Dieta dell'abbronzatura 

Quali sono i cibi che favoriscono l'abbronzatura? Sulla tavola di tutti i giorni non farti mai mancare i cibi che ti suggeriamo: rendono la pelle maggiormente ricettiva ai raggi solari. Sarai soddisfatta dei risultati!

 - 15 Maggio 2012

Con la bella stagione alle porte, la pelle d'avorio non va più, e ci sentiamo di dire che al naturale possono permettersela solo in pochissime. Inneggiamo all'abbronzatura quindi.

Oggi ci occupiamo dell'aspetto alimentare dell'abbronzatura, ossia se e quali sono, i cibi che la favoriscono, nel senso di rendere la pelle più ricettiva ai raggi del sole, e l'abbronzatura più bella e resistente.
La prima cosa da avere è una pelle ben idratata, per cui bere acqua.

Passiamo poi agli alimenti.
Le migliori amiche della pelle al sole sono la frutta e la verdura, in particolare quelle molto colorate, ricche di vitamine, acqua e minerali e dalle proprietà antiossidanti e quindi ciliegie, more, fragole, lamponi, pomodori, albicocche, pesche, e in generale i cibi ricchi di carotenoidi. Le carote crude sono ricchissime di carotene e Vitamina A, non è un caso che sono usate come ingrediente per numerose creme abbronzanti e autoabbronzanti.    


La Vitamina C tende a rallentare l'abbronzatura ma è  un forte antiossidante e pertanto è essenziale per la pelle - si trova  tra gli altri negli agrumi, i Kiwi, la Papaya.

Gli acidi grassi Omega 3 sono un alleato contro eritemi e irritazione, e quindi via di noci, salmone, pesce azzurro, etc, mentre la Vitamina E aiuta a riparare eventuali danni causati da sole - ne sono ricchi i tuorli d'uovo, gli avocados e l'Olio extravergine di oliva

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
salute/dieta-abbronzatura2$$$Dieta dell'abbronzatura
Mi Piace
Tweet