Come avere una bella pelle

  • 1 7
    Credits: Olycom

    La pelle rappresenta il tessuto che ci pone in diretta relazione con l’ambiente esterno; ci permette di percepire le sensazioni come il tatto, il caldo, il freddo e agisce da protezione contro agenti atmosferici e microbiologici.

    Ma non solo.

    La pelle del viso rappresenta la nostra “carta d’identità” nelle relazioni sociali indicando il sesso, l’età, la razza e lo stato di salute dell’intera persona. Una pelle sana nei diversi suoi aspetti rappresenta sempre un buon biglietto da visita e già fa parlare di noi.

  • 2 7
    Credits: Shutterstock

    Inizia dalla pulizia della pelle

    Una corretta detersione è il primo passo antietà: al mattino la pelle deve liberarsi dei residui del lavorio notturno delle cellule, costituito da sebo e scarti metabolici; la sera invece deve essere obbligatoriamente pulita dai residui di trucco misti a tracce di inquinamento, o solo di queste se non ti trucchi. Anche se hai sonno.

    I detergenti migliori sono quelli che hanno anche una azione antiage, come quelli a base di Fosfolipidi e Glucosamina che favoriscono l’idratazione superficiale e profonda dell’epidermide, agendo in maniera immediata grazie alla loro struttura biocompatibile. Utile anche la SOD (Superossidodismutasi), per favorire i naturali processi di riparazione cellulare contribuendo a migliorare il turgore e l’elasticità del tessuto cutaneo, e la Vitamina C, efficace antiossidante in grado di svolgere un’azione preventiva contro l’azione nociva dei raggi solari; migliora il microcircolo.

  • 3 7
    Credits: Olycom

    Curare l'alimentazione

    1) Privilegiare prodotti fatti con cereali e farine integrali al posto dei classici prodotti raffinaticome pane bianco e prodotti fa forno. Allo stesso modo preferire lo zucchero di canna a quello normale.

    2) Bere molta acqua per avere una pelle bella: la disidratazione causa infatti pelle meno tonica e più spenta. Otto bicchieri al giorno sono il minimo quantitativo da rispettare.

    3) Favorire una dieta ricca di fibre: introdurre nella propria dieta legumi, cereali, frutta e verdura che aiutano la regolarità dell'intestino e quindi la purificazione del corpo dalle scorie.

    4) Mangiare formaggi con prevalenza di yogurt e latticini vari. Bene anche i formaggi di origine naturale come il formaggio di soia. Gli yogurt sono ottimi come spuntini spezzafame, a metà mattina o metà pomeriggio.

    5) Per avere una pelle bella si possono scegliere alcuni integratori, come ad esempio quelli a base di lievito vivo.

    6) Evitare cibi che rendono difficile la digestione perché troppo elaborati o grassi o zuccherini: niente patatine e fritture varie, meno salse, meno salumi, meno piatti sontuosi dalla nostra tavola.

    Cura l'alimentazione

    1) Privilegiare prodotti fatti con cereali e farine integrali al posto dei classici prodotti raffinaticome pane bianco e prodotti fa forno. Allo stesso modo preferire lo zucchero di canna a quello normale.

    2) Bere molta acqua per avere una pelle bella: la disidratazione causa infatti pelle meno tonica e più spenta. Otto bicchieri al giorno sono il minimo quantitativo da rispettare.

    3) Favorire una dieta ricca di fibre: introdurre nella propria dieta legumi, cereali, frutta e verdura che aiutano la regolarità dell'intestino e quindi la purificazione del corpo dalle scorie.

    4) Mangiare formaggi con prevalenza di yogurt e latticini vari. Bene anche i formaggi di origine naturale come il formaggio di soia. Gli yogurt sono ottimi come spuntini spezzafame, a metà mattina o metà pomeriggio.

    5) Per avere una pelle bella si possono scegliere alcuni integratori, come ad esempio quelli a base di lievito vivo.

    6) Evitare cibi che rendono difficile la digestione perché troppo elaborati o grassi o zuccherini: niente patatine e fritture varie, meno salse, meno salumi, meno piatti sontuosi dalla nostra tavola.

  • 4 7
    Credits: olycom

    Idrata la pelle con costanza

    Puoi iniziare a inserire nel beauty case un primo anti età suddiviso tecnicamente in siero + crema antirughe. Non aspettare che la pelle manifesti secchezza per usarli. I principi attivi più utili sono:
    - acido ialuronico, idratante;
    - glucosamina: favorisce la fisiologica formazione di nuovo acido ialuronico, indispensabile per l’idratazione profonda perché è una delle sostanze principali coinvolte nella produzione di acido ialuronico
    - vitamina C, che combatte i radicali liberi, causa dell'invecchiamento della pelle
    - vitamina E, potente antiossidante
    - fosfolipidi, che stimolano la pelle a produrre più collagene
    - coenzima Q10: è un potente energizzante che favorisce il rinnovamento cellulare
    - deltalattone: grazie al suo potere emolliente, conferisce alla pelle un aspetto levigato

  • 5 7
    Credits: Olycom

    Proteggi la pelle dal sole

    É importante, soprattutto durante il periodo estivo, l’ uso di filtri solari per prevenire il foto-invecchiamento cutaneo precoce.

    L’applicazione della crema o del latte solare deve avvenire ogni 2-3 ore di esposizione al sole, in quantità abbondante.

    Stimola la melanina,

    Prima di esporsi al sole, stimolare la pelle alla produzione di una maggiore quantità di melanina, mediante l’applicazione di opportuni cosmetici, permette di sfruttare al meglio ciò che la natura ci ha donato come filtro solare oltre a farci ottenere un’abbronzatura più intensa.

  • 6 7
    Credits: Olycom

    Dimentica le cattive abitudini

    Come ad esempio fumare e bere molti alcolici: cerca di sostituirle con azioni salutari come una buona attività fisica, un'esposizione controllata e protetta ai raggi solari durante tutto l'anno ed una buona detersione e cura della pelle attraverso prodotti dermatologici sicuri, privi di sapone e di sostanze chimiche o corrosive, ma ricchi di acqua soprattutto termale ideali per mantenere la pelle pulita più a fondo, idratata e ben ossigenata garantendo la protezione e l'integrità del film idrolipidico che la costituisce.

  • 7 7
    Credits: olycom

    Cura il sonno ed allevia lo stress

    Il sonno permette la rigenerazione cellulare ed una giusta quantità di ore (sette – otto), consente al nostro corpo di tornare efficiente. Ciò si manifesterà soprattutto con l’aspetto del nostro viso.

     

    Lo stress provoca eruzioni cutanee e borse sotto agli occhi. E’ bene praticare regolarmente, degli esercizi di rilassamento per allentare la tensione muscolare del viso. Meglio ancora, se ci si può dedicare ogni giorno, ad una piacevole passeggiata di mezzora all’aria aperta.

/5

Consigli facili per avere una pelle sana e luminosa

Una pelle del viso sana, morbida e senza imperfezioni è il sogno di tutte noi. Una pelle senza rossori, ben idratata ed elastica è il lo specchio di una corretta alimentazione in cui non mancano le vitamine e i minerali adeguati. Tuttavia, non sempre è facile ottenere questi risultati: senz’altro l’effetto del tempo, il sole, il vento o i cambiamenti ormonali, che possono anche provocare piccoli attacchi di acne, disturbano l’equilibrio che tutte desidereremmo per sfoggiare sempre una pelle bella e in salute.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te