del

Raz Degan vince l’Isola. La Marcuzzi: “Era il mio preferito”

di Alessia Sironi

Una carriera da modello e da attore alle spalle, è Raz il vincitore della dodicesima edizione del reality di Canale 5. Il suo primo gesto? Donare metà della vincita ai bambini siriani.

Un caffè con Donna Moderna

Una carriera da modello e da attore alle spalle, è Raz il vincitore della dodicesima edizione del reality di Canale 5. Il suo primo gesto? Donare metà della vincita ai bambini siriani.

Raz Degan, 49 anni, ex modello nato e cresciuto in un kibbutz in Israele, è il vincitore (a dire il vero annunciato) dell’edizione 2017 dell’Isola dei Famosi. Affascinante e un po' burbero, Raz  è stato abile nelle prove di sopravvivenza, scontroso e critico verso i suoi compagni d’avventura (snobbati fin dalle prime puntate) si è attirato le antipatie del gruppo ma anche il favore del pubblico a casa che si è letteralmente innamorato del 'survivor': gli occhi di ghiaccio, così come la durezza e la coerenza sono piaciute talmente tanto da preferirlo a tutti gli altri naufraghi, persino a Simone Susinna, il 'belloccio' arrivato in finale con lui. Forse perché è sembrato il più vero di tutti: sull'Isola cacciava, pescava, costruiva rifugi, parlava poco e faticava tanto, ma si è sciolto nel sorriso più dolce del mondo non appena ha incrociato lo sguardo della sua ex, Paola Barale, e a cui ha giurato 'amore eterno' e con cui ha condiviso 14 anni della sua vita.

Raz, con il suo cappello da cow-boy e gli occhialini da sub vince a furor di popolo. “Per me è stato un viaggio importante, mi sono confrontato con i miei limiti e grazie al pubblico che mi ha sostenuto sono arrivato fin qui” dice lui che, fedele al suo carattere, lascia tutta la produzione di stucco rifugiandosi in camerino senza uscire neanche per parlare con i giornalisti, non appena si spengono i riflettori sul palco che lo ha appena consacrato.

A dire la sua però c'è Alessia Marcuzzi che, da brava padrona di casa, confessa che Raz Degan era il suo preferito: "All'inizio tifavo molto per Eva, pensavo che con il suo essere così esplosiva avrebbe potuto vincere. Dalla terza puntata in poi mi sono resa conto che i sorrisi di Raz non avevano eguali. In fondo è stato il naufrago che ha fatto il percorso più coerente all'interno dell'Isola", conferma la conduttrice a Tgcom24. "Alla gente è piaciuto, non ho mai visto un concorrente con un consenso così. Lui è un burbero, ma quando ha visto Paola Barale si è sciolto e l'ha guardata con quegli occhi...", continua la Marcuzzi che racconta quale sarebbe stato per lei il podio ideale: "Raz, Samantha, che è l'unica che si contrapposta davvero a Degan, ed Eva. Due donne e un uomo Alfa". 

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna