Com’è sexy la ginnastica: in palestra e poi in camera da letto 

Che andare in palestra faccia bene all’autostima, non è una novità. Ma sapevate che scatena la passione? Sì, certe discipline danno sprint all’eros

di Isabella Colombo  - 21 Marzo 2011
Credits: 

Tips

 

Se perdere peso non è una motivazione sufficiente per iscriversi in palestra, ce n’è una più convincente: fare sport accende l’eros.

Uno studio appena pubblicato sulla rivista scientifica australiana Trends in ecology and evolution conferma che, negli esseri umani come negli animali, il moto attiva contemporaneamente il metabolismo e il desiderio sessuale. Succede perché l’organismo rilascia il testosterone e le endorfine, ormoni che predispongono al piacere.

È intuitivo, quindi, dedurre che chi passa molto tempo in sala fitness ne trascorre molto anche in camera da letto. Ma c’è di più. «Lo sport è una activating activity, come la chiamano i professionisti americani» spiega il sessuologo Alberto Caputo. «Cioè ha un benefico effetto dopante: chi si muove molto è portato a muoversi ancora di più e diventa più ricettivo a tutti gli stimoli, compresi quelli erotici».

       

La spiegazione non è solo biologica, contano anche la testa e il cuore. «Vedersi toniche aiuta a piacersi di più e a piacere al partner» dice l’esperto. «E sentirsi piene di energie aumenta la fiducia in se stesse». Migliorare la propria autostima è sempre il primo passo per far bene l’amore. Senza contare che la palestra spesso è un luogo erotico in sé. A volte basta uno sguardo complice dell’istruttore per sentirsi sexy. «Un piacere sottile, leggermente esibizionistico, che agisce come un meraviglioso massaggio erotico sul nostro ego» fa notare Caputo.

   

Attenzione però, a non esagerare con tapis roulant e pesi o a sfiancarsi con la boxe. «Sotto sforzo il corpo produce cortisolo e prolattina che inibiscono il desiderio» avverte il sessuologo. «Le discipline più sex friendly invece migliorano l’agilità senza spossare il fisico. Come il tai-chi, che fa acquisire sicurezza nelle posizioni che richiedono equilibrio, comprese quelle del kamasutra. Stretching, gag e pilates permettono anche di allenare i muscoli del perineo, zone molto sensibili quando si avvicina l’orgasmo ». Ma l’attività erotica per eccellenza è la danza.

Classica o tango, non fa differenza: comunque, regala grazia ed eleganza ai gesti e ai movimenti indispensabili in una buona intesa di coppia. «Tra gli stili più afrodisiaci c’è senz’altro il tribale» conclude Caputo. «Con i suoi ritmi primitivi aiuta a lasciarsi andare completamente, corpo e spirito». Proprio come avviene quando si ama con passione.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/Eros-psiche/sexy-ginnastica-fa-bene-sesso-palestra-camera-da-letto$$$Com’è sexy la ginnastica: in palestra e poi in camera da letto
Mi Piace
Tweet