Il flirt è un gioco dal finale aperto

Credits: Fotolia
11 11

“E adesso, cosa succederà?”: è proprio questa domanda a rendere eccitante il gioco della seduzione, anche dopo anni e anni di matrimonio, come al primo appuntamento. Diventa importantissimo, quindi “che tra i partner sia ben chiaro che il flirtare non deve sfociare per forza in un contatto fisico, tanto meno in un rapporto sessuale”. Anzi, a volte proprio il fatto che la fisicità venga rimandata può rendere il gioco ancora più stimolante...

E se la parte più divertente della seduzione è proprio il gioco, e voi vi siete divertiti a giocare, la passione sarà una piacevole conseguenza che si realizzerà spontaneamente, nel momento migliore.

/5
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te