del

In edicola con noi “Caterina a modo suo”

di Sabrina Barbieri
In edicola con noi “Caterina a modo suo” 3 - 3.00/5

Un'infuocata passione vi aspetta con il terzo bestseller di Sveva Casati Modignani. Vi piacerebbe riscrivere il finale? Speditecelo

Un'infuocata passione vi aspetta con il terzo bestseller di Sveva Casati Modignani. Vi piacerebbe riscrivere il finale? Speditecelo

Un caffè con Donna Moderna

Nome: Caterina Belgrado. Professione: scrittrice. Età: 60 anni. Vita sentimentale: ex moglie di un antiquario milanese, ex compagna di un aristocratico parigino, innamorata da quando aveva 9 anni dell'imprenditore Marco Honneger. Ecco, in pillole, l'identikit della protagonista di "Caterina a modo suo", l'appassionante libro di Sveva Casati Modignani che potrete acquistare con il numero 30 (questa settimana in edicola)di Donna Moderna a 4,90 euro in più. Il terzo volume di una collana che riunisce quattro delle più belle storie della regina del romanzo al femminile.

Continua così la nostra estate insieme a una grande scrittrice che si è dimostrata ancora una volta una vera amica di Donna Moderna. E che ci ha riempito di regali. Oltre ai suoi libri, l'autrice ha inaugurato Parla con Sveva, una scuola di scrittura già arrivata alla terza lezione. Uno spazio in cui la creatrice di tanti bestseller dispensa consigli ad aspiranti poetesse e narratrici. Seguiteli, se sognate di ripercorrere le orme di Sveva e se volete partecipare al nostro grande concorso letterario. Prendete spunto dai quattro romanzi allegati al giornale e scrivete un racconto di 30 cartelle che abbia come protagonista una delle figure femminili create da Sveva. Una commissione di Donna Moderna, presieduta proprio dalla scrittrice, lo esaminerà. E le migliori storie saranno pubblicate in un libro edito da Sperling & Kupfer.

Vi sentite a corto di idee? In Caterina a modo suo c'è un mistero che potrebbe essere il punto di partenza di una nuova avventura. Che fine ha fatto Pierre d'Ormesson, il padre di due dei figli della protagonista? «Se ne è andato all'improvviso molti anni fa, ma a me piacerebbe vederlo tornare e farlo incontrare con Marco Honneger» suggerisce Sveva. «Già immagino i due signori ormai anziani che si sfidano per amore di Caterina. Che ridere!». Ma questa è solo una delle tante possibili nuove storie. «Lasciate libera la fantasia, care lettrici. Però ricordate di prendere sempre spunto dalla vita vera per costruire i personaggi.

Io lo faccio sempre» aggiunge la scrittrice. Vuoi vedere che dietro Caterina si nasconde proprio Sveva? «La sua storia non è ispirata alla mia. A parte quel viaggio a Parigi...» confessa. Come dire che anche l'autrice è fuggita nella capitale francese con il grande amore? «No, ma là ho conosciuto l'uomo che sarebbe poi diventato mio marito, e ho trascorso una vacanza da sogno in un castello. E poi ci sono altre cose che fanno assomigliare Caterina a me. Il rapporto che ha con le sue più care amiche, per esempio, è lo stesso che io ho con le mie. Ci conosciamo da quando eravamo ragazzine e ci chiamavano le "tre grazie". Quanto tempo abbiamo passato a parlare di noi, di uomini, di figli».

Ma è arrivato il momento di mettervi al lavoro. Potete inviare le vostre storie entro il 31 dicembre 2005 a "Scrivi un racconto", casella postale 10692 Milano Isola Ferrovia, 20185 Milano.

Oppure mandateli via Internet cliccando qui (all'interno del riquadro "testo del messaggio", specificate nome e cognome, età, indirizzo completo, numero di telefono fisso e/o cellulare, grazie).

Buona scrittura!

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna