del

Mini glossario per un linguaggio tecnologico

di Gianluca Sigiani
Vota la ricetta!

Bluetooth: è un importante sistema e standard di comunicazione a onde radio. Consente ai pc di collegarsi senza fili ad altri dispositivi (stampanti, scanner,

altri pc, computer palmari ecc.). I computer moderni contengono già questo tipo di tecnologia.

Cache: si chiama così la parte della memoria dove un computer deposita temporaneamente

gli ultimi dati per poterli richiamare in modo rapido.

Cpu: (Central Processing Unit) è questo il vero

e proprio cuore del computer, il componente

che elabora i dati più complessi. La sua velocità viene

misurata in megahertz (MHz).

Desktop: è il computer che lavora da una postazione fissa.

Hard disk: (disco rigido) è la memoria di massa,

l'unità su cui vengono scritti in modo permanente tutti i

dati e i programmi del computer. La sua

capacità si misura in gigabyte (GB). La memoria

ottimale? Quella fra i 40 e gli 80 gigabyte.

RAM: (Random Access Memory) è la memoria temporanea "di lavoro". Qui vengono archiviati i dati e i programmi fino a quando non vengono salvati sulla memoria di massa (hard disk). Si misura in megabyte ed è un parametro fondamentale per valutare un pc. Che è ottimo quando ha una memoria fra i 256 e i 512 megabyte.

Scheda audio: è la scheda che dà voce al pc consentendogli di riprodurre suoni e musica.

Scheda grafica: si chiama così la scheda che consente di visualizzare testi e parti grafiche.

Scheda madre: (o motherboard) questa è la scheda principale di un computer. Qui si trovano la Cpu e tutti i circuiti necessari al funzionamento della macchina.

Sistema operativo: è il software "di base" del

computer. Cioè la mente che controlla la Cpu e permette l'esecuzione di tutti i programmi.

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna