Smettere di fumare

Stai guardando: Come smettere di fumare
Credits: Photoshot
2 9

Smettere di fumare
Abbiamo visto in lungo e in largo perchè è molto meglio non fumare. Ora vediamo come si può smettere veramente perchè smettere di per sè non è difficilissimo, il problema è che è molto facile ricominciare.

Il primo ostacolo a cui va incontro chi smette tutto d'un botto sono le crisi d'astinenza: i sintomi iniziano già poche ore dopo l'ultima sigaretta, raggiungono il loro massimo all'incirca tre giorni e possono durare anche alcune settimane.
Tra i sintomi più comuni ci sono vertigini, depressioni, rabbia, impazienza, ansia, irritabilità, problemi del sonno, problemi di concentrazione, mal di testa, stanchezza, battito cardiaco rallentato e peso al petto. La buona notizia è che con il passare dei giorni tendono ad affievolirsi.

/5
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te