teresa Potenza
Vota la ricetta!

Chi è riuscito a partire ed è già pronto a costruirsi un futuro. Chi sta ancora cercando di scappare da bombardamenti e attentati. Ma anche chi ha deciso di rimanere nella “gabbia dorata” della capitale Damasco. Tre giovani ci raccontano come il conflitto abbia stravolto la loro esistenza

Chi è riuscito a partire ed è già pronto a costruirsi un futuro. Chi sta ancora cercando di scappare da bombardamenti e attentati. Ma anche chi ha deciso di rimanere nella “gabbia dorata” della capitale Damasco. Tre giovani ci raccontano come il conflitto abbia stravolto la loro esistenza

Un caffè con Donna Moderna

Secondo l’Ocse, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, entro dicembre le domande di asilo in Europa saranno 1 milione. Molte sono di siriani in fuga.

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna