• Home -
  • Salute-
  • Adipe localizzato? Forse la vitamina D è insufficiente

Adipe localizzato? Forse la vitamina D è insufficiente 

Sole come alleato della linea? Pare di sì, visto che la carenza cronica della vitamina D (che si fissa attraverso l'esposizione al sole) riveste un ruolo nello  sviluppo dell’obesità e determina l'accumulo del grasso localizzato

di Alessandra Montelli
Credits: 

Photoshot

 

Se stavate cercando un (altro) buon motivo per esporvi al sole, è presto trovato: una recente ricerca norvegese ha scoperto che l’insufficienza di vitamina D può comportare l’accumulo di adipe localizzato. Il sole è il mezzo che permette alla preziosa vitamina di fissarsi nell’organismo umano: ecco, spiegato, dunque il motivo per cui il sole sarebbe amico della linea.

Ma entriamo nel dettaglio della ricerca:

Secondo i ricercatori, l’insufficienza di vitamina D è direttamente coinvolta nello sviluppo e nella progressione dell’obesità, poiché interverrebbe nei processi di scioglimento dei grassi e di distribuzione del grasso corporeo.

Le evidenze scientifiche si riferiscono ad un campione di 25.000 individui che hanno partecipato allo studio norvegese HUNT (Nord-Trøndelag Health Study), durato quasi 11 anni. I soggetti in sovrappeso e francamente obesi presentavano una carenza di vitamina D, e in particolare l’accumulo di depositi adiposi a livello di pancia, fianchi e addome.

La ricerca ha dunque fornito prova che la deficienza cronica della vitamina riveste un ruolo nello sviluppo dell’obesità e che determina una concentrazione più rapida dei depositi adiposi localizzati rispetto a quelli globali.

I ricercatori hanno inoltre suggerito l’esistenza di un circolo vizioso che a partire da una bassa concentrazione favorisce l'accumulo di tessuto adiposo, a sua volta responsabile dell’ulteriore riduzione della disponibilità della vitamina stessa.

Per verificare se il valore della ‘propria’ Vitamina D è nella norma, basta effettuare un prelievo del sangue e farsi prescrivere dal medico l’esame specifico.

Nel dubbio (e nell’attesa), non resta che assumere un integratore specifico e esporsi al sole, sempre protetti da una buon filtro solare. Potrebbe essere una delle tante strategie per perdere peso, evitare di accumulare grassi, e restare in forma.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/adipe-localizzato-carenza-vitamina-D$$$Adipe localizzato? Forse la vitamina D è insufficiente
Mi Piace
Tweet