del

Uomini che amano le donne

di Natascia Gargano
Vota la ricetta!

Il 25 novembre è la giornata dedicata alle tante, troppe vittime di violenza nel nostro Paese. Un fenomeno che non accenna a diminuire, ma contro il quale non siamo sole. Perché sono sempre di più i maschi in prima linea per fermare gli abusi

Il 25 novembre è la giornata dedicata alle tante, troppe vittime di violenza nel nostro Paese. Un fenomeno che non accenna a diminuire, ma contro il quale non siamo sole. Perché sono sempre di più i maschi in prima linea per fermare gli abusi

Un caffè con Donna Moderna

● Secondo gli ultimi dati dell’Istat sono 6.788.000 le donne che in Italia hanno subito una forma di violenza fisica o sessuale nel corso della propria vita.

● Il 62,7% degli stupri è commesso dal partner o dall’ex compagno. Il 51,4% delle aggressioni fisiche o sessuali riguarda donne separate o divorziate.

● 3.466.000 è il numero delle donne vittime di stalking. Le denunce di violenza domestica sono passate dal 6,7% all’11,8%.

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna