del

Buon compleanno Lady Diana: 55 anni in 55 foto

di Alessia Sironi
Buon compleanno Lady Diana: 55 anni in 55 foto
26 - 3.27

Il 1° luglio 2016 Lady Diana avrebbe compiuto 55 anni se non fosse scomparsa tragicamente la notte del 31 agosto 1997. L'amata principessa dallo stile unico e inconfondibile che ha svecchiato la Monarchia resta ancora il membro più amato della Famiglia Reale

Un caffè con Donna Moderna

Il 1° luglio 2016 Lady Diana avrebbe compiuto 55 anni se non fosse scomparsa tragicamente la notte del 31 agosto 1997. L'amata principessa dallo stile unico e inconfondibile che ha svecchiato la Monarchia resta ancora il membro più amato della Famiglia Reale

Il 1° luglio Lady Diana avrebbe festeggiato il suo 55esimo compleanno. E, siamo certi, lo avrebbe fatto in grande stile. Uno stile unico e certamente irripetibile per la Principessa mai dimenticata.

Abbiamo amato e amiamo tutto di lei. Lei che non disdegnava un giro per Knightsbridge o Chelsea, un pranzo con un'amica in Kensington Road oppure una puntata di shopping in Regent o Oxford Street. Lei che passeggiava per le strade con il piccolo William nel passeggino. Lei che si mostrava tranquillamente con felpa e pantaloncini appena uscita dalla palestra - dopo di lei, nessun altro membro della famiglia reale si è mai 'mostrato' così per le vie di Londra.

A noi piace la Diana dell'inizio degli anni Novanta, quella dal look inconfondibile e dagli abiti griffati (per lo più Versace). La Diana amante del rock e dei Duran Duran. La Diana solidale che non disdegnava di abbracciare un lebbroso o un malato di Aids. La Diana che trascorreva le sue giornate tra enti benefici e cause umanitarie. Quella che si rifiutava di passare le sue vacanze nel vecchio castello impolverato di Balmoral e che preferiva il mare di Saint Tropez.


Lady Di ci ha fatto sognare fin da subito. Fin da quando spezzò le rigide regole di corte con quel bacio sul balcone di Buckingham Palace (poi copiato da tutti) quel 29 luglio del 1981 che cambiò così tanto la sua vita.

Alla dolce e sprovveduta Diana dei giorni del fidanzamento preferiamo la determinata donna che ha tenuto testa per anni a quella 'famiglia' che le stava troppo stretta: nel 1995 (non era mai successo che un membro della Famiglia Reale rilasciasse dichiarazioni non autorizzate dallo staff della Regina) la principessa Diana ammise in un'intervista televisiva il suo tradimento e confermò la relazione di lunga data tra Carlo e Camilla.

L'amata Diana ha 'svecchiato' la Monarchia in molti modi. È stata la principessa delle prime volte: delle prime gonne sopra il ginocchio, dei pantaloni in pubblico (prima ammessi solo in occasione della caccia d'autunno), dei primi jeans, delle prime uscite senza cappellino, delle prime vacanze 'in solitaria', delle prime gite al parco divertimenti con i figli, delle prime effusioni in pubblico. Ma soprattutto è stata la prima cui la Regina Elisabetta si è inchinata. Peccato fosse troppo tardi.

Diana resta ancora oggi il membro più amato della Royal Family. E Kate Middleton dovrebbe ringraziarla per averle spianato la strada.

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna