del

Magica vita da spiaggia

Vota la ricetta!

La prova costume e il primo giorno in spiaggia. Il solito tormento che sembra non cambiare mai... Ma appena ti guardi intorno tutto passa.

Un caffè con Donna Moderna

La prova costume e il primo giorno in spiaggia. Il solito tormento che sembra non cambiare mai... Ma appena ti guardi intorno tutto passa.

Sono appena tornata dalle vacanze e ho deciso che la spiaggia ha qualcosa di magico! No, no... Non vi dirò di quanto fa bene nuotare, dei benefici del sodio, del benessere di una passeggiata alle prime ore del mattino o di una corsetta al tramonto. No!

Quello a cui mi riferisco è l'effetto "isola dei famosi" della gente comune. Prima di andare al mare passo giorni di patimento pensando come nascondere rotolini, smagliature e pelle di porcellana bianco puro! L'ansia della prova costume mi mette ko.

Parto con tutto quello che serve per nascondersi sotto veli e copricostume vari. Poi appena arrivata in spiaggia la sabbia comincia a scaldarmi i piedi, il mio sguardo si alza e come per magia tutto prende le giuste proporzioni.

Intorno a me c'è di tutto e allora perché farmi tanti problemi?

La natura si manifesta senza troppi effetti speciali e sarà che il sole è troppo forte e rende tutto un po' sfuocato, non mi sembra di essere peggio di tante altre. Mi rilasso e la vacanza prende il volo. Quando sono lì basta un sorriso e subito mi lascio andare e se poi con me c'è il mio bimbo socializzare diventa inevitabile. Così mi trovo a chiacchierare con persone che non oserei mai avvicinare in città.

Faccio pace con i miei difetti e per il tempo della vacanza e un po' di più ci convivo serenamente. Cerco le donne che hanno la mia età e ridimensiono le mie aspettative. È come se ricalibrassi i miei termini di paragone. Non ho più vent'anni e neanche trenta (arg!) e continuare ad rincorrere risultati troppo ambiziosi non mi aiuta. Ci sono molte donne bellissime anche con i loro chili in più, evviva!

E poi ci sono quelle che sembrano perfette, ma ora so che non è proprio sempre così... Devo ricordarmelo quando le incrocio per le vie della città!

Ps. Alla fine ero talmente rilassata che il sole ha avuto la meglio (come al solito). Così se alla partenza ero bianco latte al ritorno ero decisamente fragola.

Succede anche a voi la stessa cosa? Come affrontate il primo giorno in costume?

Un caffè con Donna Moderna

Un caffè con Donna Moderna