del

Con Donna Moderna hai un futuro nella moda

di Isabella Colombo
Vota la ricetta!

Se il talento non ti manca mandaci subito le tue migliori creazioni. Puoi vincere una settimana di scuola con grandi nomi del fashion system. E uno stage nelle aziende più prestigiose

Un caffè con Donna Moderna

Se il talento non ti manca mandaci subito le tue migliori creazioni. Puoi vincere una settimana di scuola con grandi nomi del fashion system. E uno stage nelle aziende più prestigiose

Da piccola scarabocchiavi silhouette vestite da principesse e ora sogni di diventare una fashion designer e di lavorare nelle grandi aziende della moda? Donna Moderna ti aiuta a realizzare il tuo desiderio con un grande concorso creato insieme a Confindustria Como. Disegna una minicollezione donna e inviacela. Le due lettrici (o lettori) vincitrici prenderanno parte alla Settimana della creatività Comon, che si terrà a Como dal 17 al 24 ottobre. In quei giorni la città ospiterà i nuovi creativi della moda, del design e dell’arte che parteciperanno a esposizioni, eventi e laboratori per mettere in mostra i loro lavori e il loro talento. Le nostre lettrici, insieme a 34 giovani selezionati da università e istituti di moda da tutta Europa, avranno l’esclusiva opportunità di seguire lezioni e workshop tenuti da Li Edelkoort, l’esperta olandese anticipatrice di tendenze che viene consultata dalle grandi griffe per mettere a punto le nuove collezioni. Una volta conclusa la settimana della creatività, potranno fermarsi a Como per fare uno stage nelle prestigiose aziende della filiera lariana e per realizzare con i tessuti più preziosi uno dei loro modelli.

Per concorrere bisogna creare una minicollezione donna di tre capi ispirata all’acqua, il tema di Comon 2010. A selezionare i vincitori sarà una giuria composta dalla nostra redazione e da imprenditori della moda. I bozzetti vanno inviati entro e non oltre il 15 settembre a: Bando di concorso Comon Donna Moderna, Via Raimondi 1, 22100 Como. All’attenzione di Alessandra Albonico.

Per informazioni su come preparare i disegni si può scaricare il bando da www.comon-co.it, scrivere a umberto@amatostudio.com o chiamare lo 0241540103. Intanto Cristina Viganò, amministratore delegato di Seterie Argenti, una delle imprese organizzatrici, dà i consigli per partecipare. «Non bisogna lasciarsi prendere la mano da modelli complicati, barocchi o ricchi di drappeggi: oggi vanno le linee semplici» dice l’esperta. «La creatività sta nella ricerca dei tessuti: tecnici, intrecciati, lavorati con il laser. E si punta sulla rielaborazione delle collezioni anni Settanta e Ottanta. Il giovane designer deve reinterpretarle in modo nuovo».

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna