Alimentazione: 8 regole d’oro

Credits: Corbis
1 9

ALIMENTAZIONE E FORMA: LE 8 REGOLE FONDAMENTALI

Dimagrire mangiando: vi sembra un ossimoro? Una contraddizione nei termini? No, se si seguono le regole d'oro risultanti dalle innumerevoli raccomandazioni dei dietologi e nutrizionisti di tutti i tempi.

Si tratta di abitudini comportamentali che, una volta apprese, si sedimentano nella nostra memoria. Certo, chi è stato abituato a cibarsi in modo equilibrato sin dall'infanzia, fa meno fatica ad aggiustare il tiro, qualora dovesse esagerare a tavola. Ma ciò non vuol dire che tutti gli altri debbano sentirsi scoraggiati, anzi.

/5

Mantenersi in forma non dipende solo da cosa si mangia, ma anche da come si mangia

Più che sapere "cosa" mangiare, è importante apprendere "come" mangiare. I dietologi non si stancano mai di ripetere che per mantenere il pesoforma le abitudini alimentari fanno la differenza.

Se continuiamo a trovare consolazione o viceversa punizione nel cibo, non impareremo mai ad avere un rapporto equilibrato con l'alimentazione.

Potrebbe interessarti anche: Le ricette del benessere.

Sfoglia la gallery e scopri le regole d'oro per una corretta alimentazione.

Una delle strategie per imparare ad avere un buon rapporto con il cibo è quella di non premiarci con una fetta di torta tutte le volte che abbiamo compiuto una bella azione, come ad esempio andare a correre nel parco.

Viceversa, smettere di mangiare perché ci si sente in colpa per aver esagerato il giorno prima è un'abitudine da dimenticare. Molto meglio fare più attività fisica il giorno dopo. Basta anche una passeggiata a passo veloce.

Riproduzione riservata
Stampa
Ti potrebbe interessare anche
Scelti per te