Giornata contro la violenza sulle donne: il 25 novembre insieme per dire “Basta”

  • 1 7
    Credits: Ansa

    Sono 6 milioni e 788mila, secondo l'Istat, le donne che hanno subito nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale. Il 62,7% degli stupri è commesso da un partner attuale o precedente. Per contrastare il fenomeno e prevenirne la diffusione, sono numerose le iniziative promosse il 25 novembre, Giornata nazionale contro la violenza sulle donne. Te ne segnaliamo alcune.

  • 2 7
    Credits: Ansa

    A ROMA

    È dedicato alla memoria di Valeria Solesin l'evento aperto al pubblico fissato per le ore 16 a Montecitorio; un convegno su imprenditoria e lavoro femminile dal titolo "La ripresa è donna". Voluto dalla presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini, affronta le disparità lavorative esistenti nel nostro Paese, dove è impiegato solo il 46,5% delle donne. L'evento, che vede la partecipazione, tra gli altri, di Susanna Camusso, Chiara Saraceno e Federica Guidi, mira a raccogliere proposte di lavoratrici e imprenditrici per migliorare l'occupazione in rosa. Info: cerimoniale. adesioni@camera.it

    Una scarpa da tennis, rossa come il sangue, a evocare la storia una sedicenne ritrovata cadavere nel parco, un filo di ferro disposto a forma di fiore spezzato: sono elementi che fanno parte delle opere di Tara, alias Cristina Silvestri, che saranno poste in vendita a Roma, a Villa Laetitia. Il ricavato andrà a favore del Progetto Fondazione Scarpe Rosse, un'associazione no profit che mediante l'arte promuove solidarietà e impegno sociale. Info: 3316176325.

    Si chiama "Libera di Essere Donna. Per non essere più vittima io scelgo di sapere" la campagna di sensibilizzazione promossa a Roma dal Centro Indivenire e da Obiettivo Psicologia. Presso la Sala Rossa del VII Municipio, alle 11, si terrà un dibattito sulla sessualità e violenza di genere, mentre presso la Parafarmacia Parioli (via Giovanni Schiaparelli, 21-23) dalle 15 alle 20 un team di psicologhe sarà a disposizione per promuovere la diffusione e la conoscenza del preservativo femminile. Info: centroindivenire.eventigmail.com.

  • 3 7
    Credits: Ansa

    A NAPOLI

    Il Comune di Napoli, aderendo alla campagna internazionale "UNiTE to End Violence Against Women", indetta dagli organi delle Nazioni Unite e dal Comitato UN WOMEN Italia, ha deciso di illuminare di arancione il Maschio Angioino dal 25 al 30 novembre. Inoltre, il Comune promuove numerosi appuntamenti: dal convegno sulla violenza di genere con le filosofe Adriana Cavarero e Luce Irigaray alla mostra fotografica "Putesse Essere Allera" al PAN Palazzo delle Arti di Napoli.

  • 4 7
    Credits: Ansa

    A BOLOGNA

    Dalle 9 alle 19 la sede dell'associazione SOS Donna (Via Saragozza 221) rimane aperta per informare sull'attività di sostegno e consulenza alle donne che subiscono violenza. Per le 18  è organizzato un Flash mob, a cura di conferenza donne PD Bologna, il Filarino, coordinamento donne ANPI di Bologna, Maglia che ti passa e Laniste bolognesi: verrà portata in corteo una sciarpa colorata formata da tanti pezzi di lana cuciti insieme, per simboleggiare l'unità contro la violenza. Info: info.casadonne@women.it.

  • 5 7
    Credits: Ansa

    A MILANO

    Alle 17.30 all'Umanitaria, via San Barnaba, dibattito sui diritti negati delle donne con Alessandra Kustermann, direttrice del soccorso antiviolenza del policlinico, l'avvocato Francesca Garisto e il giudice Anna Introini. Info: www.umanitaria.it

    Dalle 14 alle 19,30, all'interno del centro commerciale Piazza Lodi, il Comitato Soci Coop organizza una giornata di informazione e raccolta fondi in favore della Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate di Milano. Nella stessa occasione si tiene una mostra mercato di quadri, il cui intero ricavato sarà devoluto in favore delle donne che hanno subito violenza. Info: info@zeroviolenza.it

    A Cinisello Balsamo, presso l'auditorium Pertini, a partire dalle 9 si inaugura un convegno dal titolo: "La violenza di genere oggi". Intervengono, tra altri, Carmen Leccardi, coordinatrice del centro Culture di Genere dell'Università Bococca, Alessandro Pepè, pubblico ministero del tribunale di Monza, Monica Moretti dell'ufficio di prevenzione della violenza di genere. Info: pari.opportunità@comune.cinisello-balsamo.mi.it

  • 6 7
    Credits: Ansa

    A PARMA

    Alle ore 21, all'Auditorium del Carmine va in scena lo spettacolo "Le Malmaritate. La musica della tradizione e delle radici per raccontare storie di donne".Il ricavato dell'iniziativa, promossa dal Centro Antiviolenza di Parma, sarà destinato a sostenere i progetti del Centro. Info: www.comune.parma.it

  • 7 7
    Credits: Ansa

    A PALERMO

    A Palermo dalle 9 alle 13.30 presso la Galleria d'arte moderna (Via sant'Anna) si tiene il convegno dal titolo La rete antiviolenza di Palermo. Info: leonde@tin.it

    Alle ore 20.30 presso l'Ex Noviziato dei Crociferi si apre la tavola rotonda organizzata dallo "Zonta Club Palermo Triscele", dedicata al tema della violenza sulle donne. Info: www.zontapalermotriscele.org

    A Cefalù il 25 novembre si conclude la manifestazione di due giorni dal titolo "Voce delle Donne: Cefalù dice no alla Violenza". Alle 16 e 30 si tiene una conferenza sul tema della violenza di genere al termine della quale è prevista una fiaccolata di solidarietà per le vie del centro storico.  Info: www.cefaluweb.com

/5
di

Elisa Venco

Sono quasi 7 milioni le donne che hanno subito nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale. Ecco alcune delle iniziative promosse nelle nostre città in occasione Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Le iniziative promosse in radio e online il 25 novembre

L'Associazione SOS Stalking  organizza una campagna social che coinvolge personaggi del mondo dello spettacolo, della musica e blogger. Tutti sono stati invitati a ritrarsi allo specchio su cui campeggia la scritta SOS, fatta col rossetto o con un pennarello (o schiuma da barba, per gli uomini) e a postare l'immagine con hasthtag #sosstalking, #nofemminicidio, #noallaviolenzasulledonne, #ilcoraggiodidenunciare, #giornatamondialecontrolaviolenzasulledonne. La foto mira a rappresentare la situazione di solitudine in cui spesso si trovano le vittime che, per timore di ritorsioni da parte del persecutore, o per la paura di non essere credute, rinunciano a denunciare. Info: www.sos-stalking.it

Vertige.it con il patrocinio di Telefono Rosa e Assiste -  Associazione Nazionale Atlete - lancia una campagna di sensibilizzazione sul tema della violenza sulle donne. Lo fa ponendo l'attenzione sullo sport come strumento di benessere e consapevolezza. L'invito è a postare un'immagine di un momento sportivo con l'hashtag #LoSportDifende, oltre a fare donazioni a favore di Telefono rosa. Info: valentina@vertige.it.

Il 25 novembre su RTL 102.5 va in onda la campagna radio di WeWorld Onlus dal titolo Rosa Shocking 2. Quest'anno, a sostenere l'opera di sensibilizzazione della Onlus sarà anche il cantante Alex Britti che devolverà i proventi del suo nuovo singolo all'associazione. Info: comunicazione@weworld.it

I migliori scatti postati con l'hashtag #ConLeDonneXLeDonne sono in mostra fino al 29 novembre presso il Chiostro del Bramante, a Roma, nell'ambito di una campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere promossa da Eau thermale Avène e D.i.Re (Donne in rete contro la violenza). Inoltre, chi avrà twittato un messaggio sul tema alle ore 10 del giorno 25 potrà ricevere nelle farmacie aderenti un braccialetto simbolo della lotta alla violenza sulle donne.

IMPARA A DIFENDERTI

La federazione italiana Kickboxing, Muai Thai, Savate e Shoot Boxe fino al 29 novembre organizza corsi e seminari gratuiti di difesa personale in tutta Italia. Le partecipanti impareranno a usare una penna, un mazzo di chiavi, ma anche la borsa o una bottiglia d'acqua per difendersi da un assalitore. Per info su date e strutture: www.fikbms.net

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te