La musica è come il sesso 

La musica ha lo stesso effetto benefico del sesso: perché non unirli?

di Sofia Natella  - 01 Febbraio 2011
Credits: 

Fotolia

 

Musica e sesso hanno più di qualcosa in comune: provocano un profondo appagamento e intense sensazioni di benessere. E nello stesso modo, almeno a livello cerebrale.

Secondo una ricerca svolta dal McGill team del Montreal  Neurological Institute infatti ascoltare della buona musica - sia essa pop, rock, classica o una rampante mazurka, l'importante è che piaccia a chi la ascolta - avrebbe lo stesso piacevole effetto di mangiare del buon cibo e fare del buon sesso, perché stimola la produzione di dopamina, un neurotramettitore che viene rilasciato dal cervello e che dà profonde sensazioni di benessere e soddisfazione. In altre parole: piacere.

     

Diversi studi già noti hanno dimostrato che la dopamina serve a rinforzare le attività necessarie alla sopravvivenza - personale o del genere umano - come appunto fare sesso e mangiare, rendendole piacevoli. Un incentivo alla vita, tradotto in godimento.

Ovviamente la musica non è fondamentale per la sopravvivenza dell'umanità, ma il rilascio della dopamina e l'esperienza di piacere che deriva dall'ascolto della musica spiega perché sia un elemento presente in tutti i popoli nonostante le differenze culturali, e fornisce la spiegazione biologica del perché ci si sente così bene quando si ascolta una canzone che piace, il che è anche un consiglio ad utilizzare la musica per modulare l'umore in maniera positiva.

   

Di certo, il fatto che la musica produca fisicamente piacere e benessere, può spiegare perché sia considerata un "linguaggio universale" che fa risuonare profondamente le nostre emozioni. Proprio come il sesso e l'amore. Non a caso le occasioni in cui la musica è presente nella nostra vita sentimentale sono tantissime: dalla fase di approccio (o meglio: rimorchio), tra balli, dediche e serenate, fino a "la nostra canzone" o alla marcia nuziale. Per non parlare di quando si fa l'amore con il giusto accompagnamento musicale...

     

E proprio nel sesso la musica può dare quel qualcosa in più, perché:

- le vibrazioni positive si scatenano, aggiungendo piacere al piacere

- scaccia i cattivi pensieri e le ansie da prestazione

- dà ritmo alla passione: sperimentare diverse "situazioni erotiche" a tempo di musica potrebbe essere piuttosto interessante

- accendere lo stereo per ascoltare le vostre "canzoni per fare l'amore" può essere un "rituale di intimità" che vi aiuterà a dedicarvi totalmente al sesso senza distrazioni, creando un contesto altamente erotico

- crea l'atmosfera. Se l'atmosfera è calda e coinvolgente, sarà più facile abbandonarsi anima e corpo al piacere, vivendo intensamente ogni istante. Di conseguenza, fare l'amore sarà ancora più emozionate

- non dovrete preoccuparvi che i vicini vi sentano

- avere una "canzone dell'orgasmo" non ha prezzo.

Ricordate: ogni grande scena d'amore ha la sua colonna sonora.

     

Ecco 10 +1 canzoni per fare l'amore

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/Eros-psiche/La-musica-e-come-il-sesso$$$La musica è come il sesso
Mi Piace
Tweet