• Home -
  • Salute-
  • Diossina: Fazio rassicura i consumatori

Diossina: Fazio rassicura i consumatori 

Per il Ministro l'allarme diossina è contenuto e si supererà presto

di Neva Ganzerla  - 20 Gennaio 2011
 

"Non vi è rischio per la salute del consumatore italiano".
 
Lo ha detto il Ministro della Salute Ferruccio Fazio, intervenendo al Senato sugli effetti della vicenda diossina che ha interessato alcuni allevamenti di carni suine della Germania.
 
Il ministro ha ricordato che per avere effetti si dovrebbero mangiare centinaia di chilogrammi di carne suina contaminata in Bassa Sassonia.
 
Citando i dati Efsa, Fazio ha poi ricordato che in un uomo la dose settimanale accettabile è del valore di 14 picogrammi per ogni chilo. Un soggetto che pesa 60 kg tollera 40 picogrammi alla settimana di diossina "Che equivarrebbe a 120 chili di carne suina della Sassonia a settimana".
 
Il ministro ha inoltre aggiunto che il Governo "Ha messo a punto una cabina di regia per aumentare i controlli" per il settore mangimistico.
 
In futuro, grazie alla nuova legge sulle etichettature, si spera di assisere più a queste emergenze.

© Riproduzione riservata
Pubblica un commento
 
 
salute/diossina-pericolo-maiale-latte-uova$$$Diossina: Fazio rassicura i consumatori
Mi Piace
Tweet