Calcio femminile, si riparte! Ecco le protagoniste

  • 1 12
    Credits: Ansa / upctavagnacco

    TUTTE IN CAMPO
    Sabato 10 ottobre ricomincia il campionato di calcio. Femminile! Chi l'ha detto che soli i maschietti debbano avere il piacere di correre dietro a un pallone e di sorprendere con dribbling, veroniche e tackle?
    Anche se raramente ha l'onore delle cronache ed è giocato solo per passione (di certo non per soldi!), il football rosa è fatto di scontri avvincenti e calciatrici agguerrite quanto professionali. Dalla veterana e capitano e perno della Nazionale Patrizia Panico, in forza alla Torres Sassari, alle nuove promettenti leve come Sara Gama del Tavagnacco (Friuli), numero 3 della Nazionale.
    Ecco le protagoniste!

  • 2 12
    Credits: www.cfbardolino.it

    CHI VINCERÀ?
    Nello scorso campionato di serie A è stato il Bardolino Verona, guidato da capitan Valentina Boni, a vincere lo Scudetto, per la terza volta consecutiva.
    Squadra giovane, fondata nel 1995, ha già vinto 4 campionati. Ma nell'ultima stagione 2008-2009 il suo strapotere indiscusso è stato qualche volta messo in discussione dalla Torres Sassari, che quest'anno si presenta ancora più competitiva...

  • 3 12
    Credits: Ansa

    LE INSIDIE VENGONO DALLE EX
    La donna di punta del Bardolino Verona, la bomber Patrizia Panico (nella foto con la maglia della Nazionale), ha lasciato il Veneto per lanciare la sua sfida al campionato dalla Sardegna. Quella che per anni è stata la capocannoniera della squadra veronese ora è andata a nutrire le speranze della Torres Sassari che quest'anno ha un obiettivo primario: vincere lo Scudetto. Sarebbe il quarto, per la squadra sarda, da mettere in bacheca.

  • 4 12
    Credits: Ansa

    SULLE ORME DELLA MORACE?
    Patrizia Panico, 34 anni, è anche l'attuale donna simbolo del calcio femminile. È una delle poche calciatrici ad essere uscita, per il pubblico di massa, dal buio dell'"anonimato". Chissà se seguirà le orme di popolarità di Carolina Morace...
    Qui la vediamo, tolti pantaloncini e scarpette, insieme a Claudio Amendola sul palco del varietà di RaiUno "Amore mio... diciamo così", 2003.

  • 5 12
    Credits: LaPresse

    ESULTANZA FEMMINILE
    Sul campo da calcio si ripetono riti. Come alcuni suoi colleghi molto più famosi e remunerati, Melania Gabbiadini in questa foto celebra il gol unendo le dita a cuore, ai recenti Europei 2009, contro la Russia.
    Classe 1983, la Gabbiadini è un punto di riferimento dell'attacco della Nazionale, come del Bardolino Verona. La squadra delle scaligere, nonostante la vittoria del 7 ottobre scorso contro le danesi del Fortuna Hjorring, è stata eliminata dalla Champions League per la differenza reti a netto sfavore.

  • 6 12

    LA TORRES SOGNA IN EUROPA
    Migliore fortuna per la Torres in Europa. Le sassaresi hanno sconfitto sia in Sardegna che in Islanda le ragazze del Valur Reykjavik e proseguono la loro avventura!
    In campionato a loro spetta il posticipo (la serie A femminile normalmente si gioca di sabato) e saranno ospiti dell'Atalanta domenica 11 ottobre alle ore 15.
    Nella foto Giulia Domenichetti, duttile centrocampista della Torres, classe 1984, che ormai è anche punto fermo della Nazionale di mister Pietro Ghedin.

  • 7 12
    Credits: www.acreggianafemminile.it

    NON SOLO TORRES E BARDOLINO
    Anche se il pronostico per il campionato alle porte parla di duello Torres-Bardolino, chissà se le altre squadre ci offriranno sorprese.
    Certo è che tutte daranno filo da torcere: Atalanta, Brescia, Chiasiellis, Fiammamonza, Graphistudio Tavagnacco, Lazio, Reggiana, Roma, Torino, Venezia 1984.
    Il nostro tifo è per tutte!
    Nella foto Evelyn Vicchiarello della Reggiana, anche lei spesso tra le convocate di mister Ghedin.

  • 8 12

    I SITI DEL CALCIO FEMMINILE
    Curiose di seguire le vicende del calcio femminile? Ecco alcuni siti ad hoc. Su Calciodonne.it potete avere i risultati in tempo reale sia del campionato di serie A che di quello di serie A2, o trovare la squadra di calcio femminile della vostra città o una scuola calcio "pulcine".
    Su Calciofemminileweb tutte le ultime notizie sul football rosa.
    Nella foto Carla Brunozzi, portierone del Bardolino e per anni saracinesca della Nazionale.

  • 9 12
    Credits: LaPresse

    MINUTO PER MINUTO
    Per la stagione 2009/2010 una grande novità, storica per la Divisione Calcio Femminile: Due gare di questo esordio di campionato saranno seguite dalla Rai, una sulla Tv, l'altra alla radio!
    Un evento unico, che per la prima volta vede il calcio rosa alla ribalta del pomeriggio sportivo prefestivo.
    Sabato si comincia alle ore 14 con la diretta televisiva su Rai Sport Più di Reggiana-Torino, telecronaca di Luca Pisinicca. Alle ore 15, dai leggendari microfoni di Radio Rai Uno, con la cronaca di Antonio Monaco, si potrà seguire in diretta dal campo della Borghesiana la gara Lazio-Chiasiellis, che vede il ritorno in Serie A delle biancocelesti.
    Nella foto Tatiana Zorri, centrocampista del Tavagnacco.

  • 10 12
    Credits: www.cerviacalciofemminile.it

    IL FASCINO DELLA SERIE A
    Per esaltare doti tecniche ma anche femminilità (e sì!) del calcio rosa, e portare più gente allo stadio, il Cervia Calcio femminile, compagine di serie A2, per la nuova stagione (che per la A2 inizia domenica 11 ottobre) ha promosso la campagna "Il fascino della serie A".
    Le calciatrici gialloblu sono state immortalate sia in pose plastiche, da vere campionesse del pallone, che in pose... da fuori del campo. Senza magliette larghe, calzettoni e capelli legati, ecco le donne del calcio!

    Nella foto Valentina Di Marco.

  • 11 12
    Credits: www.cerviacalciofemminile.it

    IL FASCINO DELLA SERIE A
    Per esaltare doti tecniche ma anche femminilità (e sì!) del calcio rosa, e portare più gente allo stadio, il Cervia Calcio femminile, compagine di serie A2, per la nuova stagione (che per la A2 inizia domenica 11 ottobre) ha promosso la campagna "Il fascino della serie A".
    Le calciatrici gialloblu sono state immortalate sia in pose plastiche, da vere campionesse del pallone, che in pose... da fuori del campo. Senza magliette larghe, calzettoni e capelli legati, ecco le donne del calcio!

    Nella foto Silvia Galassi.

  • 12 12
    Credits: www.cerviacalciofemminile.it

    IL FASCINO DELLA SERIE A
    Per esaltare doti tecniche ma anche femminilità (e sì!) del calcio rosa, e portare più gente allo stadio, il Cervia Calcio femminile, compagine di seria A2, per la nuova stagione (che per la A2 inizia domenica 11 ottobre) ha promosso la campagna "Il fascino della serie A".
    Le calciatrici gialloblu sono state immortalate sia in pose plastiche, da vere campionesse del pallone, che in pose... da fuori del campo. Senza magliette larghe, calzettoni e capelli legati, ecco le donne del calcio!

    Nella foto Sara Pastore.

/5
di

Simona Santoni

Sabato 10 ottobre ricomincia il campionato di calcio. Femminile! Ecco le protagoniste

 

Tag:
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te