Difesa personale: spray al peperoncino 

I consigli per usare correttamente lo spray al peperoncino e difenderti

Lo spray anti aggressione al peperoncino è considerato oggi una delle migliori tecniche di autodifesa, soprattutto per le donne. In Italia, dal 2011, è possibile venderlo e tenerlo in borsetta liberamente.

Un aspetto positivo dello spray per l'autodifesa è che la concentrazione di peperoncino contenuto nelle bombolette ha effetto immediato contro l’aggressore e il potente getto permette di centrare l’obiettivo per mettersi in salvo.

Lo spray al peperoncino anti aggressione è molto utile per la difesa personale femminile, senza arrecare alcun danno, né temporaneo, né permanente, né irreversibile.

Vediamo come si usa.

Per una funzione ottimale, lo spray al peperoncino deve essere puntato verso il viso, soprattutto in direzione degli occhi. Provoca infatti una chiusura involontaria degli occhi: l'aggressore quindi non è più pericoloso.

È importante coprirsi gli occhi per evitare che qualche spruzzo possa arrivare anche al viso della vittima.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/difesa-personale/spray-peperoncino$$$Difesa personale: spray al peperoncino
Mi Piace
Tweet