del

Donna Moderna con Earth Day Italia: Tartarughe in libertà

Vota la ricetta!

In edicola con il settimanale un braccialetto per la difesa delle tartarughe marine a sostegno della Giornata Mondiale dell’Ambiente insieme a Earth Day Italia e CTS e in collaborazione con Carta Giovani

Un caffè con Donna Moderna

In edicola con il settimanale un braccialetto per la difesa delle tartarughe marine a sostegno della Giornata Mondiale dell’Ambiente insieme a Earth Day Italia e CTS e in collaborazione con Carta Giovani

Donna Moderna celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente con l’iniziativa “Tartarughe in libertà”.

Questa settimana i lettori del magazine potranno infatti acquistare insieme al giornale un braccialetto con un ciondolo a forma di tartaruga, realizzato a mano con materiale riciclato, in tanti colori diversi, al costo di 3,90 euro (prezzo rivista escluso). Parte del ricavato andrà a finanziare lo sviluppo di quattro Centri Recupero Tartarughe Marine del CTS (Centro turistico studentesco e giovanile) in Sicilia, Calabria e Sardegna per la salvaguardia della specie.



Il 5 giugno inoltre è stata liberata in mare Rughetta, una tartaruga marina il cui nome è stato scelto dai bambini che hanno aderito alla campagna promossa da Donna ModernaIo salvo la tartaruga”, in collaborazione con Earth Day Italia, che lavora per promuovere la formazione di una comune coscienza ambientale. Rughetta è stata trovata ferita in una spiaggia del litorale tirrenico e grazie alle cure degli operatori del Centro Recupero Tartarughe Marine del CTS di Brancaleone è stata restituita al mare, alla presenza dei bambini che hanno partecipato all’iniziativa.

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna