Non ci sono più i cattivi ragazzi 

Gli sciupafemmine Taricone e Corona si gustano le gioie della famiglia, lanciando il trend del "marito prodigo". Sono commoventi. Noi li preferiamo piccanti

di Santi Urso  - 01 Dicembre 2008

Se chiedete a un vecchio cronista, vi dirà che le parole giuste sono: "disperazione per il gossip". Già, perché come si fa a fare un bel pettegolezzo se tutto fila, o torna a filare, liscio? Proprio questo sta succedendo con due duri della tempra di Pietro Taricone, 33 anni, 'O Guerriero, e Fabrizio Corona, 34, Il Paparazzo. Famosi entrambi, per motivi diversissimi ma sempre sotto il segno degli scavezzacollo, Taricone e Corona si ritrovano uniti in una scelta che vanifica gli appostamenti di reporter e fotografi. A Pietro Taricone andava stretta la famiglia con Kasia Smutniak, 29, e la loro figlia Sophie, 4. Aveva anche provocato una rappresaglia della compagna (ricordate il suo bacio in piscina con Raz Degan?). Arrivato a un passo dal baratro della separazione, Pietro ha fatto marcia indietro. Per ora lui, Kasia e Sophie sono felici e contenti. Storia quasi fotocopia per Fabrizio Corona con la moglie Nina Moric, 32: il loro disastro è cominciato con i guai giudiziari del "re dei paparazzi", accusato di aver fatto cattivo uso dei suoi scoop fotografici. Per un po' lui s'è intestardito a commettere sciocchezze (guida senza patente e litigi con le forze dell'ordine). Poi si è accorto che non poteva stare senza Nina e il figlio Carlos Maria, 6. Anche qui happy end, con sospetto di pancione per lei. Ma dove sono finiti gli inossidabili sciupafemmine d'una volta?

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/Single-e-coppia/non-ci-sono-piu-i-cattivi-ragazzi$$$Non ci sono più i cattivi ragazzi
Mi Piace
Tweet