S Factor, la pole dance che allena la carica erotica 

L’S Factor arriva dall’America per rimetterci in forma e aiutarci a sentirci più sexy ballando con le tecniche della pole dance e dello striptease. E avanzando una proposta: far emergere la nostra Creatura Erotica

di Sofia Natella  - 09 Novembre 2010
 

S Factor è qualcosa di più della semplice Pole Dance, se non nella pratica, almeno nelle intenzioni: si tratta di un workout che combina la danza attorno al palo e gli esercizi a corpo libero ispirati allo striptease con il miglioramento personale. Come si legge sul sito: “S Factor è un luogo  per le donne che vogliono scoprire la propria forza interiore”,  nell’accezione più sensuale del termine, ovvero: un nuovo modo per abbracciare la propria femminilità.

In particolare, S Factor è un allenamento, tanto fisico quando emotivo, fatto per le donne da una donna, Sheila Kelley - attrice, ballerina,  autrice americana - che racconta: “S Factor è nato quando ho scoperto la  mia forza sensuale e il miglior corpo che io abbia mai avuto preparando  il ruolo di una ballerina esotica. La mia vita è casì profondamente con  il solo muovere il mio corpo in questo modo così organicamente  femminile che ho deciso di condividere questo viaggio straordianario con  altre donne.”

Se volete farvi un'idea più precisa di cosa sia in pratica S Factor, guardate il video di una sexy lezione.

   

In  America, S Factor può contare testimonial d’eccezione come Kate Hudson e Teri Hatcher, Ellen DeGeneres e Oprah Winfrey, ma si possono leggere anche testimonianze di donne più normali, che ne parlano con entusiamo e gratitudine. Ad esempio, la dottoressa Lissa Rankin,  ginecologa, ci porta a toccare quello che sembra essere il nucleo  e l’obiettivo  principale di S Factor: mettersi in contatto con la propria Creatura Erotica.

Ecco  come la definisce Sheila: “In ogni donna esiste una Creatura Erotica nascosta, un centro di energia sessuale e di conoscenza personale. Potrebbe essere sepolta dietro a un tailleur o viveve vicino a un uomo  il cui russare la fa addormentare; si potrebbe nascondere nel corpo di  chi vive con il terrore mortale di specchi e bikini. Ma fidatevi di me:  esiste. È la parte selvaggia, felina, indomita di noi, il nostro alter  ego sessuale e l’opposto della brava ragaza o della singorina per bene.”  

   

Proseguendo nel raccontare la sua esperienza, Lissa spiega anche come, per trovare  la propria Creatura Erotica e permetterle di vivere alla luce del  giorno, sia necessario scoprire qual è il suo aspetto, con quale nome  preferisce essere chiamata, come le piace vestirsi, quali parole le  piacciono e, soprattutto, come si muove, seguendo l’istinto. Ed è solo  spegnendo il cervello e lasciandosi andare, ballando, che la Creatura Erotica può emergere, esprimendo tutta la forza del suo essere  femmina. In altre parole, liberare la propria Creatura Erotica vuol dire realizzare profondamente la propria identità, e

   

S  Factor non è ancora arrivato in Italia (anche se da qualche tempo si  sono diffusi corsi di Pole Dance e corsi di seduzione), ma mi sembrava importante parlarne perché lancia alle donne di tutto il mondo una proposta importante, una proposta che ha a che fare non solo con  l’essere sensuali, ma con la felicità: perché non dedicare - sì, proprio  con cura e dedizione - un po’ di tempo nella nostra giornata alla  nostra Creatura Erotica? Magari semplicemente ballando in mezzo al soggiorno, sentendoci libere, perfette così come siamo. Potenti. Meravigliose. Femmine.

   

Guarda il video di una sexy lezione di S Factor

   

Qual è il vostro modo preferito per tirare fuori la vostra carica erotica?

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/Eros-psiche/s-factor-pole-dance-allena-carica-erotica$$$S Factor, la pole dance che allena la carica erotica
Mi Piace
Tweet