Come rimettersi in gioco dopo i 50

  • 1 5
    Credits: Getty Images

    Primo: rimettiti in sesto

    Anche se ti chiami Monica Bellucci e madre natura ti ha donato un fisico strepitoso e un volto d'angelo, uscire da una relazione di lunga data mette a dura prova il tuo fisico: Se sei di quelle che si strafoga di cioccolato e dolci per sopperire alla mancanza d’amore allora è arrivato il momento di mettersi a dieta e iscriversi in palestra per smaltire i chili accumulati durante le lacrime. Se invece hai la fortuna di essere tra quelle a cui si chiude lo stomaco se hanno pene d'amore, devi comunque rimetterti a mangiare sano ed equilibrato per non apparire ossuta e con evidenti segni di depressione. In entrambi i casi fare attività fisica ti permetterà di mantenerti in forma e migliorare l’umore. E chissà che in palestra non si facciano incontri interessanti.

  • 2 5
    Credits: Corbis

    Secondo: urge restyling

    Questo è il momento giusto per cambiare e di dare una ventata di novità al tuo taglio di capelli e al tuo make up (oltre che al tuo stile): vederti diversa ti aiuterà ad affrontare questa fase nuova della vita. Dai un taglio alla tua chioma, prova un patinage  o uno shatush per un tocco di personalità.
    E poi via libera al decluttering: butta (oltre ai vestiti che ti stanno male o che ti ricordano le giornate di shopping con il tuo ex) anche ombretti, matite, mascara e fondotinta che sono aperti da più di un anno. Regalati nuovi cosmetici e un nuovo profumo che ti metta allegria e cacci via tutti i pensieri negativi.

  • 3 5
    Credits: Corbis

    Terzo: coltiva l'autostima

    Un bell'aspetto, un nuovo taglio, un make up tutto nuovo così come anche il guardaroba rinnovati non sono sufficiente. Ora è arrivato il momento di tornare a credere in te stessa. Ecco i consigli per ritrovare la fiducia in te stessa:

    1 - Valorizza le tue inclinazioni
    2 - Fregatene del giudizio degli altri
    3 - Ricordati che sbagliando si impara
    4 - Non rinviare nulla: a pigrizia è la nemicadella fiducia in se stessi
    5 - Impara a sdrammatizzare
    6 - Regalati un applauso al giorno
    7 - Affronta una alla volta le tue paure

  • 4 5
    Credits: Corbis

    Quarto: goditi la tua nuova libertà

    Esci, dialoga con la città come faceva Carrie Bradshaw in Sex and the City con la sua New York, frequenta musei, teatri, vai a concerti, conosci persone nuove, affronta i cambiamenti in modo positivo. E soprattutto viaggia. Non chiuderti in casa e cerca di coltivare interessi che ti portino fuori da quello che hai finora considerato il tuo mondo. Dedicati del tempo con un massaggio in una Spa che hai sempre sognato, oppure iscriviti a un corso di cucina, di lingue, di fotografia: saranno un ottimo modo per conoscere persone nuove.

  • 5 5
    Credits: Corbis

    Quinto: attendi un nuovo inizio (e un nuovo amore)

    Non aver paura a frequentare nuovi uomini se li trovi interessanti. Ma, al contrario, non sforzarti di uscire con qualcuno se non ti piace per niente perché non è sempre vero che “chiodo schiaccia chiodo”. E c'è sempre tempo per un nuovo inizio. Avverrà quando sarai pronta. Stanne certa.

/5

La fine di un amore è una tragedia che prima o poi tutte devono affrontare. Ma cosa fare una volta tornata single? Soprattutto se hai passato i 50 anni?

Prima o poi tutte passano dalla fine di un grande amore. E quando accade è sempre una tragedia. E lo è ancor di più se hai passato gli 'anta' perché senti di aver ormai poche cartucce da sparare. Ti sbagli non è affatto così. Ma cosa fare una volta tornata single? Piangiti pure addosso quanto ti pare, ma prima o poi, sai anche tu che arriva l’ora di afferrare le redini della tua vita e rimetterti in campo per giocare da protagonista.

Ecco i cinque step da superare per ripartire alla grande.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te