del

I Pooh intervistati da voi

Vota la ricetta!

Robi Facchinetti, Dodi Battaglia, Stefano D'Orazio e Red Canzian rispondono alle domande delle lettrici e dei lettori di Donnamoderna.com

Robi Facchinetti, Dodi Battaglia, Stefano D'Orazio e Red Canzian rispondono alle domande delle lettrici e dei lettori di Donnamoderna.com

Un caffè con Donna Moderna

"Vuoi fare una domanda ai Pooh?". Ricordate? Prima dell'inizio della loro tourneé di primavera, vi avevamo invitati a postare nei forum le vostre curiosità sui quattro musicisti più famosi d'Italia. Vi avevamo assicurato che Robi Facchinetti, Dodi Battaglia, Stefano D'Orazio e Red Canzian avrebbero risposto direttamente, su questo sito. I risultati hanno superato le nostre aspettative: più di cento interventi in pochissimo tempo hanno dimostrato tutto il vostro entusiasmo. I Pooh hanno apprezzato il vostro affetto e la vostra ironia. Fra una data e l'altra del loro tour hanno letto ogni vostro intervento nel forum e hanno risposto a tutte le domande. Ora, finalmente, siamo in grado di mostrarvi ciò che hanno scritto. Solo un'avvertenza: in questo servizio non abbiamo riportato tutti e cento gli interventi. Alcuni, infatti, erano vere dichiarazioni d'amore per il gruppo che non ponevano quesiti precisi. Non vi proccupate: i quattro musicisti le hanno lette tutte e ringraziano infinitamente per la fedeltà. Inoltre, molte delle vostre domande erano simili tra loro. Così ne abbiamo scelta una per ogni argomento, per semplificare la lettura sia a loro che a voi. Ma ora, ecco la vostra intervista...

sandra1 - 22/02/2006 15:58

Dopo 40 anni di lavoro insieme, qual è il vostro segreto per non esservi ancora sciolti?

Come in ogni relazione c'è bisogno di tanto lavoro, tanto sudore e spirito di sacrificio, e una gran voglia di andare avanti sempre nonostante gli ostacoli che abbiamo dovuto affrontare nel corso di una carriera lunga come la nostra. Senza dimenticare la nostra profonda amicizia, costuita, o meglio, cresciuta negli anni.

gioia21 - 22/02/2006 16:16

Una curiosità frivola e indiscreta.. Avete mai fatto ricorso alla chirurgia estetica? Neanche un ritocchino?

A questo proposito abbiamo fatto un servizio scherzoso su Visto tempo fa, e hanno "appurato" che siamo tutti davvero ORIGINALI

calu - 23/02/2006 09:29

Avete mai contato le volte in cui Riccardo Fogli si è mangiato le mani per aver abbandonato il gruppo??

Sinceramente no, comunque Riccardo ha avuto e ha tuttora una grandissima carriera e siamo contenti per lui

simy10 - 23/02/2006 10:09

Un tema che si discosta dalla musica: sarei curiosa di sapere per chi votate alle prossime elezioni??

Il voto è segreto!!!A parte gli scherzi, siamo tutti d'accordo che musica e politica siano due cose assolutamente distinte. Un artista non deve essere né di destra né di sinistra...semmai di... SOPRA!

marinellab - 23/02/2006 15:35

Per d'Orazio

Caro Stefano purtroppo so che risponderai di no....hai sempre detto che il tuo lavoro è dedicato al progetto Pooh, ma, secondo me, e non solo, meriteresti un po' di spazio in più, un bell'album da solista per esempio....Con la speranza che tu mi dica di sì! Un abbraccio affettuosissimo

Confesso che non ho mai avuto velleità artistiche da solista, anche perché nei Pooh non faccio solo il batterista, ma mi occupo anche di molte altre cose legate al gruppo e non ne avrei proprio il tempo materiale. Comunque ti ringrazio ugualmente per il suggerimento.

AnnalisaP - 23/02/2006 15:53

Pooh solo Pooh, sempre Pooh

Ho letto che possiamo rivolgere "domande di qualsiasi tipo" ai 4 mitici... perciò ne vorrei inserire un'altra: siete talmente simpatici, oltre che super professionisti-musicisti-cantanti-autori-ecc..., che vedendovi a Camera Cafè, sentendovi in radio da Fiorello, vedendovi a Zelig, mi son chiesta: ma perché quando vanno in tour, ad ogni tappa dicono sempre le stesse cose? Praticamente recitate (la storia della conta, quella dell'acqua dei pooh, quella dei figli dei Pooh... ecc.)... dite proprio le stesse esatte parole. E' un peccato perché perdete di spontaneità. Siete, ripeto, molto bravi anche in quest'aspetto, dell'auto-ironia, dello scherzo, dell'improvvisazione... perché non portarla sul palco?

Vedi, quando siamo sul palco siamo molto più concentrati a suonare che a parlare, quindi capita di ripetere le stesse cose..il segreto è vedere solo uno o due concerti.e non tutta la tournée!! (scherziamo ovviamente!!!)

P.S. Ringrazio nuovamente Roby perché mi ha trasmesso l'amore per la musica a tal punto da aver iniziato a prendere lezioni di pianoforte (dopo averne acquistato uno) P.P.S.

Avete mai considerato l'idea di fare un film su di voi? Siete gli unici a poter vantare una carriera così ricca di successi e così longeva. Praticamente solo voi potete raccontare la storia di 40 anni di musica.

Non ci avevamo mai pensato, ma in ogni caso, se fosse, preferiremmo farlo postumo, in modo da vedere come gli altri ci rappresenterebbero piuttosto che decidere noi come essere rappresentati.

E vorrei, inoltre, chiedere se ha mai pensato di comporre, insieme ai Pooh ovviamente, una colonna sonora per un cartone della Disney. Come ha fatto Elton John per il "Re Leone" e Phil Collins per "Tarzan". Ritengo che i Pooh siano più che all'altezza per creare delle altrettanto superlative musiche.

Perché no? Grazie mille per il suggerimento, siamo sempre aperti alle sperimentazioni, come ad esempio abbiamo fatto per il musical di Pinocchio.

mk - 23/02/2006 21:09

Pierre.....

Stupenda canzone, ma come si fa a scrivere una poesia del genere............bisogna averla davanti una persona per sentire tanta emozione. Era un compagno di scuola??? Tanti auguri per i vostri 40 anni e anche per i miei. Baci a tutti.

Sì, era un compagno di classe di Valerio Negrini

Biblios - 24/02/2006 12:12

Potete aiutarmi a...

Carissimi Pooh sono tantissimi anni che vi sto dietro!!! Volevo farvi una richiesta. Sto acquistando anche i vostri cd, dopo aver completato la raccolta delle musicassette. Ma non riesco a trovare un cd che contenga la canzone "E' bello riaverti" che secondo me e' una delle vostre più belle. Fatemi sapere se esiste una versione in cd. Vi ringrazio e continuo a seguirvi con affetto, spero per altri 40 anni!! Ciao.

Quel brano è contenuto nella raccolta 1975/1978 del 1978 e in "Anthology" del 1985. Purtroppo pero' non vengono più ristampati in cd.

Portamivia - 24/02/2006 13:06

40 anni!

Ciao! Amo i Pooh da 26 anni e quest'estate anche io compirò 40 anni, come loro ... e allora vorrei chiedere: quest'estate proseguirete il tour de La grande Festa? Vi potrò vedere ed ascoltare a fine luglio, così porto lo spumante e brindiamo? Datemi qualche anticipazione, così mi organizzo qualche giorno di ferie!!! Un bacio enorme a tutti e quattro! Marina

Certo! La Grande Festa non finisce mica qui! Anticipiamo che il tour di questa primavera è solo un assaggio di quello che vi aspetterà in estate...

Monella - 24/02/2006 14:40

Magnifici 4

Ciao ragazzi. I complimenti sono inutili: se non vi adorassi non sarei sempre al vostro seguito. L'ulltimo incontro è stato a Ponte di Legno, ero alla serata del sabato. Vedo una media di 5/6 concerti x tour, da Genova giro l'Italia, perché non premiate con qualcosa di speciale i fans che come me fanno anche nove ore di viaggio per vedervi? Belle le iniziative del coro e delle Coverband ma per chi come me non sa cantare? Vi adoro, vi aspetto a Livorno. Lidia

Perché non ci suggerisci delle idee? Potremmo prenderle in considerazione.

Renè - 24/02/2006 15:27

"E' bello riaverti"

Cari Pooh,ciao a tutti e quattro, sono un vostro fan accanito, soprattutto delle canzoni che chissà perché avete voluto assolutamente dimenticare in qualche cantina umida come "E vorrei"; "Inutili memorie" o "Lascia che sia"...ecc... In particolare una canzone che ritengo(non solo io) una delle vostre perle assolute, "E' bello riaverti". Ora non vi starò a chiedere perché non la suonate mai e forse non l'avete mai eseguita dal 75 ad oggi, tranne la nuova versione ricantata sulla base originale della raccolta 75-78... Piuttosto vi chiedo, visto che anche nel libro La grande storia avete dedicato una pagina intera al singolo del 75 NINNA NANNA, ma manco una parola sul lato B che è appunto E' BELLO RIAVERTI, voi come uomini e come artisti cosa ne pensate di questa canzone, quali ricordi in particolare, se ce ne sono, vi legano ad essa e soprattutto, la bellissima poesia di Negrini che nella canzone descrive in modo così struggente un carissimo amore che all'improvviso ritorna come nelle più belle favole. Il tutto sottolineato da una melodia splendida che ti fa piangere il cuore...secondo voi può essere ancora attuale in questi tempi così freddi e cupi umanamente una canzone del genere oppure la favola del grande amore rappresentata così perfettamente? (io mi commuovo ogni volta che la ascolto) Grazie per l'attenzione.

Il tema di "E'bello riaverti" è una storia universale e senza tempo, per questo è un brano sempre attuale. Magari in una delle prossime scalette penseremo se riproporlo.

Davidino - 24/02/2006 18:27

Cosa ne pensate di...

Un grande saluto ai quattro più grandi del mondo!! La mia domanda: qual è il vostro rapporto con gli altri cantanti italiani, e soprattutto con i Nomadi che sono penso in vostri principali rivali (anche loro sulla cresta dell'onda da 40' anni). Un bacione siete i migliori Non deludeteci mai e ancora tanti auguri di un eterno batticuore...

Rivali è una brutta parola, la musica non è una corsa di cavalli. Abbiamo da sempre un ottimo rapporto con i Nomadi, come con tanti altri musicisti italiani e stranieri.

CoristaPooh - 24/02/2006 19:45

I 56 del 30.9.2005.

Vi ricordate ancora di noi? Speravamo di essere invitati alla "grande festa" come ospiti d'onore. Ci auguriamo di essere ancora nei vostri ricordi come voi lo siete e lo sarete sempre nei nostri.

Certo che ricordiamo di voi, abbiamo in mente un bellissimo ricordo ogni volta che riascoltiamo il disco. Vi invitiamo alla Grande Festa di quest'estate, vi aspettiamo!

Renè - 24/02/2006 19:47

Vecchi filmati

Ciao Pooh,ho notato che avete fatto uscire un dvd con videoclip che sinceramente non è difficile scovare anche in replica televisiva,magari nelle ore notturne...ma perché invece non fate uscire dvd veramente storici come le apparizioni a Senza Rete oppure il famoso special UN PO' DEL NOSTRO TEMPO MIGLIORE,per non parlare degli special di VIVA di Falardi e di Pupi Avati,oppure i concerti tipo Boomerang o gli special di STOP...io per esempio mi ricordo delle simpaticissime immagini di voi 4 nel gabinetto in accappatoio a fare boccacce nel film VIVA di Ivan Falardi....quelle immagini vogliamo,non i soliti videoclip,pur molto belli,ma facilmente reperibili... Ho sentito dire in giro che tutto questo materiale lo farete uscire in dvd appena dopo il vostro scioglimento,spero vivamente che non sia così... Un grosso abbraccio...e soprattutto basta raccolte,una fotocopia dell'altra!!!(^_^)(lo dico in amicizia e con tutta la mia immutata stima per voi eh...)

Avevamo già in mente qualcosa del genere, ma purtroppo per mancanza di tempo non siamo riusciti a realizzarlo. Lo rimandiamo a un periodo più tranquillo.

Renè - 24/02/2006 20:01

Tour sinfonico

E' vero che farete nel 2007 un tour sinfonico con l'orchestra e pure le musiche di un Musical sulla figura del mitico Giacomo Casanova? Un salutone a tutti e quattro! Renè

Sono due delle tante idee che bollono in pentola... chissà cosa faremo

Solopooh - 24/02/2006 20:25

Per Stefano

Quando e in che modo ai incominciato a scrivere alcuni dei testi delle canzoni? Quale è stata la prima volta? Un grande abbraccio e un bacione... anche agli altri tre!!! Siete eccezionali... continuate così

Il primo testo che ho scritto risale a quando avevo circa 12 anni. Un allenamento fondamentale per la scrittura è stato scrivere dei finti testi su canzoni già esistenti per gioco, praticamente cambiavo le parole.

Antoniodabasilea - 24/02/2006 21:11

A Basilea?

Verrete a fare un mega-concerto a Basilea o almeno a Zurigo per il quarantennale? Io sarò sicuramente a Roma e forse a Milano... In bocca al lupo per quest'anno e per i prossimi quarant'anni!!!!

Per ora date svizzere non sono in previsione, ma mai dire mai!

more - 24/02/2006 22:57

Red... il colore della passione

Abbiamo 40 anni voi di successi e io solo di eta'...siete mitici Stefano romano come me, Roby di Bergamo come mio marito, Dody con la sua tenerezza e Red...la mia passione...!Non lo sa nessuno...solo che tutti si domandano come mai mi contorno di oggetti rossi ,in casa , in ufficio, o in un qualunque accessorio nel mio abbigliamento. E' proprio a te, Red che mi rivolgo, sarebbe bello se nel prossimo tour potreste inserire qualche brano del cd "Musicadentro" che sono uno più bello dell'altro. Sarebbe un bel regalo per una grande fan...pensa che mi definiscono la maggiore azionista dei Pooh dell'Italia centrale. La scorsa stagione sono riuscita a fare otto tappe...la prima quest'anno sarà Pesaro.

Ogni volta che ci accingiamo a fare un tour dobbiamo scegliere i brani da eseguire, e molto spesso capita di dimenticare qualcosa, essendo impossibile concentrare in così poco tempo una così lunga storia musicale come la nostra. Terremo presente il tuo suggerimento.

M. Rita di Ascoli Piceno

Mi piacerebbe poi sapere da te qual è il regalo più bello che hai ricevuto e qual e' quello che ti piacerebbe ricevere....Ci vediamo a Pesaro mi farò notare con i miei numerosi cartelli... In bocca al lupo

I regali mi piace farli piuttosto che riceverli, mi imbarazza. Comunque colleziono penne Mont Blanc.

poohday65 - 24/02/2006 23:01

Emozioni

Ecco la mia domanda per i quattro orsacchiotti: cosa provate quando salite sul palco e vedete tante persone che cantano piangono battono le mani gridano per voi? Vi ringrazio se mi vorrete rispondere perché io sono una di quelle persone che vi segue nella maggior parte dei concerti.

Dobbiamo solo ringraziare i nostri fan perché è solo grazie a loro se quarantanni dopo siamo ancora qua a riproporre le nostre canzoni. In più quando vediamo il pubblico che reagisce bene , che canta e ci applaude ci dà un sacco di energia, che è quella che ci spinge a continuare a fare quello che stiamo facendo ancora oggi.

genoveffa - 24/02/2006 23:40

Per Roby Facchinetti

Ciao Roby, premetto che è la prima volta in vita mia che scrivo ad un forum, per la verità, è la prima volta che scrivo a qualcuno tramite Internet - c'è sempre una prima volta nella vita e la curiosità di conoscere una tua risposta, che spero mi darai tramite questo sistema super moderno e tecnologico che non mi è per niente consono. La domanda è: cosa ne pensi della conoscenza fatta nei vari concerti tra i fan che sono venuti ad ascoltare la musica dei Pooh? Salutandoti, invio a tutti e 4 i miei complimenti per la strepitosa carriera. A te tantissime congratulazioni per tutte le tue musiche stupende. Genoveffa

Purtroppo in tour è impossibile fare una conoscenza approfondita di tutte le persone che vengono a salutarci, ed è un vero peccato! "E' uno strano lavoro" come dice una nostra canzone.

Da parte di Fox

Ciao ragazzi volevo fare una domanda a Roby. Tu in tutta la carriera hai usato una marea di tastiere e di expander. Che fina hanno fatto le tue tastiere degli anni 70 e 80? gli expander che usi ora e le masterkeyboard le cambi spesso? Avete mai pensato di fare una mostra con tutte le vostre scenografie, i vostri strumenti vecchi, i vostri premi (telegatti dischii d'oro ecc)? Roby, nel yamaha tg 77 che impostazioni usi per programmare il suono d giorni infiniti??

Per l'ultimo tour ho cambiato la mia strumentazione optando per una tastiera collegata a un pc potentissimo che contiene tutti i suoni della mia "vita"... anche quelli più vintage. I nostri strumenti vecchi li abbiamo tenuti quasi tutti, non è escluso che faremo una mostra con tutti i nostri Hammond e Mini Moog e tutte le altre meraviglie che abbiamo nascoste nei nostri magazzini.

tety - 25/02/2006 18:54

Per i pooh

Leggendo del forum su questo sito ho avuto la "folle idea" di confessarvi una cosa molto personale (...magari, lo avranno fatto centinaia di vostre fan...):oltre ad adorare le vostre canzoni, nonostante la differenza d'età - senza offesa: ho 24 anni- vi trovo irresistibilmente sexy, e confesso che in passato ho avuto qualche fantasia in particolare su qualcuno di voi....colpa della vostra musica che suggerisce forti emozioni e del vostro fascino? Chissà... Continuerò sempre a seguirvi.. piccola Tety

Posso sintetizzare tutto in una sola affermazione: i sentimenti non hanno età, così come la musica... con gli anni cambia l'hardware, ma rimane intatto il software!!

Claudietta - 27/02/2006 10:57

Fantastici Pooh

Mi chiedevo come avete vissuto l'abbandono di Riccardo dal gruppo e se successivamente non avete mia fatto il pensierino di riprenderlo con voi :-) Io sono vostro fan da quando ero adolescente e come molto quando vengo ad un concerto mi scateno ma penso sia nella norma. Grazie per la vostra musica. Un abbraccio forte

Siamo stati molto fortunati ad aver trovato Red in sua sostituzione per cui musicalmente parlando non ne abbiamo sentito la mancanza. A livello personale, come in ogni rapporto che finisce, ci siamo rimasti male. Ma comunque sono passati quasi quarantanni e dopo il primo momento siamo rimasti sempre in ottimi rapporti.

dara - 27/02/2006 16:45

Domanda sulle vostre Cover Bands

Cari Pooh, voglio farvi una domanda sulle cover band. Ormai il Pooh Official Tribute Band 2006 è finito, siete rimasti soddisfatti delle cover band finaliste a Ponte di Legno? Dodi, che cosa intendevi quando hai detto "Forse quelli che mi piacciono di più, sono quelli che assorbono la nostra maniera di vivere, più che di suonare"? C'erano delle menzioni, che all'ultimo momento, non si sa il perchè, non sono state date? A quando il prossimo Pooh Official Tribute Band? Magari la prossima volta invece di farlo nel punto più a nord d'Italia, potreste farlo nel punto più a sud, dato che x molti non è stato affatto facile raggiungere Ponte di Legno (anche perchè molte cover band erano del sud e hanno fatto una gran bel viaggio a raggiungerlo con tutti gli strumenti, e in aereo!!)... Io vi consiglio di scegliere un luogo nel punto più a sud della Sicilia. così non si fanno delle disparità.. Comunque.. spero non dimenticherete tanto in fretta le cover band di Ponte di Legno!!! A proposito.. rimarrete in contatto con loro???? Sono stati davvero tutti molto bravi!!!! Ciao e spero in una vostra risposta.. La vostra fan Dara da Palermo

La location di Ponte di Legno era stata scelta prima dell'inizio delle selezioni delle band. Certo, mai avremmo pensato che i selezionati sarebbero stati in gran parte provenienti dal Sud! Comunque siamo rimasti colpiti da questi ragazzi che con tanto impegno lavorano sodo per portare in giro i nostri pezzi. E' qualcosa che ci rende incredibilmente orgogliosi e soprattutto onorati di ricevere tanto affetto. In più questa iniziativa ci è piaciuta moltissimo, e speriamo di poterne riorganizare un'altra, magari trovando una location più comoda per tutti!

San_Luca - 01/03/2006 01:53

Concerti di Pooh

Mi piacerebbe sapere se dopo i concerti in Italia del 2006 suonerete anche a altri Paesi. E soprattutto, verrete mai in America?

Siamo venuti già diverse volte in America. Comunque ci penseremo.

nancymay - 01/03/2006 17:24

I "nostri" 40 anni

Ciao Pooh!!!! Anch'io, il 30 settembre 2006, compirò quarant'anni.... mi regalerò una bella settimana in un centro fitness tutto per me. E voi invece, cosa pensate - come gruppo e come singoli - di regalarvi per i "vostri" 40 anni?

Ci siamo già regalati questa grande festa, un intero anno di festeggiamenti fra disco, tour e tutte le altre iniziative credo sia il miglior regalo che avremmo mai potuto farci.

Diba_66 - 02/03/2006 10:37

Evergreen

Ciao meravigliosi ragazzi evergreen!!!! Tra sei mesi compirò quarant'anni e come regalo vorrei faceste una tappa nella mia città: Potenza!!! Perchè disdegnate sempre il sud? Ho avuto modo qualche anno fa di vedervi finalmente cantare in un paesino chiamato Paterno! Ricordate? Dovrò consolarvi il 20 marzo ad Andria!!!!Ci sarò!!!!! Un bacio a tutti e ......buon cammino la strada da fare insieme è ancora lunga ma se accompagnata dalla vostra musica è senz'altro più "leggera"......Smakkkkkkkkkkkkkk

Speriamo di poterti accontentare perché adoriamo girare l'Italia. In ogni caso nel tour che si è appena concluso abbiamo fatto parecchie date al sud come Andria, Caserta, Catania, Palermo...

classe58 - 07/03/2006 20:38

Ricordi

Ciao cari Pooh, sono una vostra fan da tanti anni, vi seguo da quando avevo 16 anni, ora ne ho 48. Siete unici, se non ci foste bisognerebbe inventarvi, ma per fortuna ci siete. Una domanda: dove sono i dvd che ci avevate promesso?( A parte ascolta e la grande festa) io parlo di film come "Aloha", tipo film. E perché non pensate di fare un film sulla vostra storia? Sarebbe fantastico. Inoltre, per noi vecchi fan sarebbe bello avere una raccolta di vecchie canzoni dimenticate. Ce ne sono veramente di belle. Ciao e a presto da Maria Grazia

Nell'ultimo periodo siamo stati molto impegnati con i festeggiamenti del quarantennale, per cui abbiamo rimandato tutti i progetti che riprenderemo in mano in un futuro.

miravo - 10/03/2006 23:04

Completamento festa

Complimenti anzitutto per i vostri 40 anni. Io vi "seguo" con la vostra musica da quando avevo 10 anni (ne ho 35). In tutti questi anni avrete raccolto un'immensità di strumenti, foto, cimeli che penso meritino far parte di un museo della musica e della vostra storia aperto al pubblico. Cosa ne pensate? Perché non riunite in un unico cd tutti gli inediti. Mirko

Ci penseremo, abbiamo i magazzini che strabordano!

24/02/2006 12:09 - Silvia85

I fan ai concerti

Ecco la mia domanda per i Pooh: dite sempre che è bello quando siete sul palco durante un concerto rivedere volti di fan che conoscete e che avete già visto durante altri concerti! E' vero? Davvero vi ricordate le facce di alcuni dei vostri fan che urlano emozionati in prima fila? Grazie! Siete magnifici!!!

Silvia

Avendo fatto così tanti tour e tornando spesso nelle stesse città ci capita spesso che ci rimangano impressi nella mente i volti di alcune persone che ritroviamo sempre ai nostri concerti. Senza dimenticare lo zoccolo duro dei nostri fan (molti di loro infatti sono cresciuti con noi), oppure quelli più sfegatati che ci seguono per più di una data. Vedere così tanta dedizione da parte dei nostri fan che passano le ore in piedi per prendere i posti in prima fila è qualcosa che ci fa ancora emozionare, anche dopo tanti anni.

25/02/2006 19:44 - annabella

Ma quando canterete in inglese?

Ciao mitici Pooh, sono una vostra fan inglese anche se vivo a Roma da molto tempo. Mi piace il vostro vecchio disco "Hurricane" e mi domando se mai ne farete un altro disco in lingua inglese. O magari solo una canzone. Complimenti davvero per i vostri 40 anni. Un abbraccio forte a voi tutti e vostre famiglie, Anna

Quando ci decideremo a impararlo come si deve (eheheh!!)

25/02/2006 21:46 - luk

La tecnica non è acqua/per Dodi

Carissimo Dodi, ti seguo assiduamente dal '78 e sono anch'io un chitarrista. Desideravo fortemente trovare alcune vostre partiture dove ci fossero scritti anche gli assoli per chitarra e vari arrangiamenti. Mi potresti aiutare? Ah, una curiosità: com'è possibile non fare mai errori durante un'esecuzione dal vivo come fai tu? Ciao a tutti e grazie

Guarda, trascrivere gli assoli è una cosa molto difficile in quanto molto spesso vengono improvvisati in sede di concerto. Non è vero che non faccio mai errori, un'esecuzione sempre perfetta è impossibile, solo che sta nell'abilità nel "mestiere" del musicista cammuffarli.

01/03/2006 11:22 - tamara

Fan

Ciao sono una vostra fan da tanti tanti e tanti anni, praticamente sono cresciuta con voi. Non perdo occasione di venirvi a vedere quando siete in tornee nel veneto (comprese le mie gravidanze e allattamenti). Mi sono sempre chiesta cosa pensate delle fan che vi corrono dietro e urlano ai vostri concerti anche perché dopo 40 anni avrete tre generazioni di appassionate. Un bacio e ci vediamo tra poco a Treviso.......Tamara

Siamo sempre molto onorati di ricevere così tante attenzioni e affetto da parte dei nostri fan.

ragazzodeipooh - 02/03/2006 10:53

Canzoni e realtà

Ciao POOH i testi di "Una storia che fa ridere"; "Per te qualcosa ancora"; "E' bello riaverti"; "Dove sto domani"; "Che vuoi che sia" e "Domani" sono frutto della vostra fantasia e creatività, o sono storie realmente accadute? Io le ho vissute realmente sulla mia pelle. Complimenti ancora e tantissimi auguroni per altri 40 anni da un 48ttenne.

La maggior parte delle storie che raccontiamo è stata realmente vissuta, se non da noi in prima persona, da qualcuno a noi molto vicino. A volte invece ci siamo ispirati a fatti di cronaca,come ad esempio nel brano Terry B. In ogni caso cerchiamo sempre di rappresentare nelle storie che raccontiamo qualcosa in cui chi ascolta possa ritrovarsi. E se qualcuno ci si è ritrovato significa che lo scopo di quella canzone è stato raggiunto.il compito di un autore, di un artista, è quello di fotografare il piccolo quotidiano che è in realtà il grande responsabile della nostra vita, della nostra felicità.

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna