Charlene di Monaco criticata dai monegaschi per i troppi ‘ritocchini’

Credits: Getty Images
/5
di

Alessia Sironi

La principessa Charlene di Monaco e il marito Alberto al Princess Grace Awards Gala in America hanno scatenato i gossip sui ricorsi al botox della bella principessa a causa delle espressioni un po' tirate e dei pochi sorrisi

  • 1 19
    Credits: Getty Images
  • 2 19
    Credits: Getty Images
  • 3 19
    Credits: Getty Images
  • 4 19
    Credits: Getty Images
  • 5 19
    Credits: Getty Images
  • 6 19
    Credits: Getty Images
  • 7 19
    Credits: Getty Images
  • 8 19
    Credits: Getty Images
  • 9 19
    Credits: Getty Images
  • 10 19
    Credits: Getty Images
  • 11 19
    Credits: Getty Images
  • 12 19
    Credits: Getty Images
  • 13 19
    Credits: Getty Images
  • 14 19
    Credits: Getty Images
  • 15 19
    Credits: Getty Images
  • 16 19
    Credits: Getty Images
  • 17 19
    Credits: Getty Images
  • 18 19
    Credits: Getty Images
  • 19 19
    Credits: Getty Images

La principessa Charlène di Monaco, a Los Angeles in occasione del Princess Grace Awards Gala insieme al marito, il principe Alberto, ha scatenato molti commenti e non certo lusinghieri. Abito attillato di Ralph Lauren che le stava un incanto ma un eccessivo e pesante trucco occhi e sorrisi tirati hanno fatto tutti pensare a un eccesso di botox.

All’evento esclusivo che celebra i grandi protagonisti dell’arte e dello spettacolo, più che di cultura si è parlato di chirurgia estetica. Si tratta di un premio che la fondazione Princess Grace conferisce dal 1982 per sostenere, scoprire e aiutare i talenti emergenti nella danza, nel teatro e nel cinema con sovvenzioni sotto forma di borse di studio e stage. Ma quest'anno, a tener banco tra gli appassionati e artisti è stato il viso 'stravolto' di Charlene che è apparsa a tutti con zigomi e labbra troppo gonfi e rughe frontali eccessivamente spianate.

I sorrisi in pubblico, ormai è chiaro, non sono mai stati il punto forte dell'ex signorina Wittstock, eppure a sua altezza reale è bastata un’espressione un po’ (troppo) tirata per far parlare di 'ritocchini' inopportuni. Che la bella Charlène, a soli 39 anni, sia già caduta nel vortice della cognata Stéphanie?

Per i monegaschi che ancora sognano il mito di Grace Kelly e sono affezionati alla naturalezza e alla classe ed eleganza di Carolina, quella pelle così tirata e le labbra visibilmente turgide diventano difficili da digerire. E insorgono sul 'poco regale' aspetto della loro principessa!

Scelti per te