Le emozioni della settimana

  • 1 6
    Credits: Ansa

    Record Nuotando, un delfino è in grado di superare i 50 chilometri all'ora. Lasciandosi spingere per i piedi dal rostro di questi gioviali mammiferi (la tecnica si chiama "foot push"), il sub romano Simone Arrigoni ha battuto il record mondiale di apnea dinamica. King e Paco, i delfini che l'hanno spinto per 450 metri sott'acqua, si sono alternati per uscire a respirare. L'atleta no.

  • 2 6
    Credits: Olycom

    Curiosità A Bussière-Boffy, nella regione francese del Limousin, alcune famiglie abitano nelle yurts, tradizionali tende mongole, in questo caso arredate di tutto punto. Niente acqua corrente, solo energia solare, vivono coltivando i campi. Una scelta che un tempo avremmo definito hippie e oggi ecologica. Ma che la gente del paese, oggi come ieri, fatica ad accettare: è in corso una lotta per sfrattare le yurts.

  • 3 6

    Stupore Quella che vedete, di profilo e di fronte, è una statuetta scolpita nell'avorio di un mammuth 37 mila anni fa. Ritrovata in una cava in Germania, è la più antica rappresentazione di un corpo umano, quello di una donna. In sei centimetri c'è tutta la potenza creatrice femminile, sintetizzata in un seno e un sesso enormi. Un modo di raccontare la donna che è rimasto intatto per 25 mila anni.

  • 4 6
    Credits: Emmevi

    Orrore Nella foto, Elizabete Petersone, 20enne lettone, e il convivente, Paolo Arrigo, 24, ligure, scherzano a una festa. Ora sono in carcere a Imperia per omicidio. Avrebbero picchiato a morte Gabriel, il bambino di 17 mesi di lei, figlio di un italiano che l'aveva abbandonata. Elizabete sognava un lavoro, serate in discoteca, voleva divertirsi. In casa, non un omogeneizzato né altro cibo adatto a un bimbo di quell'età.

  • 5 6
    Credits: Fotogramma

    Addio Era caduta in casa e si era rotta un femore; non ha retto alle complicanze dell'intervento. A 87 anni, Susanna "Suni" Agnelli, l'ultima grande personalità della dinastia torinese, la sorella più amata dall'Avvocato, ha incontrato una morte domestica dopo una vita persino avventurosa. Scrittrice, crocerossina, politica, è stata finora in Italia l'unica donna ministro degli Esteri. Lascia sei figli e 16 nipoti.

  • 6 6
    Credits: AP

    Il linguaggio del corpo Per l'annuale mostra di cavalli a Windsor, la regina Elisabetta ha un look domestico (rossetto a parte). «Ridente ma decisa, esprime lo spiccato lato pratico del suo carattere» nota Francesco Padrini, psicoterapeuta. «Non ha dita affusolate, ma solide. Allargandole, sembra voglia trattare una questione in tutta la sua concretezza. Decisa a realizzare l'obiettivo».

/5
di

Francesca Magni

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te