Il tatuaggio glitter accende l’erotismo 

Cristalli luccicanti che decorano il Monte di Venere: è il “vajazzling”, la più sexy delle tendenze. Voluta dalle donne e apprezzata dagli uomini

di Giusy Cascio  - 11 Agosto 2011
Credits: 

Photoshot

 

L’ultima tendenza sexy fra le signore americane è farsi un vajazzling.

E non è un nuovo drink, né il sound di una band emergente, ma un tatuaggio temporaneo di cristalli proprio... lì. Il nome viene infatti da “Vagy” (un modo colloquiale per dire vagina) più dazzling, cioè luccicante.

Ma questo piccolo escamotage serve davvero a conquistare lui? «Di certo piace alle donne, perché è un make up, elegante e stravagante, con due vantaggi: quello di farle sentire sensuali come dive e quello di stimolare una zona erogena spesso trascurata, il Monte di Venere» spiega il sessuologo Fabrizio Quattrini, presidente dell’Istituto di sessuologia scientifica di Roma.

«Ma anche per il partner un trucco così scintillante può diventare un gioco erotico. C’è tutto il gusto della scoperta e della novità (l’effetto-sorpresa accende il desiderio maschile, anche il più sopito). Ma anche un motivo psicologico più sottile: sull’uomo ha un potere eccitante immediato sapere che la moglie, o la fidanzata, si è preparata con cura, apposta per lui, superando molti ostacoli come farsi la depilazione totale, trovare le colle speciali per far aderire le tesserine come in un mosaico, scegliere il disegno... Il messaggio di seduzione che lei manda a lui è forte: «Non bado a spese, né a sacrifici. Sono pronta a tutto, pur di trasgredire insieme a te».

E, più che una promessa, è una dolcissima minaccia.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/Eros-psiche/erotismo-vajazzling-tatuaggio-glitter$$$Il tatuaggio glitter accende l’erotismo
Mi Piace
Tweet