• Home -
  • Salute-
  • Arnica: benefici senza effetti collaterali

Arnica: benefici senza effetti collaterali 

I bernoccoli dei bambini, il mal di ossa dell’influenza, la caviglia che si storta scendendo le scale... Con questa magica pianta, concentrato di sostanze antinfiammatorie, hai sempre una cura a portata di mano. Senza effetti collaterali

di Rossana Cavaglieri

L'Arnica è un'erba medicinale conosciuta con il nome di "erba delle cadute", un chiaro riferimento al suo utilizzo nell’ambito della cura di dolori causati da traumi (come lividi ed ematomi) o legati all’affaticamento muscolare (come crampi e indolenzimento).

L’azione antinfiammatoria e analgesica di questa pianta, però, può trovare impiego anche in molte altre situazioni, per esempio nel ridurre gli effetti dell'estrazione di un dente oppure per contrastare il "mal di ossa" tipico delle sindromi influenzali. Per saperne di più, sfoglia la gallery e segui i consigli dell'esperto.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/arnica-benefici$$$Arnica: benefici senza effetti collaterali
Mi Piace
Tweet