Dai una scossa al tuo inverno 

Tisana e divano? L'inverno non è solo questo: è il momento di splendore degli sport sulla neve, dai più impegnativi a quelli più soft, tutti da provare

 
Tag: inverno, detox

Neve abbagliante, paesaggi incantati, sport per tutti i gusti e, a coronamento di un pomeriggio di discese e giochi, una golosa merenda. Le feste sono passate, ma non è troppo tardi per vivere le gioie della montagna e per approfittare di tutte le possibilità che le località sciistiche riservano agli amanti degli sport invernali.

Non solo sci

Discesa e sci di fondo contano migliaia di appassionati, e a ragione: sono sport divertenti e salutari, che mettono in contatto con la natura e riattivano il corpo, spesso reso poco elastico da una vita sedentaria. Per chi ama la montagna, però, non sono le uniche possibilità per immergersi in paesaggi maestosi e gustare il silenzio e la pace delle distese bianche. In tutte le principali località sciistiche esiste la possibilità di affittare le ciaspole, speciali racchette che si agganciano sotto le scarpe e permettono di camminare senza affondare troppo dove la neve è alta. Con le ciaspole ai piedi potrai esplorare sentieri intatti e silenziosi, dimenticando in un baleno lo stress e la confusione della vita di tutti i giorni. Un'ottima idea per chi ama la montagna ma cerca qualcosa di diverso dallo sci è il nordic walking, una camminata che si pratica utilizzando bastoni appositamente studiati, simili a quelli dello sci di fondo: rispetto alla normale camminata, coinvolge tutto il corpo migliorando la resistenza e fa consumare più energia.

Un mondo di divertimento

Un must per i bimbi è lo slittino: lanciarsi lungo i pendii è un'esperienza che tutti ricordiamo con gioia e che regala un'iniezione di adrenalina e di pura gioia. Le località più frequentate offrono spazi appositi per i ragazzi, dove possono scatenarsi in tutta sicurezza. Ideale per i più giovani è anche il pattinaggio sul ghiaccio, che allena equilibrio e coordinazione. I tuoi figli hanno più di dieci anni? Fagli provare il tubing: è una discesa a bordo di copertoni speciali dotati di due maniglie a cui aggrapparsi: una volta provato sarà difficile farli smettere!

E a tavola?

I pomeriggi sulla neve si concludono quasi sempre davanti al caminetto di un rifugio. Una bevanda calda come il tè è l'ideale per reintegrare i liquidi, e dopo una giornata impegnativa uno snack sostanzioso ci vuole, ma attenzione a non esagerare. Puoi puntare su un dolce come lo strudel, che contiene anche frutta secca, ricca di grassi "buoni", ma non dimenticare la frutta fresca, che è anche una fonte di vitamine e fibre.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/detox/dai-una-scossa-al-tuo-inverno$$$Dai una scossa al tuo inverno
Mi Piace
Tweet