In salute con dolcezza 

La natura ci aiuta a combattere il raffreddore e i piccoli mali di stagione. Scopri le ricette fai da te per cure soft.

di DonnaModerna.com consiglia
 

Mal di gola e raffreddore sono all’ordine del giorno con l’arrivo dei primi freddi, ma ammalarsi non è inevitabile. Per prevenire i fastidiosi inconvenienti di stagione abbiamo un’arma segreta: l’alimentazione. Una dieta completa, ricca di vitamine e fibre, infatti, rafforza il nostro organismo e lo rende più resistente agli attacchi esterni. E quando ormai il danno è fatto? Prima di ricorrere alle medicine, prova i rimedi che la natura mette a disposizione.

Erbe contro il naso chiuso

Per alleviare il fastidio del naso chiuso, invece di ricorrere agli spray, sciogli qualche goccia di olio essenziale di eucalipto o menta in una ciotola di acqua bollente e aspirane gli effluvi. Possono essere utili anche lavaggi nasali fatti con acqua e sale, un efficace decongestionante delle mucose. Anche la melissa è indicata contro il raffreddore e il mal di testa da raffreddamento perché stimola la sudorazione con effetto disintossicante ed è lievemente sedativa.

Addio al mal di gola

Alle prime avvisaglie di mal di gola, reagisci con una tisana a base di zenzero. Questa pianta, originaria dell’estremo oriente, è conosciuta da millenni per le sue proprietà e si trova sotto forma di radice, in polvere o in capsule. Per preparare la tisana, fai bollire un pezzetto di radice in una tazza d’acqua per cinque minuti, filtra e bevi la tisana tiepida dopo aver aromatizzato con qualche goccia di succo di limone o arancia. Anche l’aceto di mele è utile per alleviare le infiammazioni alla gola: aggiungine un cucchiaio a una bevanda calda, oppure diluiscilo in acqua e utilizzalo per gargarismi o suffumigi. Utilizzi le erbe aromatiche solo per gli arrosti? In realtà, salvia e origano, lasciati riposare in acqua bollente, sono ottimi contro il mal di gola, il timo è espettorante e disinfettante e il rosmarino è disintossicante, molto utile in caso di stress e stanchezza.

Per prevenire

Una dieta equilibrata è fondamentale per mantenerci in salute e innalzare le difese immunitarie. In particolare, è importante assumere una sufficiente quantità di fibre, sostanze indispensabili alla salute dell’intestino, organo in cui avviene l’assorbimento delle sostanze nutritive. Raggiungere la dose di fibre raccomandata di 25 grammi al giorno non è sempre facile: un valido aiuto è rappresentato dagli integratori alimentari come Metamucil, che contiene fibra di psillio naturale al 100%, una pianta di origine asiatica e nordafricana. Questa fibra è in grado di assorbire e trattenere l’umidità: mescolata alla giusta quantità d’acqua ha un’azione emolliente e lenitiva del sistema digerente, aiuta a rimuovere delicatamente dall’organismo i residui alimentari non assorbiti, facilita il metabolismo dei lipidi e cattura alcuni zuccheri nello stomaco.

Un pieno di vitamine

Una delle sostanze più utili per rafforzare l’organismo contro i mali di stagione è la vitamina C, ma non è contenuta solo negli agrumi: per essere sicura di assumerne a sufficienza, abbonda con frutta e verdura (kiwi, fragole, ribes, pomodori, peperoni, broccoli, spinaci, cavolo). Procurati in erboristeria foglie e frutti di rosa canina e usali per preparare una tisana ricchissima di questa sostanza. Un’erba efficace nel rafforzare le difese immunitarie dell’organismo è l’echinacea: si può trovare in forma di tisana o sciroppo e può aiutare a prevenire episodi di raffreddamento.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/alimentazione-fitness/in-salute-con-dolcezza$$$In salute con dolcezza
Mi Piace
Tweet