Tutta la verità, vi prego, sull’orgasmo 

Brucia 200 calorie in 10 secondi e accende 30 zone del cervello. Sì, ma cosa si prova? Finalmente un’esperta non dà più numeri ma sensazioni pure

di Giusy Cascio  - 18 Agosto 2011
Credits: 

Photoshot

 

Dura 10-20 secondi per il 27 per cento delle donne (svela uno studio francese). Accende 30 aree del cervello (secondo i ricercatori inglesi). E per quelli americani brucia da 50 a 200 calorie.

Caspita, sull’orgasmo femminile gli esperti danno i numeri! Ma nessuno ci ha mai detto, definitivamente, la verità: cos’è? Come si prova?

«Poche chiacchiere: è l’estasi totale. E il tempo in quell’istante si ferma » spiega la sessuologa Alessandra Graziottin, direttore del centro di ginecologia al San Raffaele Resnati di Milano.

«L’orgasmo mette in subbuglio migliaia di fibre nervose su tutto il corpo, il battito cardiaco accelera e un dolce struggimento sale pian piano dalle gambe, pervade il bacino e arriva alla testa, fino a togliere il respiro. Una sensazione così intensa da annullare ogni piccolo dolore, come un’anestesia, ma molto più dolce. Alcune donne lo paragonano a un’erotica scossa elettrica. Altre sentono “le formichine” sulla pancia. E c’è a chi l’orgasmo ricorda le onde concentriche di un lago, quando si lancia un sassolino. Ma il momento dell’acme è uguale per tutte: sembra di stare sospese sulle montagne russe per poi precipitare nel piacere puro».

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/Eros-psiche/la-verita-sull-orgasmo-femminile$$$Tutta la verità, vi prego, sull’orgasmo
Mi Piace
Tweet