del

Dieci cose che non farai nel 2009

di Giulia Blasi
Vota la ricetta!

Puntualmente dopo ogni Capodanno, con la stessa stolida determinazione, ci accingiamo a rinnovare i soliti ostinati propositi. Che anno dopo anno non possiamo o non vogliamo mettere in pratica

Puntualmente dopo ogni Capodanno, con la stessa stolida determinazione, ci accingiamo a rinnovare i soliti ostinati propositi. Che anno dopo anno non possiamo o non vogliamo mettere in pratica

Un caffè con Donna Moderna

Normalmente, i buoni propositi si formulano intorno alla fine dell'anno, o all'inizio di quello successivo, entro la prima metà del mese. Siamo quindi ancora in tempo per compiere questo inutile rito, che ci fa sentire tanto virtuose ma alla fine lascia il tempo che trova. Perché diciamolo, ci sono cose che ricicliamo anno dopo anno, con la stessa stolida determinazione, e che anno dopo anno non possiamo o non vogliamo mettere in pratica.Vuoi sapere quali saranno le cose che non farai quest'anno?

1. Non ti metterai a dieta.

Cioè: lo farai, certo, almeno due o tre volte, nello specifico; smetterai di mangiare pane, pizza, pasta, salumi, dolci. Da lunedì. E finché non ti stufi. Poi ricomincerai: farai la dieta del minestrone, quella dell'ananas, qualsiasi dieta da pazze reclamizzata sui giornali femminili, perderai tre chili che riguadagnerai subito. Mangiare sano è un'altra cosa, ovviamente.

2. Non imparerai una nuova lingua.

Sono anni che lo dici, ma non hai tempo. Arrenditi. Non ce l'avrai neanche quest'anno.

3. Non risparmierai su scarpe e vestiti.

Non ci credi neanche tu.

4. Non andrai a trovare i parenti più spesso.

C'è un motivo per cui non ci sei andata fino adesso, ed è che ti fanno impazzire: tu sei una donna del 2009, e loro sono rimasti al modello del 1960. Conserva la salute mentale e riduci il proposito a "Chiamerò mia nonna/mia zia una volta ogni due mesi".

5. Non chiamerai la mamma una volta alla settimana.

Vedi alla voce "parenti".

6. Non farai (più) sport.

Se già fai attività fisica, continua a farla; se non l'hai mai fatta, non illuderti, non comincerai ora. A meno che non te lo ordini il medico, ma quello non conta come buon proposito.

7. Non lavorerai di meno e ti divertirai di più.

È una cosa che ci diciamo tutte, ogni anno: la verità è che mai come quest'anno o ci toccherà lavorare di più e senza fare troppe storie, il che avrà come conseguenza più stanchezza e meno tempo per divertirci. Non ti colpevolizzare se dopo dieci ore in ufficio non hai l'energia per andare a fare la nottata nei locali. Verranno tempi migliori, si spera.

8. Non smetterai di fumare.

Questa è una sfida.

9. Non ti troverai un fidanzato.

Questo non significa che non ti capiterà di innamorarti o di fidanzarti o entrambe le cose (preferibilmente). Significa solo che la tua spietata caccia all'uomo non avrà alcun risultato, perché finché non ti rilassi e impari a goderti la compagnia delle persone sarà difficile che tu comunichi altro che disperazione.

10. Non diventerai più buona, o più cattiva.

Sei quello che sei. Vivi la tua vita.

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna