Attacchi di panico: cosa fare? 

D'improvviso qualcosa irrompe nella vita di una persona: il panico. E poi subentra la paura che riaccada. Più che un disagio, gli attacchi di panico sono un disturbo. Da cui si può uscire. Come ci spiega la psicologa

di Alessandra Montelli

Le emozioni sono una conseguenza dei pensieri. Se formuliamo pensieri razionali, realistici e adattivi, proviamo emozioni funzionali, se pensiamo invece in modo irrazionale e disadattivo proviamo emozioni disfunzionali, come ad esempio l'ansia. È il paradigma da cui partire per affrontare i disturbi di attacchi di panico, secondo il modello cognitivo-comportamentale.

Se trascurato, il disturbo di attacchi di panico, può sfociare in depressione. E quindi, ad un problema se ne associa un altro.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/attacchi-di-panico$$$Attacchi di panico: cosa fare?
Mi Piace
Tweet