del

Demi Moore salva una donna grazie a Twitter

Vota la ricetta!

Twitter ha impedito un suicidio. O meglio, Demi Moore grazie a un messaggio ricevuto su Twitter, si è trasformata in eroina. Ashton Kutcher, il marito fan dei messaggini via cellulare, racconta che cosa è avvenuto

Twitter ha impedito un suicidio. O meglio, Demi Moore grazie a un messaggio ricevuto su Twitter, si è trasformata in eroina. Ashton Kutcher, il marito fan dei messaggini via cellulare, racconta che cosa è avvenuto

Un caffè con Donna Moderna

Demi Moore ha contribuito a impedire il suicidio di una donna californiana. A rivelare la notizia è stato il marito dell'attrice, Ashton Kutcher. Il salvataggio è avvenuto grazie a Twitter, il popolare (VIP non esclusi) servizio di microblogging che ormai sta impazzando anche in Italia.

Secondo Ashton Kutcher (che su Twitter usa come nickname #aplusk) Demi Moore (@mrskutcher) ha ricevuto un messaggio da una donna (#sandieguy) che diceva "Prendo un coltello bello grande e affilato. Mi taglio il braccio dall'alto verso il basso, per fare in fretta". Demi Moore le ha risposto "spero tu stia scherzando" e poi ha avvertito immediatamente la polizia di San José.

Un portavoce della polizia della città californiana ha confermato che grazie all'intervento di molte segnalazioni è riuscita a intervenire in tempo per bloccare la donna. Si tratterebbe di una quarantottenne residente a San José che è stata subito trasportata in un ospedale locale per una perizia pschiatrica.

Demi Moore si trovava a Dallas al momento del fatto, cioè la mattina di venerdì 3 aprile. Ashton Kutcher è un assiduo fan di Twitter (sembra che Demi Moore non ne sia proprio felice). Proprio qualche giorno fa aveva pubblicato su Twitter le foto della bella consorte... in mutande.

Demi Moore e Jennifer Aniston: scene da un matrimonio (via Twitter)

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna