del

Qualcosa sull’egoismo

Vota la ricetta!

Molti dei problemi della società contemporanea, in coppia come in famiglia, a casa come al lavoro, dipendono dall'egoismo. Ma che cos'è l'egoismo? Una storia ce lo racconta.

Un caffè con Donna Moderna

Molti dei problemi della società contemporanea, in coppia come in famiglia, a casa come al lavoro, dipendono dall'egoismo. Ma che cos'è l'egoismo? Una storia ce lo racconta.

Di fronte a Marsiglia, in Francia, ci sono alcune isole che fanno parte dell'arcipelago delle Frioul - una di queste è If, che ospita il castello dove lo scrittore Alexandre Dumas ha ambientato Il conte di Montecristo e dove si dice sia stato imprigionato l'uomo dalla maschera di ferro.



Ma non è di quest'isola che voglio parlare, bensì di Ratonneau e Pomègues, che sono a poche centinaia di metri da If.

A Ratonneau ancora oggi è possibile vedere le rovine di un vecchio ospedale. Tra il XVII il XIX secolo qui venivano internati tutti i sospettati di peste, colera o febbre gialla. O meglio: quasi tutti.

Nel 1720 la nave mercantile Grand Saint Antoine attraccò nel porto di Marsiglia. Sopra, oltre alla stoffa e al cotone, c'era la peste. Erano morte già morte nove persone dell'equipaggio, ma le autorità portuali di Smirne - da qui era partita la nave - avevano detto che era tutto a posto, che il carico e l'equipaggio erano sicuri. Il console francese era combattuto; alla fine, rassicurato dal certificato di Smirne, decise per una quarantena breve. La nave venne spedita a Pomègues.

Ma i mercanti proprietari del carico non erano soddisfatti. Volevano recuperare al più presto i soldi che avevano anticipato. Perciò chiamarono alcuni dei loro trasportatori e li obbligarono a salire di nascosto sulla nave e a prendere alcune delle stoffe, per incominciarono a venderle. I trasportatori raggiunsero Marsiglia e incominciare a disimballare le stoffe. I primi a morire furono proprio loro. Poi toccò agli abitanti della città vecchia. Nel giro di poco tempo, arrivarono a morire fino a mille persone al giorno, per un totale di cinquantamila morti alla fine dell'epidemia, più di metà della popolazione di Marsiglia.

Cinquantamila morti per tutelare gli interessi di tre o quattro persone. Ecco qualcosa sull'egoismo.

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna