del

Questa è musica per il mio pancione

di Alessia Cogliati
Vota la ricetta!

Un caffè con Donna Moderna

Alessia Cogliati
Un'opinione di

Alessia Cogliati

Giornalista da quando è maggiorenne, negli anni ha scritto di politica, astrologia, automobili,...

Il neonato piange disperato, non vuole mangiare, è triste? Fagli ascoltare un brano di Johann Sebastian Bach e ritroverà il buonumore.

A prometterlo è il famoso pianista iraniano Ramin Bahrami, da 5 mesi fiero padre di Shahin Maria. La piccola ha iniziato ad ascoltare le arie del compositore tedesco già nel pancione della sua mamma, l'organista Maria Luisa Veneziano, e quando è venuta al mondo aveva già sentito più musica classica lei di quanto molti di noi possano fare in una vita intera.

Per festeggiare la nascita (e farle dormire sonni tranquilli anche in culla), il suo papà ha pubblicato un cd che sta scalando le classifiche. Si chiama Bach for babies (Decca) e raccoglie tanti brani bachiani, dalle Cantate Sacre alla Passione secondo Matteo, alle Variazioni Goldberg, che promettono di ristabilire pace e armonia.



Lo voglio subito, chissà che non aiuti anche me e mio marito a evitare qualche notte insonne, a calmare una colica, a consolare un pianto disperato della piccolina che a breve arriverà a mettere a ferro e fuoco tutta la casa.

Finora la bimba ha ascoltato soprattutto i Pearl Jam, gli U2 e Bruce Springsteen, che la mia prima figlia Maria Sole, sobillata dal padre, già da tempo chiama “lo zio Bruce”. Così mi chiedo: il rock avrà lo stesso effetto calmante? La nuova arrivata smetterà di piangere quando, nel cuore della notte, le farò ascoltare Born to run?

Forse farei meglio a dar retta a Bach che di figli ne ebbe venti e di sicuro dovette inventarsi qualche trucco per mantenere la pace familiare.

Tra l'altro Bahrami sta pensando di organizzare un concerto dedicato a genitori e piccolissimi. Lì nessuno si scandalizzerà se, per una volta, l'esecuzione verrà “disturbata” da un pianto o un gridolino. Terrò d'occhio la Rete per accaparrarmi i biglietti!

E tu quale musica fai ascoltare ai tuoi bambini? Hai iniziato già quando erano nel pancione?

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna