Ho un sintomo strano 

Ci sono disturbi che a volte è difficile spiegare al medico: una fitta al fianco, un tremore della palpebra, la lingua che pizzica. Compaiono  all’improvviso e poi spariscono. Ma c’è da preoccuparsi? I nostri esperti spiegano come interpretare questi piccoli malesseri

di Cristina Sarto  - 18 Luglio 2011
© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/Ho-un-sintomo-strano$$$Ho un sintomo strano
Mi Piace
Tweet