Vestiti, facciamo sesso! 

Secondo un sondaggio la metà delle donne fa sesso con i vestiti addosso: ecco gli accessori sexy da indossare per puro piacere

di Sofia Natella
Credits: 

Shutterstock

 

Una gonna arricciata sui fianchi, una maglietta alzata a scoprire il seno...

Fare sesso con i vestiti addosso ha sempre avuto un erotismo molto particolare, dettato dalla fretta e dalla necessità di un istinto che non può aspettare che il corpo si spogli per cercare l’unione, per cercare il piacere. È la rappresentazione della passione che sconvolge anche la mise più castigata.

Non sorprende quindi leggere che, secondo un sondaggio condotto dal sito MyCelebrityFashion.co.uk su 1500 persone, il 50% delle donne preferisca fare sesso con almeno un indumento addosso e che il 54% di loro dichiara di farlo per una "questione di immagine", cosa che agli uomini non dispiace affatto (36%), proprio perché non togliere (del tutto) i vestiti - anche i pantaloni, basta abbassarli - aggiunge un brivido di trasgressione al sesso. Forse, stando così le cose, non bisognerebbe neanche parlare di vestiti o di lingerie, piuttosto, di accessori sexy.

A questo punto, è importante chiedersi COSA indossare: il 68% preferisce il reggiseno, il 69% un negligee, il 40% i tacchi alti e  il 31% un paio di culotte, anche sportive, dal piglio un po’ maschile.

Se volete osare, io suggerisco anche:

- una cravatta, con cui poter anche improvvisare qualche gioco bondage

- una camicia da uomo, rubata proprio a lui per sentire il suo odore e lasciare il tuo come promemoria

- una parrucca colorata o una maschera (anche se non sono indumenti veri e propri)

- un paio di autoreggenti o un reggicalze...

ovviamente senza niente sotto. Fanno la loro "porca" figura.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/Eros-psiche/sesso-vestiti-donne$$$Vestiti, facciamo sesso!
Mi Piace
Tweet