• Home -
  • Salute-
  • Il crescione previene il tumore al seno

Il crescione previene il tumore al seno 

Bastano 80 grammi al giorno per mantenersi in salute

 - 15 Settembre 2010
Credits: 

Fotolia

 

Il crescione è una pianta aromatica diffusa nella cucina romagnola.
Da secoli sono note le sue proprietà depurative e mucolitiche, ma recentemente uno studio della University of Southampton ne ha rese note anche le qualità anti-cancro.
 
Secondo i ricercatori, mangiare ogni giorno una singola porzione di crescione è sufficiente ad aumentare in poche ore il numero di molecole anti-cancro nel sangue e potrebbe impedire lo sviluppo del tumore al seno, soprattutto nella forma recidivante.
 
I dati, pubblicati sul quotidiano britannico Daily Telegraph, sono stati raccolti dopo aver monitorato un gruppo di volontari che hanno mangiato regolarmente 80 grammi di crescione al giorno.
 
Oltre ad un aumento dei valori della concentrazione delle molecole anti-cancro, i pazienti hanno riportato molti significativi vantaggi per la salute.
 
Secondo i ricercatori il segreto si nasconderebbe nel composto feniletil isotiocianato (PEITC) che da all'erba un particolare gusto piccante.
 
Il PEITC è in grado di interferire con la funzione di una proteina che svolge un ruolo critico nello sviluppo del cancro.
 
Un'ulteriore conferma al fatto che un'alimentazione sana e ricca di vegetali freschi sia fondamentale per mantenersi in buona salute.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/crescione-anti-cancro$$$Il crescione previene il tumore al seno
Mi Piace
Tweet