Xplore, un festival lussurioso per esplorare la sessualità 

Arriva a Roma uno dei più celebri festival dell'eros: Xplore. Con tantissimi workshop ed eventi per esplorare la sessualità e scoprire nuove forme di piacere

di Sofia Natella  - 19 Giugno 2012
Credits: 

Xplore

 

Nel sesso non si finisce mai di imparare, e proprio per questo l'educazione - o meglio: l'istruzione - sessuale, non dovrebbe riguardare solo l'adolescenza e il sesso sicuro, ma anche gli adulti, che desiderino migliorare le proprie competenze sessuali (in inglese: sexdrive), scoprire modi nuovi per dare e ricevere piacere, esplorare ogni sfumatura della sessualità e persino inventare nuovi giochi erotici.

Quella di insegnare come fare sesso, dando consigli pratici e informazioni corrette, è una delle missioni di un certo filone del porno femminile - o adult indie - di cui abbiamo parlato nell'articolo Le lezioni a luci rosse del porno femminile e in E se il porno per donne fosse educativo? a dimostrazione del fatto che nel sesso, oltre alla teoria, serve anche tanta pratica. Se poi c'è qualcuno di esperto, a guidarci nelle nostre esperienze sessuali. Se si è fortunate si può trovare un "Virgilio del sesso" nel partner, ma spesso e volentieri ci si deve arrangiare da soli. E se invece esistesse un'occasione, per esplorare le declinazioni dell'eros?

Ebbene, esiste. Si chiama Xplore, e lo slogan - "il festival dell'arte della lussuria" - la dice lunga sulle intenzione edonistiche dell'evento che dopo aver sedotto Vienna, Berlino e Sidney, arriva anche a Roma, dal 29 giugno al 1 luglio.

Ma cosa succederà, in quei giorni che si preannunciano bollenti, indipendentemente da qualsiasi variazione meteo?

Oltre a performance erotiche e concerti, a Xplore ci saranno soprattutto workshop e laboratori teatrali tenuti da esperti di fama internazionale. Lo scopo, è proprio quello di approfondire tematiche stuzzicanti, imparare metodi di piacere, acquisire consapevolezza e competenze sessuali, imparando a vivere il sesso con intensità, creatività e consapevolezza. Ma non si tratta solo di imparare nuove tecniche e pratiche sessuali, come il massaggio erotico e l'eiaculazione femminile: al centro del Festival ci sono soprattutto il corpo, desideri, sull'amore, sull’istinto. E le passioni nascoste.

I seminari, in cui ognuno potrà mettersi in gioco, trovare nuove domande e risposte, riguardano sia discipline ormai note, come il bondage o lo yoga per allenare il piacere, ma anche veri e propri seminari da frequentare da soli, in coppia o con amici. Ad esempio Giochi di animali, per risvegliare il proprio istinto, Volare con la fantasia ed Esibizionismo per timidi (che si spiegano da soli), Lotta per imparare a giocare come cuccioli, La partitura dello scambio per imparare a giocare ruoli diversi nella sessualità di coppia attraverso tecniche di improvvisazione.

Si va dal soft all'hard, si attraversano le arti erotiche della scrittura e della fotografia, vengono affrontate tematiche come l'orgasmo femminile e pratiche erotiche "alternative", ma anche temi caldi "sociali", come l'identità di genere e la prostituzione. Insomma, ce n'è per tutti i gusti: una vera e propria esplorazione della sessualità a tutto tondo, un viaggio psicologico e avventuroso alla scoperta dell'eros e delle emozioni. Piaceri che meritano decisamente di essere approfonditi.

INFO

Xplore Roma 2012 - Il Festival sull’Arte della Lussuria

29 e 30 giugno, 1° luglio 2012 @ Disco Club Alien (ex Bòeme)

www.roma.xplore-festival.com

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/Eros-psiche/Xplore-festival-sessualita$$$Xplore, un festival lussurioso per esplorare la sessualità
Mi Piace
Tweet