I trucchi per arrivare in forma a Natale

  • 1 6
    Credits: Corbis

    Per godersi le feste

    Sono parecchi i motivi per rimettersi in forma: innanzitutto per godervi le feste e potervi concedere qualche peccato di gola a tavola senza sensi di colpa e poi per sfoggiare una forma smagliante con amici e parenti. Al bando le diete last minute, troppo punitive anche se miracolose. Ecco invece qualche accorgimento pratico e veloce che vi aiuterà a riaccendere il metabolismo senza troppe rinunce e tenere a bada l’appetito senza troppi sacrifici. Come? Partendo da una corretta alimentazione a base di frutta e verdura e da una costante attività fisica.

  • 2 6
    Credits: Corbis

    Una dieta equilibrata

    Durante il periodo di Natale si va a sollecitare organi come il pancreas (con gli zuccheri contenuti nei dolci, nei panettoni, nei torroni) e il fegato, a causa dei grassi: ecco perché è bene puntare nel periodo che precede il Natale su alcuni accorgimenti che ci consentano di agire in maniera corretta attraverso un’alimentazione sana ed equilibrata a base soprattutto di frutta e verdura, con pochi carboidrati e il giusto equilibrio di proteine. Le diete drastiche causano squilibri fortissimi: se infatti si mangia meno nelle settimane che precedono i grandi pranzi delle feste, riduciamo la velocità del metabolismo e non facciamo altro che peggiorare la situazione.

  • 3 6
    Credits: Corbis

    Carciofi e limone per depurarsi

    Inizia la tua giornata bevendo un bicchiere di acqua tiepida e il succo di un limone spremuto: il citrato contenuto in questo frutto aiuta ad attivare i processi metabolici e a stimolare e purificare il fegato. Anche i carciofi aiutano a 'gestire' meglio il metabolismo: la sera, prima di coricarvi, fate bollire tre foglie di carciofo non trattato con dell’acqua. Una volta filtrato il tutto resta una bella tisana detox.

  • 4 6
    Credits: Corbis

    Cannella detox

    Un ottima spezia detossinante utilizzata soprattutto in medio oriente è la cannella. Abituati, tutti i giorni, dopo pranzo, ad assaporare una tisana, per assicurarti un ottimo effetto digestivo e una grande carica energetica: se alla cannella aggiungete anche della scorza di limone, il tutto ha un effetto digestivo ed è un grande aiuto per il fegato.

  • 5 6
    Credits: Corbis

    Dolci solo a colazione

    Chi diceva che l'unico modo per resistere alle tentazioni è cedere, aveva una gran ragione: l'unico modo infatti, per resistere a panettoni, torroni, creme al mascarpone, frutta secca e dolci natalizi che compaiono sulle nostre tavole molto prima della stagione delle feste è quello di mangiarli in piccole quantità. E solo al mattino.

  • 6 6
    Credits: Corbis

    Fitness per risvegliare il metabolismo

    E poi c'è il tanto amato-odiato movimento fisico. Se una semplice passeggiata giova al nostro umore perché camminare è un grande antidepressivo, per attivare, o meglio riattivare il nostro metabolismo è necessario fare un’attività fisica aerobica per più di 30 minuti a sessione. Per stare in forma e favorire l’eliminazione delle tossine prima dei bagordi natalizi, infatti, dovete puntare su un’attività fisica ad altissima intensità: aerobica, zumba, fit dance, cardio-fitness o la nuovissima pole-dance sono il massimo.

/5

Una piccola guida con i consigli per non farsi trovare impreparati alle grandi abbuffate delle feste. A poche settimane dal Natale prende il via l'operazione detox.

Il countdown è iniziato: tra poche settimane è di nuovo Natale. Tempo di regali, ma soprattutto di panettoni, torroni, innumerevoli bicchieri di prosecco, infinite cene in famiglia e con con gli amici. E naturalmente gli immancabili chili di troppo. Ma niente paura. Abbiamo messo a punto una mini guida con semplici regole da seguire per non farsi trovare impreparate agli stravizi delle feste. O meglio, per potersi permettere grandi abbuffate senza sensi di colpa.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te