La routine che fa bene al sesso

Credits: Photoshot
1 14

Che si dovrebbe fare, allora? Arrendersi dicendo che "tanto è così"? Rinunciare a una sessualità completamente appagante dopo i primi anni - o forse mesi - di una storia?

No di certo.

Innanzitutto, visto che il sesso occupa un posto fondamentale nella vita di coppia, bisognerebbe dargli la giusta priorità, dedicandogli tempo ed energie.

Soprattutto, come spiega il sessuologo Alberto Caputo, "si può iniziare ad instaurare una routine che esalti l'eros, invece di svilirlo. Non si tratta di lanciarsi in imprese complicate, ma di impegnarsi ogni giorno nel compiere piccoli gesti erotici e affettivi, assolutamente inseribili nella vita quotidiana di una coppia anche quando ci sono i figli e il lavoro".

Gesti che ripetuti si trasformano in abitudini positive "migliorando sensibilmente la qualità della vita sessuale di una coppia", sottolinea l'esperto: tengono vivo il desiderio, creano nuovi orizzonti per il piacere e danno una nuova dimensione all'intimità.

/5

13 consigli per trasformare la routine da veleno per la passione a elisir per una sessualità più appagante

Routine. Solo la parola fa tremare dalla noia, spegnendo qualsiasi entusiasmo erotico. Se ne parla spesso, quasi ci si volesse assicurare che si è tutti nella stessa barca, o meglio, nello stesso letto.

Della routine, si dice che più passa il tempo, più diventa logorante per la sessualità della coppia, fino a estinguere del tutto il fuoco della passione.

Nella routine, si dice, si fa l'amore sempre nella stessa posizione, sempre nella stesso posto e alla stessa ora, finché non si finisce per non farlo del tutto.

Infine, si dice che la routine si nasconda, in agguato, dietro quelle stesse abitudini che sembrano così rassicuranti e danno un sapore così dolce all'amore. In altre parole, sembra che la temibile routine sia inevitabile nella vita sessuale di una coppia.

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te