del

Le bionde invadono e conquistano Cannes

di Alessia Sironi

Vere, finte, platino, miele, champagne. Il festival del Cinema è un tripudio di bionde tentatrici che sul tappeto rosso ammaliano più con le chiome che con le doti artistiche.

Un caffè con Donna Moderna

Vere, finte, platino, miele, champagne. Il festival del Cinema è un tripudio di bionde tentatrici che sul tappeto rosso ammaliano più con le chiome che con le doti artistiche.

Oggi è più che mai veritiero quel detto, diventato anche il titolo di un celebre film del 1953, che recita "Gli uomini preferiscono le bionde". Ai tempi era una platinata Marilyn Monroe a sconvolgere gli animi dei maschietti. Oggi sono gli uomini che troneggiano sulla collina hollywoodiana che attestano come il biondo non passi mai di moda. Anzi, anche attrici insospettabilmente castane come Kristen Stewart, al party d'esordio del Festival del Cinema che sta tenendo banco in Costa Azzurra, ha sfoggiato un platino incantevole da far girar la testa. Molte le attrici e modelle che hanno deciso di virare a tonalità più chiare per addolcire i lineamenti e, diciamolo, guadagnare qualche anno in meno, ma mai come quest'anno, il red carpet è stato protagonista di '50 sfumature di biondo'


Un caffè con Donna Moderna